società musulmana NAZISTA DEFUNTI

Si tratta dei sette figli del fondatore del regno Abdul Aziz al Saud nati dal matrimonio con Hussah bint Ahmed al Sudyeiri: un vero e proprio "super clan" che, secondo molti osservatori, sarebbe legato ai conservatori americani e restio a promuovere riforme democratiche ritenute "non compatibili" con una società musulmana NAZISTA.
L'attuale sovrano Salman, è uno dei sette fratelli "Sudyeiri"; gli altri sono i principi Turky, Abdul Rahman e Ahmed oltre i defunti Fahad, Nayef e Sultan. Oggi Salman ha sollevato dall'incarico il principe ereditario - il fratellastro Moqren bin Abdul Aziz bin Saud - e l'ha sostituito con il ministro dell'Interno Mohammed bin Nayef. Il sovrano ha inoltre nominato il figlio, Mohammed bin Salman, come secondo in linea per il trono lasciandogli anche la sua carica di ministro della Difesa. I due Mohammed fanno appunto parte della nuova generazione ed appartengono entrambi all'ala Sudyeiri.

Benjamin Netanyahu ] se, tu metti, condanni: costringi, tutti i satanisti della CIA cannibali, che, loro fanno 200.000 sacrifici umani sull'altare di satana: per la felicità di Rothschild Spa privata Banca mondiale, li metti tutti dentro al loro bidone di acido solforico, dove sciolgono i cadaveri? tu non riuscirai mai a convincere nessuno di loro, che, io: Unius REI, in internet, io sono soltanto, un personaggio virtuale, e non una persona reale.. MA QUESTA è LA VERITà, IO IN INTERNET NON SONO UNA PERSONA, IO SONO SOLTANTO UN PERSONAGGIO VIRTUALE.. LOL. scusami se tu puoi, per avere dato io a te, questa GRANDE delusione!

SAUDI ARABIA FRATELLO MIO ] e poi, dicono che la Bibbia non serve a niente.. infatti è scritto che chi stende la sua mano contro il LEVIATANO UNIUS REI? poi, se lui sopravvive? non ci proverà una seconda volta! credi a me: QUESTO è IL TERRORE PER TUTTE LE BESTIE DI SATANA l'anticristo: COME TE!
Benjamin Netanyahu ] perché, la ARABIA SAUDITA: il traditore, lui non può dare una Patria, a tutte le 12 Tribù di Israele? lol. ma, loro sono la teologia della sostituzione, gli specialisti ONU di ogni genocidio, se non avesso rubato la Patria a tutti? oggi non esisterebbe una LEGA ARABA!

Chiese e simboli cristiani in Iraq ancora sotto la scure dei jihadisti dell'Isis. Lo scrive Fox News che riporta tweet dei jihadisti che mostrano le immagini della devastazione dei luoghi sacri con statue, icone e pietre tombali distrutte. In un'altra foto viene rimossa una croce da una chiesa e al suo posto issata la bandiera nera.

Le foto selezionate dal Middle East Media Research Institute (Memri), mostrano un gruppo di jihadisti che - nella zona di Ninive in Iraq - distruggono sistematicamente diversi simboli della cristianità considerati dallo Stato islamico una forma di idolatria. Nelle istantanee si vedono alcuni luoghi sacri che cadono sotto la furia dei tagliagole del Califfato. Una croce rimossa da una cupola ed un'altra da un campanile di una chiesa. Al loro posto l'ormai tristemente nota bandiera nera. E poi ancora una statua di una Madonna gettata con furia per terra ed un bassorilievo colpito da un jihadista a colpi di martello.

I jihadisti "non si curano affatto di quello che stanno compiendo - ha affermato Steven Stalinsky direttore esecutivo del Memri - seguono la loro ideologia e se la prendono con le chiese e le minoranze. La loro campagna contro le vestigia della cristianità sta andando avanti da diverso tempo"
UniusRei3
questo è Maometto l'anticristo OCI ONU il nazismo shariah senza reciprocità: la congiura di salafiti massoni farisei, per rovinare Israele ed il genere umano ] 4 Christian Children Beheaded In Iraq .. There is some extremely distressting about the idea of beheading, more so than murder by other means. The idea of beheading a child is that much more horrifying. Members of the Islamic State seem to want to appear as machines or subhumans. Could it be that they want to instill horror and fear? It seems that the value of human life does not exist for them. They are willing to allow their own people to be killed or kill themselves for the sake of an ideal, an all encompassing, life threating ideal.
The clash of cultures is upon us… We need to become educated and educate the public about this horrible phenomenon. Pubblicato il 14 dic 2014
Uploaded under "Fair Use" provisions for discussion and commentary at http://PolitiBrew.com
https://www.youtube.com/watch?v=6Rvb4k-5qBw
[ Four Angles of the Large Explosion in Sanaa, Yemen
Click here to watch: Four Angles of the Large Explosion in Sanaa, Yemen
Editor’s Note… One of the internet’s best independent analysts, Thomas Wictor, who specializes in Open Source Battle damage assessment, believes Israel just used a new Bunker Buster to bomb Iranian Missile Base in Yemen: The Israelis and\or their Saudi allies have managed to come up with a roughly comparable substitute to the American MOAB Bunker Buster and have managed to convert a Boeing 707 tanker to a weaponized platform to carry such bombs. The beta test was carried out on the Iranian missile base in Yemen during the recent Saudi operation Decisive storm against the Iranian proxies (Houthis) and their IRGC handlers. If he is correct, the Israeli-Sunni coalition now has a feasible military option against the Iranian nuclear facilities.
Watch Here
There’s some amazing video of a massive explosion next to the Faj Attan neighborhood of Sana’a, the capital of Yemen. We’ve been told that the target was a SCUD missile depot or a missile base. There’s a difference between the two: A missile depot is where you store the weapons, while a missile base is where the personnel and equipment used to fire the weapons are located. The American 319th Missile Squadron, for example, is stationed at Francis E. Warren Air Force Base, near Cheyenne, Wyoming. Whatever was hit, I think it was a message to Iran. Read more: Israpundit
CLICK HERE TO FORWARD THIS EMAIL TO YOUR FRIENDS
4 Christian Children Beheaded In Iraq
http://www.israelvideonetwork.com/4-christian-children-beheaded-in-iraq

la democrazia dice che: il potere appartiene al popolo sovrano: del Donbass plebiscitario e organizzato in modo costituzionale. ma, MA, cosa sia successo alla nostra Europa del regime massonico MERKEL USUROCRAZIA SPA, Bildenberg? soltanto satana all'inferno può dirlo! ] è chiaro il SPA Banca Mondiale? cerca a tutti i costi la sua guerra mondiale.. [ Zhenia Moskalevich 29.04.2015 (10:02 msk) Gorlovka "DAN". In seguito del bombardamento di Gorlovka dalla parte dei battaglioni volontari ucraini e' morto un anziano, ferita una donna.
Emoticon frown
Al dipartimento della Sanita dell'Amministrazione della citta di Gorlovka hanno commentato il bombardamento della notte scorsa:
(cit.):
"Da noi e' stato ucciso un uomo, ha oltre 50, non vi posso dire l'eta' di preciso. Una donna del 1963 e stata ferita con la scheggia in testa."
La donna e' stata operata con successo sta notte. Le sue condizioni sono stabili."

UniusRei3

MESSINA, 27 gennaio 2015 - Si sta svolgendo al tribunale di Messina l'udienza del processo alla mafia di Barcellona Pozzo di Gotto, denominato "Gotha 3", dove sono stati depositati i verbali del pentito Carmelo D'Amico sui collegamenti tra mafia e massoneria nel centro del Messinese. In udienza D'Amico ha dichiarato che l'ex senatore del Pdl Domenico Nania sarebbe stato a capo di una loggia, a Barcellona Pozzo di Gotto, che aveva legami con la mafia e controllava anche la Calabria.
CAGLIARI, 04 ottobre 2014 - Allontanato dalla massoneria per una aver pagato la quota associativa alla loggia Heredom 1224 del Grande Oriente d'Italia, è stata reintegrato per ordine del giudice del Tribunale civile di Cagliari, una delle rare pronunce in Italia sul mondo dei massoni. Protagonista il Maestro muratore Mario Stevelli. Lui si è appellato alla giustizia accusando la loggia di condotta persecutoria e ora il giudice ha riconosciuto che "non sussiste la morosità superiore ai 12 mesi che porta all'esclusione"

UniusRei3

SAUDI ARABIA FRATELLO MIO ] io ho il tragico sospetto, cioè, che ANSA, sia un mio caro fratello in Cristo, così come youtube, è un mio "caro" fratello massone in satana.. lol. ed anche se, i satanisti mi fanno schifo come la merda, questo tutti lo devono capire, Unius REI, la fratellanza Universale? lui non fa del male a coloro che non commettono delitti! ] [ Ex massone: “Il cattolicesimo è incompatibile con la massoneria”. “Leggi come l'aborto, l'eutanasia o il matrimonio omosessuale venivano preparate nelle Logge prima di essere votate dai deputati”. di Carmelo López-Arias. Molte persone abbandonano la massoneria, ma ben poche lo raccontano. È il caso di Serge Abad-Gallardo, architetto francese che oggi ha 60 anni e ne ha trascorsi 24 come membro di una delle obbedienze più importanti di Francia, Diritto Umano. Il suo libro “J'ai frappé à la porte du Temple” (Ho bussato alla porta del tempio), racconta la sua esperienza. Dopo la conversione al cristianesimo (era battezzato ma lontano dalla Chiesa), ha percepito l'incompatibilità tra la religione cattolica e l'ideologia massonica ed ha deciso di andarsene. Il processo di ritorno alla fede è stato però lungo. Perché è entrato nella massoneria? Avevo l'età e il ruolo sociale ideali per la massoneria: avevo 33 anni ed ero un alto funzionario municipale come direttore dell'urbanistica. Ero lontano dalla Chiesa e la mia fede era piuttosto tiepida. Un amico che non sapevo fosse massone mi propose di entrare. Ero curioso dei segreti che la massoneria dice di avere.
Quando ha iniziato a vedere o a sapere cose che non le piacevano?
All'inizio alcune parole del rituale massonico (Rito Scozzese Antico e Accettato) mi hanno suggerito una relazione tra la massoneria e la Chiesa. Ad esempio, nell'iniziazione ci sono frasi come “Cerca e troverai” o “Chiama e ti sarà aperto”, che si trovano anche nei Vangeli. A poco a poco, però, mi sono reso conto che il significato non era lo stesso. Ho sentito anche espressioni molto anticlericali. Questo non mi è piaciuto, ma mi sono adattato perché ero lontano dalla Chiesa. Nella massoneria, inoltre, si parlava molto di fraternità, ma mi sono reso conto che dietro questa “fraternità” c'erano alcuni “arrangiamenti” e lotte per il potere all'interno della massoneria stessa. Quando sono tornato alla fede, infine, ho compreso le incompatibilità tra il cattolicesimo e la massoneria. Com'è avvenuto questo processo di conversione?
È durato circa 9 anni! Credo che Dio mi abbia fatto passare tanto tempo nell'errore della massoneria (24 anni, fino a diventare venerabile maestro e ad entrare nelle alte sfere) perché oggi nessun massone possa dirmi – come qualcuno ha provato a fare, con grande malafede – che non ho capito niente. Sono passato per vari stadi. Prima, come spiego nel libro, ho preso coscienza della presenza di Cristo al mio fianco. Questo è iniziato nel 2002, quando ho conosciuto un sacerdote francescano vicino ad Aix-en-Provence. Le sue parole all'inizio mi sono sembrate massoniche e mi sono piaciute perché pensavo che ci fosse un rapporto tra massoneria e cattolicesimo, ma man mano che lo ascoltavo ho capito che il senso di quelle parole era profondamente diverso.
Può fare qualche esempio?
Quando la massoneria parla di “Luce”, parla di una “Conoscenza”, un sapere esoterico, ermetico e occulto, mentre quel francescano mi parlava di “Luce” come dell'amore di Dio per noi. Un altro esempio: quando la massoneria dice “Cerca e troverai”, si tratta di cercare se stessi e di trovare se stessi, è la parola ermetica massonica “V.I.T.R.I.O.L.” (Visita Interiorem Terrae Rectificando Invenies Occultum Lapidem: Visita l'interno della terra e rettificando troverai la pietra nascosta), ma le parole del Vangelo non significano nulla di tutto ciò: significano che Dio ci cerca ancor prima che noi proviamo a cercarLo. È Dio che dà l'Amore all'uomo, più che il contrario. L'amore dell'uomo è un'immagine dell'Amore di Dio. Dio ci ha fatti a sua immagine. Tutto questo non ha nulla a che vedere con la magia, l'occultismo o formule simboliche! Sono uscito da quell'incontro con il francescano totalmente commosso, e ho sentito la presenza di Cristo al mio fianco. Non potevo immaginare che Egli mi amasse con quell'Amore immenso che ora provavo. Non ci sono parole per esprimerlo.
Ma ancora non si era convertito del tutto...
Ho ricominciato a pregare, anche se non ad andare a Messa. Un giorno del 2005, in un momento negativo della mia vita, ero in cappella quando Cristo mi ha risposto. È stata un'esperienza tremenda, quasi cadevo dal banco. Anche così, continuavo a opporre resistenza e non capivo cosa Cristo si aspettasse da me.
Cosa è accaduto in seguito? Nel 2012 ho sperimentato quello che potremmo definire “il Male”. Mi sono trovato di fronte all'aspetto più oscuro dell'animo umano e alla presenza del diavolo nella nostra vita con sortilegi e magia. Può sembrare incredibile, ma non ho altra possibilità che raccontare le cose per come sono avvenute. Il mondo si è chiuso per me. Nell'arco di pochi mesi ho perso il mio lavoro, il mio buono stipendio, la casa in cui vivevamo, la mia barca di dodici metri, la mia macchina sportiva, i miei amici... Mi sentivo del tutto perduto e non trovavo risposte nella massoneria, che non poteva rispondere alla domanda sul perché esista il male nel mondo. Ho pensato di trascorrere qualche giorno in ritiro nell'abbazia di Lagrasse, e lì, davanti a Cristo sulla croce, mi sono messo a piangere e mi sono reso conto che quel Cristo piangeva con me. Quell'amore è stato come una luce. Ho trascorso una settimana con i monaci, e il mio cuore si è aperto ormai totalmente all'Amore di Cristo. E allora ha abbandonato la massoneria in modo definitivo...
Tutto ciò che vivevo in essa mi è sembrato falso, o quantomeno tiepido. Non potevo restare, perché ho anche capito che la massoneria è del tutto incompatibile con la fede cattolica. Ha tanto potere come dice la sua leggenda?
Sì. In Francia dal 2012 molti ministri sono massoni, e i grandi maestri del Grande Oriente, di Diritto o della Grande Loggia Femminile vogliono cambiare la società. Leggi come quelle sull'aborto, sull'eutanasia o sul matrimonio omosessuale vengono da idee massoniche. Un gran maestro della Grande Loggia di Francia, Pierre Simon, ha confessato che tutte queste leggi erano già state preparate nelle logge prima di essere votate dai deputati. Ed è cospiratrice?
La massoneria crede nell'“utopia”, ovvero che tutto ciò che risulta possibile per un essere umano deve e può essere permesso. Non c'è limite in una legge naturale che viene da Dio, la morale proviene solo dal patto sociale. Non c'è quindi un altro modo di vivere se non l'edonismo: il piacere e la felicità nella vita sono l'unico obiettivo, non c'è salvezza eterna, bisogna godersi la vita. La massoneria cospira contro ogni forma di pensare che sia diversa dalla sua.
[Traduzione dallo spagnolo a cura di Roberta Sciamplicotti] sources: ALETEIA
UniusRei3
amen alleluia
come? PROPRIO VOI, massonica ideologia del GENDER, voi VENITE A DIRE A ME, CHE I GAY SONO PERICOLOSI MALATI? no! questo non dovevate farlo!
Ue, ok escludere gay da donazioni sangue, Corte, ma dimostrare esistenza alto rischio contrarre malattie. BRUXELLES, 29 APR - "L'esclusione permanente dalla donazione di sangue per uomini che abbiano avuto rapporti omosessuali può, alla luce della situazione in Francia, essere giustificata", così la Corte di giustizia Ue nella sua sentenza.
UniusRei3
amen alleluia

non c'è una guerra che, la NATO regime nazisti Merkel Bildenberg Rothschild Spa Fmi, potrebbe vincere contro il Donbass sovrano e costituzionale plebiscitario, perché, certamente poi, Kiev andrebbero a bombardare la Crimea! ] IL FATTO CHE, I MEDIA MASSONICI 322 NWO: usura mondiale, alto tradimento signoraggio bancario, per popoli schiavizzati, NON NE PARLINO IN ITALIA? QUESTO NON VUOL DIRE CHE NON ABBIAMO, già DECISO DI RIPRENDERE LA GUERRA! [[ il nostro regime massonico ci sta portando alle pezze, e saremo così poveri e disperati che, noi non avremo più neanche la forza di gridare! ]] 29.04.2015 Kharkov
Ancora un protesta di ieri (28.04.2015). Tanto per cambiare. Sulla piazza della Liberta circondati dal fitto cordone della polizia protestavano communisti. La gente chiedeva la dimissione del Governo di Yatsenjuk (di dimettere tutto il Gab.Min.) in quanto l'aumento dei prezzi nel paese paragonabile al genocidio del popolo ucraino.
https://www.youtube.com/watch?v=wsA7mYEhhq4
Bombardamenti ucraini su Gorlovka: interruzione di gas e acqua
Gorlovka, una delle più rappresentative città martire del Donbass, è finita nuovamente sotto i bombardamenti dei vigliacchi punitori mandati dai golpisti di Kiev. 29.04.2015
Kharkov
Un altro gigante industriale ucraino in difficolta'.
La Fabbrica AviaCostruzioni di Kharkov (http://www.ksamc.com/eng/)
Nel video la protesta (di ieri 28.04.2015) d'avanti all'entrata centrale della fabbrica dei lavoratori che non ricevono la paga dall'agosto 2014...
Nel video sono circa 40 persone. Solo in aprile e' gia la quarta protesta dei lavoratori della fabbrica...
https://www.youtube.com/watch?v=SM6B_X4SyYs
UniusRei3
2 amen alleluia
non c'è una guerra che, la NATO regime nazisti Merkel Bildenberg Rothschild Spa Fmi, potrebbe vincere contro il Donbass sovrano e costituzionale plebiscitario, perché, certamente poi, Kiev andrebbero a bombardare la Crimea! ] IL FATTO CHE, I MEDIA MASSONICI 322 NWO: usura mondiale, alto tradimento signoraggio bancario, per popoli schiavizzati, NON NE PARLINO IN ITALIA? QUESTO NON VUOL DIRE CHE NON ABBIAMO, già DECISO DI RIPRENDERE LA GUERRA!

UniusRei3
2 amen alleluia

gli atei sparano ad un moscerino con il cannone, e poi, ingoiano il nazismo della shariah della LEGa ARABA, genocidio nazista, progetto imperialista Califfato, senza reciprocità, senza neanche abbaiare come cani! ] QUESTI SONO I MASSONI [ ma non c'è ignoranza nel Bildenberg, loro hanno decretato la rovina della civiltà ebraico cristiana, per realizzare un loro stato di polizia! IL TERRORE DELLA USURA ROTHISCHILD è GIà QUì! dietro l'attacco incrociato di tutti questi anticristi la nostra civiltà umanistica crollerà, perché viene l'era di satana ] PARIGI, 29 APR - Costretta a rimanere fuori da scuola perché portava una gonna troppo lunga. Nella laicissima Francia esplode la polemica sul caso di Sarah, una studentessa musulmana di 15 anni, che si è vista vietare per ben due volte l'ingresso nel suo istituto di Charleville-Mezières, nel nord del Paese, a causa del suo gonnellone alla caviglia, considerato come un segno di "ostentazione" religiosa, al pari del velo islamico.


UniusRei3
4 amen alleluia

Benjamin Netanyahu ] MA, COME FAI A PIANGERTI ADDOSSO, SE ANCHE TU NON CONDANNI LA SHARIA? MUORI IN SILENZIO! 28.04.2015. Convertito al cristianesimo, una fatwa ne ordina la morte. Joseph Fadelle, iracheno, ha scoperto la fede in Cristo nel 1987 da allora la sua famiglia lo vuole morto per apostasia. Joseph Fadelle, è nato in Iraq da una famiglia sciita di alto livello economico col nome di Muhamed Fadel-Ali. Fadelle ha conosciuto il cristianesimo nel 1987, durante il servizio militare a Bassora, quando conobbe un soldato cristiano di nome Masud. Poi, la lettura del Vangelo lo ha portato a “scoprire la persona di Cristo”. “Un vero incontro con Lui; la nascita in me dell`amore della sua persona. Cristo diventa la mia passione al più alto esponente”, ha dichiarato al Convegno per la Libertà Religiosa di Madrid (tenuto dal 17 al 19 aprile e organizzato dalla piattaforma HazteOir). A riportare la notizia è il periodico online Matchman News che riporta anche alcuni particolari di questa per nulla semplice conversione.
Si perché quando la famiglia di Fadelle ha scoperto che lui e sua moglie si erano convertiti hanno avviato una vera e propria persecuzione per lui.
Per ordine di suo padre è stato torturato e imprigionato sotto il regime di Saddam Hussein. Quando è stato rilasciato, è stato posto agli arresti domiciliari. “È impossibile per un musulmano aiutare un altro, disertore, che si è convertito al cristianesimo: hanno l`obbligo di versare il sangue di chi abbandona l`Islam”.
Dopo aver subito un tentativo di omicidio in Giordania, si è trasferito in Francia con la moglie e quattro figli dove hanno acquisito la cittadinanza. “Grazie a Dio mi hanno trovato solo in Giordania. In Francia c`era un magnate dalla Siria che voleva uccidermi, per questo, dato che ho quattro figli, non posso stare in un posto per molto tempo. La Polizia mi chiede di cambiare continuamente l`alloggio”.
C`è una fatwa (editto islamico) contro Joseph Fadelle, che lo condanna a morte per aver abbandonato la propria religione.
Ma Fadelle non dispera e spiega che è possibile un dialogo coi musulmani, che lui chiama “fratelli in Cristo”, ma non con l'Islam in sé perché il Corano parla apertamente di uccidere i miscredenti.

UniusRei3
4 amen alleluia

Prime Minister Benjamin Netanyahu ] non credo che, tu dovresti lamentarti, del prossimo genocidio israeliano, se anche tu, come tutti i politici massoni ONU, voi non condannate, ancora la shariah, Shariʿah: شريعة , sharīʿa, il nazismo imperialismo califfato mondiale: morte a tutti gli infedeli, schiavi dhimmi? POI, NESSUNO POTRà NEGARE, CHE PROPRIO VOI VOLEVATE IL GENOCIDIO DEL GENERE UMANO! [ questo ordina la sharia: Convertito al cristianesimo, una fatwa ne ordina la morte. Joseph Fadelle, iracheno, ha scoperto la fede in Cristo nel 1987 da allora la sua famiglia lo vuole morto per apostasia ] ma, questo puٍ essere compreso. Arabia SAUDITA, Onu OIC, e USA Spa Fmi, hanno dato le armi alla Galassia jihadista, ma, non hanno pensato al cibo. ecco perché loro sono costretti in nome di Allah e del Corano, di fare i cannibali! .. che per fare il Genocidio ONU Shariah, anche tutta la LEGA ARABA senza reciprocità, non ha niente da imparare dai jihadisti suoi servizi segreti!
LA SHARIA SE LI MANGIA, MATTATOIO PER CANNIBALI ISLAMICI [ VIETATO AI MINORI DI 18 ANNI, scene mentalmente destabilizzanti, lo spettatore si assume ogni responsabilità per questa visione, si! ci sono cadaveri che divengono, in una macelleria organizzata, il cibo il nutrimento dello ISIS shariah ] http://intermatrix.blogspot.it/2014/08/scoperti-veri-mattatoi-islamici-per.html

UniusRei3

@187AudioHostem] cosa c'é, mondialisti: Spa, Fmi, 666 LaVey Antony, culto, Baal, ti hanno ridotto alla fame, che, tu non hai un poco di denaro per scommettere su di me?

Prime Minister Benjamin Netanyahu ] tu sei testimone! io faccio di tutto per salvare la loro vita maledetta all'inferno.. ma, loro si ostinano in tutti i modi a voler morire! EPPURE IO SONO PIENO DI AMORE PER LORO, COSى COME LORO SONO PIENI DI ODIO PER ME... ED IL motivo? è quello che, loro hanno fatto ammutinamento contro il Regno di Dio!

UniusRei3
20 amen alleluia

Papa FRANCESCO ] [ non credo che, su di me, si possa costruire qualcosa sulle calunnie, o, che si possa dire di me: "che, io sono la pecora nera della famiglia" ... lol.. infatti, noi due siamo gli unici a non essere vestiti di nero, da queste parti! .. ora è SERIAMENTE: " noi PREGHIAMO noi due in accordo: PER TUTTI I CONSACRATI A DIO, DI OGNI RELIGIONE, IN TUTTO IL MONDO!

UniusRei3
20 amen alleluia

questo puٍ essere compreso. Arabia SAUDITA, Onu OIC, e USA Spa Fmi, hanno dato le armi alla Galassia jihadista, ma, non hanno pensato al cibo. ecco perché loro sono costretti in nome di Allah e del Corano, di fare i cannibali! .. che per fare il Genocidio ONU Shariah, anche tutta la LEGA ARABA senza reciprocità, non ha niente da imparare dai jihadisti suoi servizi segreti!

è vero, io sono soltanto una autorità politica virtuale.. eppure, io sono l'unica possibilità per il genere umano di sopravvivere alla Guerra Mondiale!

LA SHARIA SE LI MANGIA, MATTATOIO PER CANNIBALI ISLAMICI [ VIETATO AI MINORI DI 18 ANNI, scene destabilizzanti, lo spettatore si assume ogni responsabilità per questa visione, si! ci sono cadaveri che divengono, in una macelleria organizzata, il cibo il nutrimento dello ISIS shariah ] http://intermatrix.blogspot.it/2014/08/scoperti-veri-mattatoi-islamici-per.html

UniusRei3
21 amen alleluia

è vero, io sono soltanto una autorità politica virtuale.. eppure, io sono l'unica possibilità per il genere umano di sopravvivere alla Guerra Mondiale!

UniusRei3
amen alleluia

LA SHARIA SE LI MANGIA, MATTATOIO PER CANNIBALI ISLAMICI [ VIETATO AI MINORI DI 18 ANNI, scene destabilizzanti, lo spettatore si assume ogni responsabilità per questa visione, si! ci sono cadaveri che divengono, in una macelleria organizzata, il cibo il nutrimento dello ISIS shariah ] http://intermatrix.blogspot.it/2014/08/scoperti-veri-mattatoi-islamici-per.html


UniusRei3
amen alleluia

fratellanza universale insieme alle 12 tribù di Israele, amore giustizia verità, uguali diritti ed uguali doveri per tutti  ] OVVIAMENTE io credo nel multiculturalismo e nella integrazione, ma, è la LEGA ARABA shariah che non ci crede, che ci trascinerà nella guerra mondiale e che ci ucciderà, perché, ONU ha tradito tutti i suoi diritti umani universali

UniusRei3
amen alleluia

poiché l'Onu non condanna il nazismo della sharia? poi, anche la nostra sorte è stata segnata ] NOI MORIREMO TUTTI! [ è INDISPENSABILE  pretendere dalla LEGA ArABA il concetto della reciprocità! ] RENZI è un illuso, è proprio ONU il progetto di islamizzazione del mondo [ Vertice Ban-Renzi sull'emergenza immigrazione, punto su misure
Renzi: 'Per fermare trafficanti contiamo su sostegno Onu'
Immigrazione: Frontex, aumenteremo sforzi per prevenire tragedie. MA, NOI SIAMO IN PIENA TRAGEDIA: FINANZIARIA, MORALE, SPIRITUALE.. siamo messi in piedi soltanto dalla ipocrisia.. questa è una civiltà morente, che crolla e che non puٍ opporre nessuna resistenza alla bomba demografica che lo Islam rappresenta!
 leader della Lega Nord Matteo Salvini sull'immigrazione. "Con gli immigrati - ha detto a 'Radio Padania' - "è in corso un'operazione di sostituzione etnica coordinata dall'Europa". Secondo l'esponente del Carroccio ci sono "padani discriminati, vittime di pulizia etnica, di sostituzione di popoli".
Il segretario della Lega ha chiamato in diretta il numero antidiscriminazioni del Governo: "Ci stanno chiamando tanti pensionati italiani che si ritengono discriminati perché le Prefetture non mettono loro a disposizione gli alberghi dati a richiedenti asilo, possiamo dare il vostro numero?".
Poco prima sul suo profilo Facebook aveva fatto sapere che la Lega sta preparando un esposto contro il governo per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. "L'Isis sta organizzando lo sbarco di 200.000 immigrati. Renzi e Alfano collaborano, mettendo a disposizione navi e alberghi. E la Lega presenta un esposto per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina: i confini vanno difesi!".


UniusRei3
amen alleluia

poiché l'Onu non condanna il nazismo della sharia? poi, anche la nostra sorte è stata segnata ] NOI MORIREMO TUTTI! [ Centinaia di corpi decomposti, compresi quelli di donne e bambini, sono stati scoperti da un comitato governativo inviato a Damasak, nello stato nigeriano del Borno, dopo che la città è stata riconquistata dall'esercito. Lo riporta il Daily Trust. Si sospetta che le vittime siano state uccise dai jihadisti Boko Haram.


UniusRei3
amen alleluia

congiura islamica dei farisei massoni bildenberg l'annientamento di Israele e della civiltà ebraico cristiana ] [ La maggior parte degli europei non ha ancora compreso che le loro strutture nazionali e sovrane si sono già disintegrate nel multilateralismo e il multicolturalismo. Essi credono ancora di poter agire sul proprio destino nazionale restando nella sfera democratica che si sono creati. In realtà, il potere decisionale a livello nazionale relativo alla politica interna ed estera è sfuggito loro di mano. Oggi le popolazioni dell’UE sono gestite da organizzazioni internazionali, come le Nazione Unite, la Fondazione Anna Lindh, l’Alleanza delle Civiltà, l’Organizazione della Conferenza Islamica (OCI) e la sua filiale l’ISESCO, interconnesse in reti che diffondono la governance mondiale in cui predomina l’influenza dell’OCI sull’ONU. Il trasferimento del potere fuori dai confini nazionali dei singoli stati membri dell’Unione Europea verso le organizzazioni internazionali avviene attraverso strumenti detti «dialogo» e «multilateralismo» legati a reti designate dagli stati: Dialogo Euro-Arabo, Medea, Processo di Barcellona, Unione per il Mediterraneo, Fondazione Anna Lindh, Alleanza delle Civiltà, Parlamento Euro-Mediterraneo (PEM) ecc. Queste reti trasmettono direttive a delle sottoreti, a miriadi di ONG e ai rappresentanti delle «società civili» che scelgono essi stessi, attivisti dell’immigrazione e del multiculturalismo. La rete delle istituzioni politiche, i cosiddetti «think tank», spesso finanziata dalla Commissione europea, trasforma tali direttive in opinione pubblica mescolandole sulla stampa, nelle pubblicazioni, nei film, veri e propri inghiottitoi di miliardi. Le popolazioni europee sono chiuse in un gioco di specchi che si rinviano, a tutti i livelli sino all’infinito, le opinioni prefabbricate in base ad agende politiche e culturali che esse ignorano e spesso disapprovano. Questa trasformazione «di un’Europa delle Nazioni» in un’Europa unificata e integrata alle organizzazioni internazionali, come l’ONU, l’UNESCO, l’OCI, ecc., risponde alla strategia dell’UE in particolare nella sua dimensione mediterranea. Una tale ottica motiva le politiche sia dell’UE che dell’OCI, che si oppongono entrambe – per interessi diversi – ai nazionalismi culturali e identitari locali in Europa. Questo movimento promuove il multiculturalismo e l’internazionalismo di una popolazione europea destinata a trasformarsi e a sparire in virtù dell’unione delle due rive del Mediterraneo e di una immigrazione dell’Africa e dell’Asia incoraggiata dalla Dichiarazione Durban 2. Questa Dichiarazione è in conformità alla politica dell’OCI in riguardo all’emigrazione. A tale scopo, la nozione stessa e la coscienza di una civiltà europea peculiare e specifica, nel corso di millenni, si dissolve mentre si continuano a combattere con accanimento le identità culturali europee assimilate al razzismo. L’OCI segue un percorso simile all’Unione europea, organizzandosi come forza transnazionale, ma, contrariamente all’UE, si afferma grazie al radicamento della ummâh nella sfera della religione, della storia e della cultura coranica. Cosa è l’OCI? Questa è un’organizzazione centrale creata nel 1969 per distruggere Israele. Essa riunice 56 stati membri (musulmani o a maggioranza musulmana) e l’Autorita Palestinese. Questi stati sono in Asia, Africa et Europa con l’Albania, la Bosnia Herzegovina e il Kossovo. L’OCI è la seconda organizzazione intergovernativa dopo le Nazioni Unite e rappresenta un miliardo trecento milioni di musulmani. Al l’11° Vertice islamico svoltosi a Dakar il 13 e 14 marzo 2008, l’OCI ha adottato una Carta che ne sancisce i principi e gli obiettivi, il primo dei quali consiste nell’unificazione della ummâh (la comunità islamica mondiale) attraverso il suo radicamento nel Corano e nella Sunna, e la difesa solidale delle cause e degli interessi musulmani sulla pianeta. Questa politica spiega la recrudescenza di religiosità musulmana in generale, inclusa l’Europa, e di odio contro Israele e l’Occidente. I suoi organi principali sono: 1) il Vertice islamico, che rappresenta l’istanza suprema di decisione ed è composto dai re e dai capi di stato; 2) il Consiglio dei ministri degli esteri; 3) il Segretariato generale, che costituisce l’organo esecutivo dell’OCI e 4) la Corte islamica internazionale di Giustizia, che diventerà l’organo giuridico principale dell’organizzazione (articolo 14) e giudicherà in conformità con i valori islamici. (art. 15). L’OCI è dotata di una struttura unica fra le Nazioni e le società umane. In effetti, il Vaticano e le varie Chiese non hanno un potere politico, anche se in concreto fanno politica, poiché nel cristianesimo come nel giudaismo funzioni religiose e politiche devono restare rigorosamente separate. Lo stesso vale anche per le religioni asiatiche, i cui sistemi non riuniscono in un’unica struttura organizzativa religione, strategia, politica e sistema giuridico. Non solo l’OCI gode di un potere illimitato grazie all’unione e alla coesione di tutti i poteri, ma a questi aggiunge anche l’infallibilità conferita dalla religione. Riunendo sotto un solo capo 56 paesi, alcuni fra i più ricchi del pianeta, l’organizzazione controlla la maggior parte delle risorse energetiche mondiali. L’OCI è un’organizzazione religiosa e politica che appartiene alla sfera di influenza dei Fratelli Musulmani con cui condivide in tutti i casi la visione strategica e culturale di una comunità religiosa universale, la ummâh, ancorata al Corano, alla Sunna e all’ortodossia canonica della shari’a. Che la religione sia un fattore prioritario per l’OCI si evidenzia dal suo linguaggio e dai suoi obiettivi. Cosى la conferenza di Dakar (marzo 2008) prende il titolo di Conferenza del Vertice islamico, Sessione della ummâh islamica del XXI secolo. Nel preambolo della Carta dell’OCI, gli stati membri confermano la loro unione e la loro solidarietà ispirate dai valori islamici al fine di rafforzare nell’arena internazionale i loro interessi comuni e la promozione dei valori islamici. Essi s’impegnano a rivitalizzare il ruolo di pioniere dell’islâm nel mondo, a sviluppare la prosperità negli stati membri e, al contrario degli stati europei, ad assicurare la difesa della loro sovranità nazionale e della loro integrità territoriale. Dichiarono che la vera solidarietà implica necessariamente il consolidamento delle istituzioni e la profonda convinzione di un destino comune in base a valori comuni definiti nel Corano e nella Sunna (§ 4) che stabiliscono i parametri della buona governance islamica. Essi raccomandano che i mezzi di informazione contribuissero a promuovere e sostenere le cause della ummâh e i valori dell’islâm mentre l’OCI si impegna in forme di solidarietà con le minoranze musulmane e le comunità di immigrati nei paesi non musulmani e collabora con le organizzazioni internazionali e regionali per garantire i loro diritti nei paesi stranieri. L’OCI si impegna inoltre a stimolare i nobili valori dell’islâm, a preservarne i simboli e la loro eredità comune e a difendere l’universalità della religione islamica, in termini più chiari, la diffusione universale dell’islâm (da‘wah). Si impegna a inculcare i valori islamici nei bambini musulmani e a sostenere le minoranze e le comunità di immigrati musulmani all’esterno degli stati membri al fine di preservarne la loro dignità, identità culturale e religiosa e i loro diritti. Affermano il loro sostegno alla Palestina con capitale Al-Quds Al-Sharif, il nome arabizzato di Gerusalemme. L’OCI sostiene tutti i movimenti musulmani di lotta come quello del popolo turco di Cipro, in Sudan, in Cina, dei Palestinesi, condamna l’occupazione dell’Armenia in Azerbaigian, del Jammu e Kashmir, l’oppressione dei musulmani in Grecia, in Myanmar, in Caucasia, in Thailandia, in India e nelle Filippine. Sulla scena della politica internazionale, l’OCI ha creato vari comitati per coordinare le iniziative e la politica in campo politico, economico, sociale, religioso, mediatico, educativo e scientifico sul piano interstatale degli paesi musulmani e internazionale. Gli obiettivi strategici della Carta sono tesi a: «Assicurare una partecipazione attiva degli stati membri [dell’OCI]al processo mondiale di presa di decisione nei campi della politica, dell’economia e del sociale, al fine di garantire i loro interessi comuni» (I-5); e a «promuovere e difendere posizioni unificate sulle questioni di interesse comune nei forum internazionali». Fra i suoi obiettivi, la Carta dell’OCI elenca la diffusione, la promozione e la preservazione degli insegnamenti e dei valori islamici, la diffusione della cultura islamica e la salvaguardia del patrimonio islamico (I-11); la lotta alla diffamazione dell’islâm, la preservazione dei diritti, della dignità e dell’identità religiosa e culturale delle comunità e delle minoranze musulmane negli stati non membri (I-16). Questo punto indica la tutela sugli immigrati musulmani all’estero e le pressioni esercitate dall’OCI, attraverso il canale dei dialoghi e dell’Alleanza delle Civiltà, sui governi dei paesi di accoglienza non musulmani. Essendo un’organizazione musulmana religiosa, come lo dice pure essa stessa, l’OCI dichiara essere l’organo rappresentativo del mondo musulmano. Rivendica la sua solidarietà con tutte le minoranze musulmane che abitano negli stati non membri dell’OCI (vale a dire i paesi non musulmani). Per queste minoranze, l’OCI domanda il godimento degli diritti dell’uomo elementari, fra cui la protezione dell’identità culturale, il rispetto delle loro leggi in modo da proteggersi contro qualsiasi forma di discriminazione, oppressione ed esclusione, il salvataggio del patrimonio culturale dei musulmani negli stati non musulmani. L’OCI considera suo compito proteggere il diritto alla cultura, alla religione e all’identità culturale degli immigrati musulmani e di promuoverli nelle sfere del potere, di autorita e di influenza. Onde assicurare la protezione delle minoranze musulmane immigrate e stabilite in Occidente, e preservarne l’identità, l’OCI ha deciso di internazionalizzare la lotta all’islamofobia attraverso la cooperazione fra l’OCI e le altre organizzazioni internazionali come le Nazioni Unite, l’Unione Europea, il Consiglio d’Europa, l’OSCE, l’Unione africana e cosى via. Anche in questo caso la politica dell’Unione Europea intesa a sostenere «la legalità internazionale» dell’ONU rinforza in realtà il controllo mondiale dell’OCI che predomina in tutte le istituzioni internazionali. Ma la priorità politica dell’OCI è naturalmente la distruzione di Israele e l’islamizazione di Gerusalemme. L’OCI prevede di trasferire la sua sede da Gedda (Arabia Saudita) a al-Kuds, la Gerusalemme islamizzata. Come l’OCI ha i caratteri di uno califfato universale, la Gerusalema ebraica e cristiana diventata al Kuds e sarà la sede dove la sharia governerà, come a La Mecca, Gaza e i luoghi tenuti dai Talebani. Questa strategia si sviluppa in associazione con molte chiese e l’Europa. L’OCI vuole che l’eliminazione di Israele sia fatto come un atto di profondo odio dall’insieme del pianeta, ma specialmente dagli Occidentali. In altre parole vuole che siano i Cristiani che destruggano la radice della loro spiritualità. Questo sarebbe un altro parricidio dopo la Shoah. La propaganda globale di odio contro Israele che si manifesta nei canali occidentali con l’argomento della vittimologia e l’innocenza palestinese provienne dell’OCI. L’Europa palestinizzata, e volontariamente colpevolizzata, continua a dare sostegno, finanziario, diplomatico, politico e mediatico alla Palestina e a promuovere l’emergenza del Califfato universale a al-Kuds sulle rovine dell’antica Gerusalemme.
http://www.informazionecorretta.it/main.php?mediaId=115&sez=120&id=29288
http://www.informazionecorretta.it/main.php?sez=90

STRASBURGO, 29 APR - "Presidente Juncker, per quanto tempo ancora intende finanziare gli scafisti? Provo vergogna per chi come lei sta affamando 500 milioni di europei e vuole aprire le porte agli africani. Ma chi la paga?". Cosi' il leader della Lega Nord, Matteo Salvini, attacca in Aula il Presidente della Commissione Ue per le sue parole sull'immigrazione legale.

Benjamin Netanyahu ] MA, COME FAI A PIANGERTI ADDOSSO, SE ANCHE TU NON CONDANNI LA ] شريعة , sharīʿa SHARIA Shariʿah? MUORI IN SILENZIO! 28.04.2015. Convertito al cristianesimo, una fatwa ne ordina la morte. Joseph Fadelle, iracheno, ha scoperto la fede in Cristo nel 1987 da allora la sua famiglia lo vuole morto per apostasia. Joseph Fadelle, è nato in Iraq da una famiglia sciita di alto livello economico col nome di Muhamed Fadel-Ali. Fadelle ha conosciuto il cristianesimo nel 1987, durante il servizio militare a Bassora, quando conobbe un soldato cristiano di nome Masud. Poi, la lettura del Vangelo lo ha portato a “scoprire la persona di Cristo”. “Un vero incontro con Lui; la nascita in me dell`amore della sua persona. Cristo diventa la mia passione al più alto esponente”, ha dichiarato al Convegno per la Libertà Religiosa di Madrid (tenuto dal 17 al 19 aprile e organizzato dalla piattaforma HazteOir). A riportare la notizia è il periodico online Matchman News che riporta anche alcuni particolari di questa per nulla semplice conversione. Si perché quando la famiglia di Fadelle ha scoperto che lui e sua moglie si erano convertiti hanno avviato una vera e propria persecuzione per lui.
Per ordine di suo padre è stato torturato e imprigionato sotto il regime di Saddam Hussein. Quando è stato rilasciato, è stato posto agli arresti domiciliari. “ب impossibile per un musulmano aiutare un altro, disertore, che si è convertito al cristianesimo: hanno l`obbligo di versare il sangue di chi abbandona l`Islam”.
Dopo aver subito un tentativo di omicidio in Giordania, si è trasferito in Francia con la moglie e quattro figli dove hanno acquisito la cittadinanza. “Grazie a Dio mi hanno trovato solo in Giordania. In Francia c`era un magnate dalla Siria che voleva uccidermi, per questo, dato che ho quattro figli, non posso stare in un posto per molto tempo. La Polizia mi chiede di cambiare continuamente l`alloggio”.
C`è una fatwa (editto islamico) contro Joseph Fadelle, che lo condanna a morte per aver abbandonato la propria religione.
Ma Fadelle non dispera e spiega che è possibile un dialogo coi musulmani, che lui chiama “fratelli in Cristo”, ma non con l'Islam in sé perché il Corano parla apertamente di uccidere i miscredenti.

Benjamin Netanyahu ] non credo che, tu dovresti lamentarti, del prossimo genocidio israeliano, se anche tu, come tutti i politici massoni ONU, voi non condannate, ancora la shariah, Shariʿah: شريعة , sharīʿa, il nazismo imperialismo califfato mondiale: morte a tutti gli infedeli, schiavi dhimmi? POI, NESSUNO POTRà NEGARE, CHE PROPRIO VOI VOLEVATE IL GENOCIDIO DEL GENERE UMANO! [ ] ma, questo puٍ essere compreso. Arabia SAUDITA, Onu OIC, e USA Spa Fmi, hanno dato le armi alla Galassia jihadista, ma, non hanno pensato al cibo. ecco perché loro sono costretti in nome di Allah e del Corano, di fare i cannibali! .. che per fare il Genocidio ONU Shariah, anche tutta la LEGA ARABA senza reciprocità, non ha niente da imparare dai jihadisti suoi servizi segreti!
LA SHARIA SE LI MANGIA, MATTATOIO PER CANNIBALI ISLAMICI [ VIETATO AI MINORI DI 18 ANNI, scene mentalmente destabilizzanti, lo spettatore si assume ogni responsabilità per questa visione, si! ci sono cadaveri che divengono, in una macelleria organizzata, il cibo il nutrimento dello ISIS shariah ] http://intermatrix.blogspot.it/2014/08/scoperti-veri-mattatoi-islamici-per.html
SI, COME NO ] tutti i satanisti massoni, GENDER, salafiti ottomani: farisei tutti Illuminati da lucifero: e tutti, I SILENZIOSI COMPLICI DI ONU, gli assassini dei martiri cristiani INNOCENTI, IN SHARIAH
Ex massone: “Il cattolicesimo è incompatibile con la massoneria”
“Leggi come l'aborto, l'eutanasia, o il matrimonio omosessuale venivano preparate nelle Logge prima di essere votate dai deputati”
http://www.aleteia.org/it/societa/interviste/confessioni-massone-massoneria-segreti-leggi-cambiamento-societa-5853492585431040?utm_campaign=NL_It&utm_source=daily_newsletter&utm_medium=mail&utm_content=NL_It-29/04/2015

Luca Pennisi · Segui · Top Commentator https://www.facebook.com/luca.p.pennisi
Lorenzo, anche se hai cambiato nome rimani sempre lo stesso idiota! A quando una visita psichiatrica?

Lorenzojhwh HumanumGenus · Teologico dell'Italia Meridionale
Luca Pennisi a pretendere una qualche argomentazione, motivazione, da te, sarebbe un pretendere troppo? OVVIAMENTE tu conosci lo scienziato Giacinto Auriti!
perché se non lo conosci bene? poi, finirai con 5miliardi di morti ammazzati (te compreso) sulla tua coscienza

riconoscimento della Palestina? LOL. SIAMO PAZZI? chi è così Bestia Obama CIA criminale, anticristo e massone: NATO, come ONU Spa Nwo Gufo Baal Fmi Merkel regime bildenberg GENDER, da riconoscere una LEGA ARABA, di maniaci religiosi, nazisti assassini seriali, senza reciprocità, senza diritti umani, con genocidio Corano a tutti il califfato: tutto nel culo GENDER, di Allah Akbar morte a tutti gli apostati infedeli atei gay?

Benjamin Netanyahu ] se, tu metti, condanni: costringi, tutti i satanisti della CIA cannibali, che, loro fanno 200.000 sacrifici umani sull'altare di satana: per la felicità di Rothschild Spa privata Banca mondiale, li metti tutti dentro al loro bidone di acido solforico, dove sciolgono i cadaveri? tu non riuscirai mai a convincere nessuno di loro, che, io: Unius REI, in internet, io sono soltanto, un personaggio virtuale, e non una persona reale.. MA QUESTA è LA VERITà, IO IN INTERNET NON SONO UNA PERSONA, IO SONO SOLTANTO UN PERSONAGGIO VIRTUALE.. LOL. scusami se tu puoi, per avere dato io a te, questa GRANDE delusione!


Benjamin Netanyahu ] perché, la ARABIA SAUDITA: il traditore, lui non può dare una Patria, a tutte le 12 Tribù di Israele? lol. ma, loro sono la teologia della sostituzione, gli specialisti ONU di ogni genocidio, se non avesso rubato la Patria a tutti? oggi non esisterebbe una LEGA ARABA!

Cristian Piccoli · Top Commentator · Università degli Studi di Milano
scusi ma che tipo di sostanze usa???

Lorenzojhwh HumanumGenus · Teologico dell'Italia Meridionale
Cristian Piccoli c'è sempre una risposta appropriata, per ogni domanda espressa... lei è di gran lunga migliore di coloro che non sanno formulare neanche domande corrotte e sbagliate: il nemico https://www.facebook.com/cristian.piccoli.58

questo è Maometto l'anticristo OCI ONU il nazismo shariah senza reciprocità: la congiura di salafiti massoni farisei, per rovinare Israele ed il genere umano ] 4 Christian Children Beheaded In Iraq .. There is some extremely distressting about the idea of beheading, more so than murder by other means. The idea of beheading a child is that much more horrifying. Members of the Islamic State seem to want to appear as machines or subhumans. Could it be that they want to instill horror and fear? It seems that the value of human life does not exist for them. They are willing to allow their own people to be killed or kill themselves for the sake of an ideal, an all encompassing, life threating ideal.
The clash of cultures is upon us… We need to become educated and educate the public about this horrible phenomenon. Pubblicato il 14 dic 2014
Uploaded under "Fair Use" provisions for discussion and commentary at http://PolitiBrew.com
https://www.youtube.com/watch?v=6Rvb4k-5qBw
[ Four Angles of the Large Explosion in Sanaa, Yemen
Click here to watch: Four Angles of the Large Explosion in Sanaa, Yemen
Editor’s Note… One of the internet’s best independent analysts, Thomas Wictor, who specializes in Open Source Battle damage assessment, believes Israel just used a new Bunker Buster to bomb Iranian Missile Base in Yemen: The Israelis and\or their Saudi allies have managed to come up with a roughly comparable substitute to the American MOAB Bunker Buster and have managed to convert a Boeing 707 tanker to a weaponized platform to carry such bombs. The beta test was carried out on the Iranian missile base in Yemen during the recent Saudi operation Decisive storm against the Iranian proxies (Houthis) and their IRGC handlers. If he is correct, the Israeli-Sunni coalition now has a feasible military option against the Iranian nuclear facilities.
Watch Here
There’s some amazing video of a massive explosion next to the Faj Attan neighborhood of Sana’a, the capital of Yemen. We’ve been told that the target was a SCUD missile depot or a missile base. There’s a difference between the two: A missile depot is where you store the weapons, while a missile base is where the personnel and equipment used to fire the weapons are located. The American 319th Missile Squadron, for example, is stationed at Francis E. Warren Air Force Base, near Cheyenne, Wyoming. Whatever was hit, I think it was a message to Iran. Read more: Israpundit
CLICK HERE TO FORWARD THIS EMAIL TO YOUR FRIENDS
4 Christian Children Beheaded In Iraq
http://www.israelvideonetwork.com/4-christian-children-beheaded-in-iraq

SAUDI ARABIA FRATELLO MIO ] e poi, dicono che la Bibbia non serve a niente.. infatti è scritto che chi stende la sua mano contro il LEVIATANO UNIUS REI? poi, se lui sopravvive? non ci proverà una seconda volta! credi a me: QUESTO è IL TERRORE PER TUTTE LE BESTIE DI SATANA l'anticristo: COME TE!

la democrazia dice che: il potere appartiene al popolo sovrano: del Donbass plebiscitario e organizzato in modo costituzionale. ma, MA, cosa sia successo alla nostra Europa del regime massonico MERKEL USUROCRAZIA SPA, Bildenberg? soltanto satana all'inferno può dirlo! ] è chiaro il SPA Banca Mondiale? cerca a tutti i costi la sua guerra mondiale.. [ Zhenia Moskalevich 29.04.2015 (10:02 msk) Gorlovka "DAN". In seguito del bombardamento di Gorlovka dalla parte dei battaglioni volontari ucraini e' morto un anziano, ferita una donna.
Emoticon frown
Al dipartimento della Sanita dell'Amministrazione della citta di Gorlovka hanno commentato il bombardamento della notte scorsa:
(cit.):
"Da noi e' stato ucciso un uomo, ha oltre 50, non vi posso dire l'eta' di preciso. Una donna del 1963 e stata ferita con la scheggia in testa."
La donna e' stata operata con successo sta notte. Le sue condizioni sono stabili."