Stato islamico Abu Muhammad al Adnani

quando noi diciamo che, la Bibbia non è un libro da leggere, MA, è UNA PERSONA DA SPOGLIARE.. NOI NON STIAMO DICENDO QUALCOSA DI SESSUALE: perché, Dio è puro Spirito Santo, ma, stiamo dicendo qualcosa di teologico: cioè, la Bibbia è una PERSONA, è il VERBO fatto carme: nel seno di Maria Immacolata Concezione, noi, quindi diciamo che, Dio è un amore che, deve essere fatto, cioè, che tu devi farci l'amore con Dio! ]
COME SI CHIAMA IL DEMONE INFERNALE, CHE SI è INSEDIATO NELLA LEGA ARABA SHARIAH? SI CHIAMA Iran Erdogan Abd Allah bin Abd al-Aziz Al Saud, Arabia Saudita Abdullah! Come? io il maniaco religioso? oh no! voi siete i maniaci religiosi! quando apriamo, il concilio ecumenico arabo della Mecca, insieme al vostro Mahdì lorenzoAllah? questo è chiaro: "se, il tuo Islam non è un satanista? TU SEI OBBLIGATO A CHIAMARMI!"
AIUTATE QUESTO PASTORE IN UGANDA! https://www.facebook.com/pastorssebowa.david
amico prete: "buona giornata" [[ ANSWER ]] buona giornata! perché, io mi devo difendere da qualcuno, CHE è PROPRIO il mio Vescovo, che, lui ha giurato di pascere con amore e giustizia il gregge del Signore? cosa tu vedi di sbagliato in me? OPEN LETTER AL SANTO PADRE! ] il Papa al telefono chiede scusa alla vittima di abuso sessuale! Il cellulare squilla: "Pronto, sono padre Jorge" il giovane spagnolo gli aveva scritto una lettera [ 884 sono i Preti allontanati dalla Santa Sede: tra: il 2004: e il 2013: per pedofilia! 3420 Denunce: ricevute dalla Congregazione: per la Dottrina della fede negli ultimi nove anni. 2572 Sacerdoti obbligati: a vivere il resto della vita in penitenza: e preghiera! ] OK MOLTO BENE! [ quanti Vescovi e Preti hanno tolto il disturbo suicidandosi? 30.000 Preti hanno rinunciato al Ministero Presbiterale: dal Vaticano II ad oggi? ] CONTRO: LA LEGGE NATURALE: E: CONTRO: LA LEGGE UNIVERSALE (IL FONDAMENTO), NON ESISTE NESSUNA RELIGIONE CHE PUò ESSERE POSITIVA. (voi, in Vaticano: voi avete violato, e voi avete costretto a violare: i 10 Comandamenti ). E QUELLO CHE è PEGGIO è, CHE, TU NON HAI UN SOLO MOTIVO: TEOLOGICO: SACRAMENTALE E STORICO: PER IMPORRE QUESTA APOSTASIA DEL CRIMINE MEDIOEVALE DI MAGGIORASCATO, per avere ottenuto: oggi, 1milione di Presbiteri in meno, e per avere dato: le Chiese ai Musulamni, che: sono i peggiori assassini di martiri cristiani: i peggiori nazisti assassini seriali: shariah della storia del Genere umano: "TI RIMPROVERA LO SPIRITO SANTO!" soltanto voi: potevate distruggere la Chiesa di Gesù Cristo.. e ci siete riusciti! ]
22 dicembre 2014, Putin è MOLTO sorpreso per L'ENORME AUMENTO DEL commercio USA-Russia. " mentre, Con l'Unione Europea il commercio russo è sceso del 4,3%, mentre le importazioni dall'UE sono scese al 10%. Tuttavia, sono rimasto un po' sorpreso che, il commercio con gli Stati Uniti invece sia aumentato del 7%" ha detto il Presidente russo Vladimir Putin [ grazie agli AUMENTATI scambi commerciali con la Russia, il Pil Usa vola a +5% MENTRE, LA EUROPA è SODOMIZZATA DAGLI USA E DALLA GERMANIA: NEL GIRO DI POCHI SECONDI, per il PASSAGGIO DALLA, LIRA ALL'EURO, NOI ABBIAMO PERSO: IL 50% DEL NOSTRO POTERE DI ACQUISTO, INFATTI: MENTRE: IL CAMBIO CON IL DOLLARO ERA di: 1200 LIRE, OGGI è DI 1,2 EURO! IO VOGLIO LA PENA DI MORTE PER: PRODI ROMANO E PER TUTTI I SUOI COMPLICI: sistema massonico Fmi Spa, DRAGHI, LETTA, ECC..! [ Netanyahu, Onu legittima terrorismo ] tutti coloro, che, legittimano in qualche modo, la shariah, diffondono, anche, il terrorismo ed il nazismo islamico nel mondo, la distruzione dei ditti umani! è ROTHSCHILD: CHE, ha rubato la sovranità monetaria ai popoli schiavi
dal gruppo di discussione: "satanisti sono froci"
Manuela dice: " LA TELEVISIONE CON I FILM LA MUSICA CON I SUOI IDOLI HA DISTRUTTO TUTTO DAL 60 IN POI. io NON GUARDO PIU`LA TELEVISIONE ED ORA, MI SENTO UNA DONNA LIBERA. DIETRO A TUTTO QUESTO CERTAMENTE C E`SATANA. GUARDA LA MODA FEMMINILE LE (STAR)SONO MEZZE NUDE E IN STRaDA CHE COSA VEDIAMO? PROPONIAMO IL BELLO IL BUONO L'ARTE E LA CULTURA, LOTTIAMO CONTRO QUESTO SISTEMA SATANICO CON LE ARMI DEL BELLO, RIPROPONIAMO I VALORI, E SONO CERTA CHE L UOMO TORNERA`A DIO ... BUON NATALE ] TU puoi chiamare persone in questa conversazione!
l'IRAN perseguita a morte i cristiani: con la pena di morte per apostasia! NON C'è SPERANZA DI POTER SALVARE L'IRAN, E LA SUA SATANICA LEGA ARABA SHARIAH, DALLA DISTRUZIONE!
[ Federica Corsini OMOFOBIA? ] ANSWER [ non troverai mai nessun cristiano vero: che, potrà essere: contro: le persone oneste: o contro: gli omoessuali, O CONTRO: qualsiasi religione, POPOLO, o identità: lui abbia: CONTRO CHIUNQUE! questa è la scelta del libero arbitrio: e soltato Dio può giudicare il libero arbitrio di: persone oneste pacifiche! noi cristiani: siamo la luce del mondo, ed il sale della terra: quindi, noi riportiamo tutto alla legge naturale, ma, senza violenza, non siamo nazisti, maniaci religiosi, islamici, comunisti, imperialisti, razzisti, no! per noi tutte le persoe del pianeta sono fratelli: uguali diritti ed uguali doveri per tutti: noi siamo la fratellanza universale! Ecco perché, i figli del maligno uccidono, emarginano: i cristiani in tutto il mondo! perché, noi non abbiamo un altra verità da portare, che, non sia quella: di: donare il nostro amore a tutti.. ma, chi fa del male: ad un solo messaggero di amore (come: imperialismi, farisei, massoni salafiti, usurai, shariah talmud: nazi Onu, che, fanno il commercio degli schiavi: dhimmi, dalit goym), lui / loro spegnono: la luce della speranza sul pianeta: e portano, i demoni: nel mondo degli uomini: tutta questa malvagità noi vediamo nell'Islam, nel capitalismo, ed ovunque: nel mondo: è il NWO: perché: i farisei che hanno ucciso Gesù: oggi, sono i padroni del Fmi Spa banca mondiale: i veri satanisti!! La notte è scesa
e brilla la cometa
che ha segnato il cammino.
Sono davanti a Te, Santo Bambino!
Tu, Re dell'universo,
ci hai insegnato
che tutte le creature sono uguali,
che le distingue solo la bontà,
tesoro immenso,
dato al povero e al ricco.
Gesù, fa' ch'io sia buono,
che in cuore non abbia che dolcezza.
Fa' che il tuo dono
s'accresca in me ogni giorno
e intorno lo diffonda,
nel Tuo nome.
Il Signore visita il suo popolo
con la pace e dona una vita senza fine.
Buon Natale e Buon Anno!
grazie santo fratello yitzhak kaduri.

===================
Abbas minaccia di fermare i colloqui con Israele se fallisce risoluzione palestinese all'ONU
Mahmoud Abbas
Oggi il leader palestinese Mahmoud Abbas ha avvertito di essere pronto a troncare qualsiasi negoziato con Israele in caso di bocciatura della bozza di risoluzione sulla creazione di uno Stato palestinese nel Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite.
"Se il progetto di risoluzione arabo-palestinese in seno al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, il cui scopo è porre fine all'occupazione, non verrà approvato, dobbiamo prendere le opportune e necessarie decisioni politiche e giuridiche. In caso di bocciatura, non negozieremo più con il governo israeliano, il quale dovrà prendersi la responsabilità di ciò che accade,"- ha riferito ai giornalisti nel corso di una visita in Algeria. "La Palestina vincerà la lotta per l'indipendenza e diventerà uno Stato indipendente con Gerusalemme come sua capitale," - ha aggiunto Abbas. Il progetto, presentato la scorsa settimana al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, contempla la fine immediata dell'occupazione israeliana dei territori palestinesi entro la fine del 2017 e l'adozione di "misure di sicurezza, tra cui l'istituzione di una terza parte, con lo scopo di garantire e rispettare la sovranità dello Stato palestinese" entro i confini del 1967. Il documento mira anche a realizzare entro 12 mesi dall'adozione della risoluzione, un unico e duraturo piano di pace che metterà fine all'occupazione israeliana e realizzerà l'idea di "2 Stati indipendenti, democratici e prosperi", Israele e la Palestina, che vivranno fianco a fianco con confini internazionalmente riconosciuti. Il progetto prevede anche un "limitato scambio di territori": Gerusalemme diventerebbe la capitale dei 2 Stati.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_12_24/Abbas-minaccia-di-fermare-i-colloqui-con-Israele-se-fallisce-risoluzione-palestinese-allONU-9651/

Abbas minaccia di fermare i colloqui con Israele se fallisce risoluzione palestinese all'ONU 0:12
Canale olandese ha prove fotografiche dell'abbattimento del Boeing malese in Ucraina 23:28
"La rinuncia allo status non allineati mina l'integrità territoriale dell'Ucraina" 22:19
Le autorità separatiste di Lugansk non hanno ancora invito per conferenza di Minsk 21:21
La Russia pronta a concedere uno sconto all'Ucraina sul gas in primavera 20:33
Paesi CSTO inclusi nel lavoro di centro di controllo nazionale della Difesa della Russia 19:44
La Russia si prepara al peggio dopo il ritiro della coalizione dall'Afghanistan 19:07
Rapporti Armenia – Italia: un caso esemplare d'integrazione 18:27
Putin: oggi la firma dell'accordo per ingresso Kirghizistan nell'Unione economica eurasiatica 18:26
La Gran Bretagna e il "visto per l'investitore russo" 18:19
23/12/2014, VATICANO, Papa: "Clama a Dios", el sufrimiento de los cristianos y otros grupos religiosos perseguidos en Oriente Medio
Carta de Francisco a los cristianos de Oriente Medio para la Navidad. La necesidad de "una postura clara y valiente por parte de todos los líderes religiosos", que condene la violencia "por unanimidad y sin ambigüedades". La comunidad internacional actúe "en el primer lugar a través de la negociación y el trabajo diplomático". El '"ecumenismo de sangre" con otros cristianos, y especialmente con los ortodoxos.
Ciudad del Vaticano (AsiaNews) - "Clama a Dios" el sufrimiento de los cristianos y otros grupos religiosos y étnicos que también sufren la persecución y las consecuencias de los conflictos en el Medio Oriente. Se requiere "una postura clara y valiente por parte de todos los líderes religiosos", que condene "por unanimidad y sin ninguna ambigüedad" y la acción de la comunidad internacional que "principalmente a través de la negociación y la diplomacia" intente "contener y detener pronto tanta violencia que ya ha causado demasiado daño". El Papa Francisco lo escribe en una carta a los cristianos de Oriente Medio, con motivo de la Navidad, hecha pública hoy, en el que expresa la cercanía a los que sufren, apoyo y aliento a los testimonios que dan, incluso en el caso de "ecumenismo de la sangre", que los une a los cristianos de otras Iglesias, especialmente los ortodoxos.
"La aflicción y tribulación - escribe el Papa - por desgracia, en el pasado ha sido demasiado próxima en el Medio Oriente. Esto ha empeorado en los últimos meses debido a los conflictos que afectan a la región, pero especialmente para el trabajo de una más reciente y preocupante organización terrorista, de tamaño inimaginable, cometiendo todo tipo de prácticas de abuso y practicas inhumanas, que afecta en particular a algunos de vosotros que han sido expulsados de sus tierras de una manera brutal, donde los cristianos han estado presentes desde el principio de la época apostólica.
Al dirigirme a vosotros, no puedo olvidar también otros grupos religiosos y étnicos que también sufren la persecución y las consecuencias de este tipo de conflictos. Yo sigo las noticias diarias del tremendo sufrimiento de muchas personas en el Medio Oriente. Pienso especialmente en los niños, las madres, los desplazados y refugiados de edad avanzada, a los que tienen hambre, que tiene que enfrentar la dureza del invierno sin un techo bajo el que protegerse a sí mismos. Este sufrimiento clama a Dios y apela al compromiso de todos nosotros, en la oración y en todo tipo de iniciativas. Para todo lo que quiero expresar mi cercanía y solidaridad y de la Iglesia, y ofrecer una palabra de consuelo y esperanza.
Queridos hermanos y hermanas, que valientemente dan testimonio de Jesús en su tierra bendecida por el Señor, nuestro consuelo y nuestra esperanza es Cristo mismo. Por lo tanto, os animo a que se aferren a Él, como sarmientos a la vid, aseguró que ni la tribulación, la angustia, la persecución, pueden separaros de Él (cf. Rom 8:35). ¡La prueba que estáis pasando fortalezca la fe y la lealtad de todos vosotros!
Ruego para que podáis vivir la comunión fraterna en el ejemplo de la primera comunidad de Jerusalén. La unidad querida por nuestro Señor es más necesaria que nunca en estos tiempos difíciles; es un don de Dios que llama a nuestra libertad y espera nuestra respuesta. La Palabra de Dios, los sacramentos, la oración, la fraternidad nutra y renueve continuamente vuestras comunidades.
La situación en la que vivís es un fuerte llamado a la santidad de la vida, como lo atestigua santos y mártires de cada pertenencia eclesial. Recuerdo con afecto y veneración a los Pastores y fieles que en los últimos tiempos se les ha pedido el sacrificio de la vida, a menudo por el mero hecho de ser cristianos. Así como en las personas secuestradas entre ellas algunos Obispos ortodoxos y sacerdotes de diversos ritos. ¡Que puedan retornar pronto sanos y salvos a sus casas y comunidades! Pido a Dios que tanto sufrimiento unido a la cruz del señor de frutos de bien para la Iglesia y el pueblo del Medio oriente.
En medio de las hostilidades y conflictos, la comunión vivida entre vosotros en la fraternidad y la simplicidad es un signo del Reino de Dios Estoy satisfecho con las buenas relaciones y la cooperación entre los patriarcas de las Iglesias orientales católicas y los ortodoxos.; así como entre los fieles de las diversas Iglesias. El sufrimiento de los cristianos aporta una valiosa contribución a la causa de la unidad. Es el ecumenismo de la sangre, que requiere el abandono confiado al Espíritu Santo.
¡Que siempre puedan dar testimonio de Jesús a través de las dificultades! Su sola presencia es valiosa para el Medio Oriente. Sois un pequeño rebaño, pero con una gran responsabilidad en la tierra que os vio nacer y donde se ha extendido el cristianismo. Sois como la levadura en la masa. Incluso antes de que muchas obras de la Iglesia dentro de la educación, la salud o el bienestar, apreciados por todos, la mayor riqueza para la región son los cristianos, sois vosotros. ¡Gracias por vuestra perseverancia
Vuestro esfuerzo para trabajar con personas de otras religiones, con Judíos y musulmanes, es otro signo del Reino de Dios. El diálogo interreligioso es tanto más necesario cuanto más difícil es la situación. No hay otra manera. El diálogo basado en la apertura, en la verdad y el amor, es también el mejor antídoto contra la tentación del fundamentalismo religioso, que es una amenaza para los creyentes de todas las religiones. El diálogo es a la vez un servicio a la justicia y una condición necesaria para la paz tan deseada.
La mayor parte de ustedes vive en un ambiente donde la mayoría es musulmana. Pueden ayudar a vuestros conciudadanos musulmanes a presentar con discernimiento una más auténtica imagen del islam, como lo desean tantos de ellos, los cuales repiten que el islam es una religión de paz y puede aliarse con el respeto humano y favorecer la convivencia de todos. Será un bien para ello y para la entera sociedad. La situación dramática que viven nuestros hermanos en Irak, pero también los yazidíes y los pertenecientes a otras comunidades religiosas y étnicas, exige una toma de posición clara y llena de coraje por parte de todos los responsables religiosos, para condenar en modo unánime y sin ninguna ambigüedad tales crímenes y denunciar la práctica de invocar la religión para justificarlos.
Queridísimos, casi todos ustedes son ciudadanos nativos de vuestros países y por lo tanto tienen el deber y el derecho de participar plenamente a la vida y la crecimiento de vuestra nación. En la Región están llamados a ser artífices de paz, de reconciliación y de desarrollo, a promover el diálogo, a construir puentes, según el espíritu de las Bienaventuranzas (Mt. 5,3-12), a proclamar el Evangelio de la paz, abiertos a la colaboración con todas las autoridades nacionales e internacionales.
Deseo expresar en modo particular mi estimación y mi gratitud a ustedes, queridos hermanos Patriarcas, Obispos, sacerdotes, religiosos y hermanas religiosas, que acompañan con solicitud el camino de vuestras comunidades. Cuánto es preciosa la presencia y la actividad de quien está consagrado totalmente al Señor y lo sirve en los hermanos, sobre todo a los más necesitados, ¡testimoniando la grandeza y su amor infinito! ¡Cómo es importante la presencia de los Pastores al lado de su grey, sobre todo en los momentos de dificultad!
A ustedes jóvenes, les envío un abrazo paternal. Ruego por vuestra fe, por vuestro crecimiento humano y cristiano y para que vuestros mejores proyectos puedan realizarse. Y les repito: "No tengan miedo o vergüenza de ser cristianos. La relación con Jesús los hará disponibles en colaborar sin reservas con vuestros conciudadanos, cualquiera sea su pertenencia religiosa" (Benedicto XVI, Exhortación apostólica "Ecclesia in Medio Oriente", 63)
A ustedes ancianos, les hago llegar mi sentimiento de estima. Ustedes son la memoria de vuestros pueblos; les deseo que esta memoria sea semilla de crecimiento para las nuevas generaciones.
Quisiera alentar a cuántos entre ustedes obran en ámbitos muy importantes de la caridad y de la educación. Admiro el trabajo que están haciendo, especialmente a través de las Caritas y con la ayuda de las organizaciones caritativas católicas de diversos países, ayudando a todos sin preferencias. A través del testimonio de la caridad, ustedes ofrecen el más válido soporte a la vida social y contribuyen también a la paz de la cual la Región está hambrienta como del pan. Pero también en el ambiente de la educación está en juego el futuro de la sociedad. Cuánto es importante la educación a la cultura del encuentro, ¡al respeto de la dignidad de la dignidad de la persona y del valor absoluto de cada ser humano!
Queridímos, si bien son pocos numéricamente, son protagonistas de la vida de la Iglesia y de los países en donde viven. Toda la Iglesia está cerca de ustedes y los apoya, con gran afecto y estima por vuestras comunidades y vuestra misión. Continuaremos a ayudarlos con la oración y con otros medios a disposición.
Al mismo tiempo continúo a exhortar a la Comunidad internacional a ir al encuentro de vuestras necesidades y a los de otras minorías que sufren; en primer lugar promoveremos la paz mediante el negociado y el trabajo diplomático, tratando de frenar cuánto antes la violencia que ya ha causado tanto daño. Reafirmo mi más firme deprecación por el tráfico de armas. Tenemos más necesidad de proyectos y de iniciativas de paz, para promover una solución global para los problemas de la Región. ¡Por cuánto tiempo todavía deberá sufrir el Medio Oriente por la falta de paz? ¡No podemos resignarnos a los conflictos como si no fueses posible un cambio! En la huella de mi peregrinación a Tierra Santa y del sucesivo encuentro de oración en el vaticano con los presidentes de Israel y palestina, los invito a rezar por la paz en Madio Oriente. Quien fue obligado a dejar su propia tierra, pueda volver y vivir con dignidad y seguridad. La asistencia humanitaria pueda incrementarse, poniendo siempre al centro el bien común de la persona y de cada país en el respeto de su identidad propia, sin interponer otros intereses. Que la Iglesia entera y la comunidad internacional se hagan cada vez más conscientes de la importancia de vuestra presencia en la Región.
Queridos hermanos y hermanas cristianos de Medio oriente, tienen una gran responsabilidad y no están solo para enfrentarlas. Por lo tanto quise escribirles para alentarlos y para decirles cuánto es preciosa vuestra presencia y vuestra misión en esta tierra bendita por el Señor. Vuestro testimonio me hace tanto bien. ¡Gracias! Cada día rezo por ustedes y por sus intenciones. Les agradezco porque sé que ustedes, en vuestros sufrimientos, rezan también por mí y por mi servicio a la Iglesia. Espero tanto de poder tener la gracia de ir a visitarlos personalmente para confortarlos. La Virgen María, la Toda santa Madre de Dios y Madre nuestra, los acompañe y los proteja siempre con su ternura. A todos ustedes y a vuestras familias les envío mi Bendición Apostólica y les deseo que puedan vivir la Santa navidad en el amor y en la paz de Cristo salvador".
05/06/2014 VATICANO
Papa: sufrimientos en el pasado del pueblo armenio y en el presente los cristianos de Medio Oriente
02/10/2014 VATICANO
Papa: nada justifica los sufrimientos impuestos a los cristianos de Medio oriente
11/11/2014 VATICANO - G20
Papa: el G-20 encuentre un acuerdo para frenar el terrorismo en Medio oriente
20/10/2014 VATICANO
Papa: "No podemos resignarnos a pensar en el Oriente Medio sin cristianos"
07/08/2014 LÍBANO - ORIENTE MEDIO
Líbano, la próxima frontera de la guerra islámica para el Califato mundial

12/23/2014, VATICAN, Pope: the suffering of Christians and other persecuted religious groups in the Middle East "cries out to God".
In his Christmas Letter to the Christians of the Middle East, Francis calls on "all religious leaders [. . .] to condemn these crimes unanimously and unambiguously". Likewise, he calls on the international community to act, "above all by promoting peace through negotiation and diplomacy". He also stresses the "ecumenism of blood" with other Christians, especially the Orthodox.
Vatican City (AsiaNews) - In his Christmas Letter to the Christians of the Middle East, Pope Francis focused on the suffering and persecution Christians and other religious and ethnic groups are currently experiencing in the region. Such suffering, he writes, "cries out to God" and requires "all religious leaders [. . .] to condemn these crimes unanimously and unambiguously." Likewise, it needs action by the international community, "above all by promoting peace through negotiation and diplomacy, for the sake of stemming and stopping as soon as possible the violence which has already caused so much harm."
In the letter, which was released today, the Holy Father expresses his closeness to all those who suffer, and offers support and encouragement to those who bear witness, also through the "ecumenism of the blood," which unites them to Christians of other Churches, in particular the Orthodox.
"Sadly," the pope notes, "afflictions and tribulations have not been lacking, even more recently, in the Middle East. They have been aggravated in the past months because of the continuing hostilities in the region, but especially because of the work of a newer and disturbing terrorist organization, of previously unimaginable dimensions, which has perpetrated all kinds of abuses and inhuman acts. It has particularly affected a number of you, who have been brutally driven out of your native lands, where Christians have been present since apostolic times.
"Nor, in writing to you, can I remain silent about the members of other religious and ethnic groups who are also experiencing persecution and the effects of these conflicts. Every day I follow the new reports of the enormous suffering endured by many people in the Middle East. I think in particular of the children, the young mothers, the elderly, the homeless and all refugees, the starving and those facing the prospect of a hard winter without an adequate shelter. This suffering cries out to God and it calls for our commitment to prayer and concrete efforts to help in any way possible. I want to express to all of you my personal closeness and solidarity, as well as that of the whole Church, and to offer you a word of consolation and hope.
"Dear brothers and sisters who courageously bear witness to Jesus in the land blessed by the Lord, our consolation and our hope is Christ himself. I encourage you, then, to remain close to him, like branches on the vine, in the certainty that no tribulation, distress or persecution can separate us from him (cf. Rom 8:35). May the trials which you are presently enduring strengthen the faith and the fidelity of each and all of you!
"I pray that you will be able to experience a fraternal communion modelled on that of the first community of Jerusalem. The unity willed by our Lord is more necessary than ever at these difficult times; it is a gift from God, who appeals to our freedom and awaits our response. May the word of God, the sacraments, prayer and fellowship nourish and continually renew your communities.
"The situation in which are you living is a powerful summons to holiness of life, as saints and martyrs of every Christian community have attested. I think with affection and veneration of the pastors and faithful who have lately been killed, often merely for the fact that they were Christians. I think also of those who have been kidnapped, including several Orthodox bishops and priests of various rites. May they soon return, safe and sound, to their homes and communities! I ask God to grant that all this suffering united to the Lord's cross will bring about much good for the Church and for all the peoples in the Middle East.
"In the midst of hostility and conflicts, the communion which you experience in fraternity and simplicity is a sign of God's Kingdom. I am gratified by the good relations and cooperation which exist between the patriarchs of the Eastern Catholic Churches and those of the Orthodox Churches, and also between the faithful of the different Churches. The sufferings which Christians endure contribute immensely to the cause of unity. It is the ecumenism of blood, which demands a trusting abandonment to the working of the Holy Spirit.
"May you always bear witness to Jesus amid your difficulties! Your very presence is precious for the Middle East. You are a small flock, but one with a great responsibility in the land where Christianity was born and first spread. You are like leaven in the dough. Even more than the many contributions which the Church makes in the areas of education, healthcare and social services, which are esteemed by all, the greatest source of enrichment in the region is the presence of Christians themselves, your presence. Thank you for your perseverance! Your efforts to cooperate with people of other religions, with Jews and Muslims, is another sign of the Kingdom of God. The more difficult the situation, the more interreligious dialogue becomes necessary. There is no other way. Dialogue, grounded in an attitude of openness, in truth and love, is also the best antidote to the temptation to religious fundamentalism, which is a threat for followers of every religion. At the same time, dialogue is a service to justice and a necessary condition for the peace which all so ardently desire.
"The majority of you live in environments which are predominantly Muslim. You can help your Muslim fellow citizens to present with discernment a more authentic image of Islam, as so many of them desire, reiterating that Islam is a religion of peace, one which is compatible with respect for human rights and favours peaceful coexistence on the part of all. This will prove beneficial for them and for all society. The tragic situation faced by our Christian brothers and sisters in Iraq, as well as by the Yazidi and members of other religious and ethnic communities, demands that all religious leaders clearly speak out to condemn these crimes unanimously and unambiguously, and to denounce the practice of invoking religion in order to justify them. Dear brothers and sisters, almost all of you are native citizens of your respective countries, and as such you have the duty and the right to take full part in the life and progress of your nations. Within the region you are called to be artisans of peace, reconciliation and development, to promote dialogue, to build bridges in the spirit of the Beatitudes (cf. Mt 5:3:12), and to proclaim the Gospel of peace, in a spirit of ready cooperation with all national and international authorities.
"In a special way I would like to express my esteem and gratitude to you, dear brother patriarchs, bishops, priests, and men and women religious, who accompany the journey of your communities with loving concern. How valuable is the presence and work of those completely consecrated to the Lord, serving him in their brothers and sisters, especially those in greatest need, and thus witnessing to his grandeur and his infinite love! How important is the presence of pastors in the midst of their flocks, especially in times of trouble!
"To the young I send a paternal embrace. I pray for your faithfulness, your human and Christian development, and the attainment of your hopes and dreams. I repeat to you: "Do not be afraid or ashamed to be Christian. Your relationship with Jesus will help you to cooperate generously with your fellow citizens, whatever their religious affiliation" (Apostolic Exhortation Ecclesia in Medio Oriente, 63).
"To the elderly I express my respect and esteem. You are the memory of your peoples. I pray that this memory will become a seed which can grow and benefit generations yet to come. I wish to encourage all of you who work in the very important fields of charity and education. I admire the work you do, especially through Caritas and other Catholic charitable organizations in the different countries, in providing help to anyone who asks, without discrimination. Through this witness of charity you help support the life of society and you contribute to the peace for which the region hungers as if for bread. Education too is critical for the future of society. How important it is for promoting the culture of encounter, respect for the dignity of each person and the absolute value of every human being! Dear brothers and sisters, even though you may not be numerous, you play a significant role in the Church and in the countries where you live. The entire Church is close to you and supports you, with immense respect and affection for your communities and your mission. We will continue to assist you with our prayers and with every other means at our disposal.
"At the same time I continue to urge the international community to address your needs and those of other suffering minorities, above all by promoting peace through negotiation and diplomacy, for the sake of stemming and stopping as soon as possible the violence which has already caused so much harm. I once more condemn in the strongest possible terms the traffic of arms. Instead, what are needed are plans and initiatives for peace, so as to further a global solution to the region's problems. How much longer must the Middle East suffer from the lack of peace? We must not resign ourselves to conflicts as if change were not possible! In the spirit of my pilgrimage to the Holy Land and the subsequent prayer meeting in the Vatican with the Israeli and Palestinian presidents, I encourage you to continue to pray for peace in the Middle East. May those forced to leave their lands be able to return and to live in dignity and security. May humanitarian aid increase and always have as its central concern the good of each individual and each country, respecting their identity and without any other agendas. May the entire Church and the international community become ever more conscious of the importance of your presence in the region.
"Dear Christian brothers and sisters of the Middle East, you have an enormous responsibility and in meeting it you are not alone. That is why I wanted to write to you, to encourage you and to let you know how precious your presence and your mission are in the land which the Lord has blessed. Your witness means much to me! Thank you! I pray for you and your intentions every day. I thank you because I know that, amid your sufferings, you also pray for me and for my service to the Church. I do hope to have the chance to come to you in person and to visit and to comfort you. May the Virgin Mary, the All-Holy Mother of God and our Mother, accompany you and protect you always with her tender love. To all of you and your families I impart my Apostolic Blessing, and I pray that your celebration of Christmas will be filled with the love and peace of Christ our Saviour."
11/19/2013 MIDDLE EAST - VATICAN
Eastern Patriarchs to meet pope to discuss the future of Christians in the Middle East
10/03/2013 MIDDLE EAST - VATICAN
Patriarch Youhanna of Antioch: The encounter with Pope Francis was warm and historic
10/02/2014 VATICAN
Pope: nothing justifies the suffering imposed on Christians in the Middle East
07/20/2014 VATICAN
Pope: I am with the persecuted Christians of Mosul and the Middle East
06/05/2014 VATICAN
Pope: The suffering of the Armenian people in the past and present of the Christians of the Middle East
=================
Open LETTER a Papa Francesco ] è evidente: il mio Arcivescovo FRANCESCO Cacucci ha commesso molti crimini contro di me, e contro tutto il Genere umano: che, io in maniera virtuale rappresento, infatti: 1. ha calpestato la mia libertà di coscienza: quindi, 2. ha calpestato la autonomia dei laici in politica! INFATTI, SENZA MOTIVAZIONI, ha rimosso il mio Ministero di Accolito: dopo 32 anni, così senza motivazioni, CHE QUESTO è STATO UN ATTO DI TERRORISMO! è scandalizzato il mio Parroco Padre Sabino, e scandaizzata la mia Famiglia, e già lo scandalo: sta per coinvolgere la mia comunità parrocchiale, che, tutti si devono chiedere quale crimine: io ho potuto commettere: per essere stato cacciato, come: ministro Accolito della Santa Eucaristia! Non solo: si sono rifiutati di farmi da tutori: presso: il mio Arcivescoso: sia, il Parroco, sia Responsabile per i ministeri: Mons. Vito BITETTO "che mi ha consigliato, per ora, di non andare a parlare con l'Arcivescovo per fare calmare le acque"; sia il VICARIO Episcopale Mons. CIAVARELLA: che mi ha detto: "il Vescovo è l'unico responsabile di quello che avviene in Diocesi, e non è tenuto a darti spiegazioni di alcun che, se, mi dicesse tu da domani tu non fai più il prete, io mi metterei in un angolo ed aspetterei".. è evidente, entrambi non trovano elementi di colpevolezza in me! ED IO NON VORREI CHE LA COMUNIONE CATTOLICA UNIVERSALE NE VENISSE A SOFFRIRE, ANCHE PERCHé, IO NON SO COME AFFRONTARE IL MIO ARCIVESCOVO (ammesso che mi voglia ricevere: perché: è dal 5 e 17 dicembre, che: alle mie mail: risponde il suo silenzio ), E QUINDI, IO SONO A CHIEDERLE LA PREGHIERA, DI INVIARE UN ISPETTORE, PERCHé, NON HO TROVATO NESSUNO IN DIOCESI CHE sia STATO DISPONIBILE A FARE QUESTO LAVORO DI MEDIAZIONE NEI MIEI CONFRONTI! buona giornata

Open LETTER a Papa Francesco ] io non ho mai commesso un peccato mortale: in tutta la mia vita, quindi, io non ho mai tradito mia moglie! e non è che mia moglie, è stata una moglie adeguata, generosa.. anzi, al contrario: lei è il tipico esempio, che, ti fa pensare, che, poi, gli islamici con la poligamia: forse non si sbagliano: se poi, qualcuno non si sa controllare, per finire di diventare un adultero! Ma, ormai, io sono diventato abbastanza vecchio, e inoltre, io sono troppo determinato, quindi, questo aspetto non è più un vero problema per me! ANCHE SE, IN MANIERA VIRTUALE, IO SONO IN YOUTUBE, IL PROGETTO POLITICO DI UN RE PER ISRAELE!.. non solo, PURTROPPO, per fermare: la guerra mondiale nucleare: che, il Nwo dei satanisti farisei anglo americani: la usurocrazia mondiale: ha reso inevitabile: io sono anche: un progetto politico razionale: Procuratore universale: cioè, il progetto politico virtule: sul mondo: Governatore Unius REI.. ovviamente, tutto questo non ha nulla di religioso, ma, è impostato in modo rigorosamente razionale: sia sulla legge naturale, che, sulla legge universale... che, è un progetto culturale: per la fratellanza universale: che, io chiamo metafisica, una spiritulità anche: per gli atei: per accogliere: tutti i popoli, in questa meravigliosa famiglia che è: il genere umano: tutto intero! ed il fatto che: io difendo: è rappresento i martiri cristiani.. questo è incidentale, cioè, poiché: i politici del mondo sono l'Anticristo di: Merkel Troika, Bildenberg, la sinagoga di satana rothschild, poi, ecco perché, i martiri cristiani non li protegge nessuno.. e se, ci fosse qualcuno, che, non fosse protetto da nessuno? ugualmente, io sarei con lui, certamente!
========================
They're way 'more dangerous than people realize' - CLICK if images do not display
Todenhoefer's Journey Inside ISIS Reveals They're 'more dangerous than people realize'
ISIS-CNN, Click here to watch: Todenhoefer's Journey Inside ISIS Reveals They're 'more dangerous than people realize' Juergen Todenhoefer's journey was a tough one: dangerous, but also eye-opening. The author traveled deep into ISIS territory -- the area they now call their "caliphate" -- visiting Raqqa and Deir Ezzor in Syria, as well as Mosul in Iraq. Mosul, Iraq's second largest city, was taken by ISIS in a Blitzkrieg-like sweep in June.Todenhoefer managed to visit the mosque there where the leader of ISIS, Abu Bakr al-Bagdadi, gave his only public address. And he saw the realities of daily life under ISIS, with all shops having to close for prayers in the middle of the day. "There is an awful sense of normalcy in Mosul," Todenhoefer said in an exclusive interview with CNN. "130,000 Christians have been evicted from the city, the Shia have fled, many people have been murdered and yet the city is functioning and people actually like the stability that the Islamic State has brought them." Nonetheless, he says, there is an air of fear among residents: "Of course many of the them are quite scared, because the punishment for breaking the Islamic State's strict rules is very severe."
Watch Here
According to ISIS's leadership, the group's fighters managed to take Mosul with only about 300 men, even though more than 20,000 Iraqi army soldiers were stationed there when the attack was launched. Todenhoefer spoke with several ISIS fighters who took part in the operation. "It took us about four days to take Mosul," a young fighter told him. "So you were only about 300 men and you defeated 20,000 troops in four days?" Todenhoefer asked. "Well, we didn't attack them all at once, we hit their front lines hard, also using suicide attacks. Then the others fled very quickly," the fighter explained. "We fight for Allah, they fight for money and other things that they do not really believe in."
=======================
Source: CNN, Kill All the Jews" by The Gaza Girls!
gazagirl Today's Most Watched Video
================================
my Israele, i satanisti della CIA DATAGATE, che hanno il controllo del NWO, mi hanno chiuso: un blog chiamato: "CINA è una super potenza" perché tu devi sapere che, i satanisti sono molto superstiziosi.. e poi mi hanno chiuso, anche: nel mio ShalomGerusalemme@gmail.com, il canale youtube: "dominus UniusRei JHWH", perché, questo lo sanno tutti: "tutti i satanisti farisei salafiti massoni hanno paura di Dio" https://support.google.com/youtube/answer/2802168?hl=it

Giuseppe Abbruzzese CIA DaTAGATE [ 3 giorni fa ] IHatenewLayout I am still here! http://www.youtube.com/profile_redirector/103050375910627921024 ] really? [ un giorno di questi: tu e il tuo satana, finirete, entrambi, in un bidone di acido solforico, per incapacità! NEANCHE LA TECNOLOGIA ALIENA, Gmos Biologia sintetica: A.I. internet alieno organismo simbiotico collettivo: chiamato da Veltroni la Entità", e con connessioni neuronali da un 50esimo di millimetro: che mi avete messo, pure nel mio cervello: magia nera, ecc.. ecc.. non sono stati STATi SUFFICIENTi: A SALVARE IL VOSTRO: NUOVO ORDINE MONDIALE: che: è la massonica sinagoga di satana Bush 322 Kerry Rothschild, Fmi Spa: dal collasso! https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion
E POI IO DICO: "come mai Satana, va parlando in giro: per tutto in mondo, e poi, lui non vuole parlare con me?.. e questo lo sanno tutti: nessuno può dire: che: io: manco di fede: come troppi preti, e vescovi che io conosco, personalmente, per non credere in satana esistenza!

ISRAELE VEDI CHE I SATANISTI DELLA CIA SONO ANDATI NEL MIO: Delivery to the following recipient failed permanently: shalomgerusalemme.holy3@blogger.com A FARE DANNI.
SATANISTI Onu FARISEI MASSONI, CHE HANNO SOLLEVATO LA GALASSIA JIHADISTA shariah, NEL MONDO? STANNO A RIDERE, INFATTI TURCHIA shariah, shariah, ARABIA SAUDITA, GIORDANIA shariah? NON MUOVONO LE LORO STUPPE CONTRO I LORO FRATELLI shariah ISIS!
===========================
Nei media pubblicate prove coinvolgimento Ucraina in abbattimento Boeing malese. L'aereo di linea della Malaysian Airlines sarebbe stato abbattuto nei pressi di Donetsk dal bombardiere ucraino "Su-25".
Lo ha riferito al quotidiano Komsomolskaya Pravda un militare in servizio nella base aerea di Dnepropetrovsk che secondo il suo racconto avrebbe visto decollare l'aereo con missili "aria-aria" nella zona dell'operazione antiterrorismo nella regione di Donetsk nello stesso giorno dello schianto del Boeing malese.
Nel pomeriggio, circa un'ora prima dell'abbattimento del "Boeing", erano stati fatti decollare 3 bombardieri. Non ricordo l'ora precisa. Un aereo era dotato di missili "aria-aria". Era un Su-25", - ha detto la fonte rimasta nell'anonimato al giornale.
Quel giorno tornò alla base solo il bombardiere dotato dei suddetti missili, mentre gli altri 2 aerei da guerra erano stati abbattuti. Il bombardiere non aveva munizioni e il pilota, che il testimone ha indicato con le generalità Vladislav Voloshin, era "molto spaventato". "Aveva forse paura di essere punito per aver abbattuto il "Boeing", confuso probabilmente per un aereo militare nemico, "- ha dichiarato la fonte.
Il testimone ha inoltre raccontato che i missili installati sul "Su-25" in precedenza erano stati disattivati, ma una settimana prima dello schianto del "Boeing" erano stati rimessi in funzione "con urgenza".
L'interlocutore del giornale non esclude che il pilota possa aver confuso il "Boeing" con un caccia. "La distanza era grande, non era in grado di vedere esattamente che tipo di aero fosse," - ha detto, spiegando che questo tipo di missili hanno una gittata fino a 10 chilometri.
Il Boeing 777 della compagnia aerea Malaysia Airlines, partito da Amsterdam e diretto a Kuala Lumpur, si è schiantato il 17 luglio nei pressi di Donetsk. A bordo si trovavano 298 персоне: non c'è stato alcun superstite. Le autorità di Kiev hanno accusato le milizie separatiste di aver provocato il disastro, a loro volta i filorussi hanno dichiarato di non aver mai avuto armi per abbattere un aereo di linea in quota di volo.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_12_23/Nei-media-pubblicate-prove-coinvolgimento-Ucraina-in-abbattimento-Boeing-malese-4149/
https://www.facebook.com/profile.php?id=100005157825160 Dario Olmi · Segui · Top Commentator · Università La Sapienza Roma.. TU le stai sparando: veramente grosse, e poiché, il popolo russofono: ha votato il modo plebiscitario: e si è organizzato costituzionalmente: per la secessione: poi, 85% delle persone: nel Donbass, per te sono tutti terroristi... ok, se lo dici tu i popoli sono terroristi: e gli usurai rothschild: che ci hanno rubato la sovranità monetaria, loro sono i missionari che seguono madre teresa di Calcutta!
se, tu sei pagato per essere un troll, e per sputare sul sangue innocente di tante persone: che soffrono e muoiono per la la libertà dalla tirannia della Merkel UE massonica i satanisti della NATO: imperialismo per il Nwo? TU FaRAI, certamente, UNA BRUTTA FINE! perché, non esiste un nemico più feroce della propria coscienza!.. dicono che i satanisti uccidono la propria coscienza: bevendo sangue di maiale.. ma, non è vero: LA COSCIENZA NON PUò ESSErE UCCISA!
==================
Putin sorpreso per l'incremento: del commercio USA-Russia. gli interessi per i satanisti americani sono un Dio Gufo, soprattutto quando sono gli Europei a morire per loro! 22 dicembre 2014, Putin sorpreso per il commercio USA-Russia. "Con l'Unione Europea il commercio russo è sceso del 4,3%, mentre le importazioni dall'UE sono scese al 7, all'8 e al 10%. Tuttavia, sono rimasto un po' sorpreso che il commercio con gli Stati Uniti invece sia aumentato del 7%" ha detto il Presidente russo Vladimir Putin lunedì durante la riunione con i rappresentanti del Parlamento.
Il Presidente ha anche osservato l'aumento del volume degli scambi tra i Paesi della regione Asia-Pacifico e la Federazione Russa. Putin ha espresso particolare rammarico per il calo del 3,9% degli scambi commerciali con il principale partner commerciale della Russia, la Germania.
Putin, Russia, Export, Commercio, importazione, Attualita'
#Piero 22 dicembre 2014, Caro Putin, ti informo che Mr. Obama è un imperialista, non uno che si spara a un piede. I capi della UE, invece, sono dei servi e pure masochisti: godono a danneggiarsi da soli.
La Svizzera non aiuta i produttori europei ad aggirare l'embargo russo
20 agosto,
La Turchia propone alla Russia di usare le valute nazionali nei pagamenti
19 luglio,
Putin: la Russia aumenterà la produzione e l'export dei sistemi antimissile
26 aprile,
La Russia amplia l'elenco dei fornitori di prodotti alimentari del Cile
16 agosto,
Putin chiede di risolvere in tempi brevi i problemi dell'industria bellica russa
8 luglio,
Il commercio tra UE e Russia è fortemente diminuito
18 luglio, 13 l'export di armamenti russi ammonta a 15,7 miliardi $
9 febbraio,
Putin cerca un'alleanza economico-strategica con la Cina
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_12_22/Putin-sorpreso-per-il-commercio-USA-Russia-3471/
Il Senato degli Stati Uniti ha approvato un disegno di legge che prevede una ricompensa fino a 10 milioni di dollari per l'ottenimento di informazioni utili ad individuare le persone coinvolte nel rapimento e assassinio dei giornalisti americani.
Il 2 settembre su Internet è stato pubblicato il video con la decapitazione del giornalista americano Steven Sotloff. Due settimane prima, i guerriglieri hanno postato il video con l'esecuzione dell'altro giornalista americano James Foley. Entrambi gli uomini per diversi anni sono stati prigionieri dei terroristi.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_20/Gli-USA-pagheranno-10-milioni-di-dollari-per-informazioni-sugli-assassini-dei-giornalisti-8591/
Mosca: armare l'opposizione siriana è una mossa rischiosa.
L'inviato permanente della Russia presso l'ONU Vitaly Churkin ha dichiarato che Mo ... Altro...
Guardia di confine russa uccisa al confine con l'Ucraina. Nella regione di Rostov è stata uccisa una guardia di frontiera, colpita da proiettili al confine di Stato con l'Ucraina. Lo ha riferito l'uffucio stampa del Servizio di Sicurezza Federale russo.
Il Ministero non ha specificato se si tratta di munizioni utilizzate durante i combattimenti nel territorio ucraino adiacente. Per questo episodio è aperta un'indagine. In precedenza stati più volte segnalati casi di proiettili sparati dall'Ucraina sul territorio russo e di vittime tra la popolazione civile.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_20/Guardia-di-confine-russa-uccisa-al-confine-con-lUcraina-5634/
hаши удивительные друзья по Авааз, это от всего сердца,
Кульминация климатического марша. Давайте сотворим чудо в 2015 году!
Реальность кажется сейчас такой уязвимой.
Количество войн растет, все больше применяется политика устрашения, мы уничтожаем свою планету, а изменение климата угрожает самому нашему существованию.
В то же время положение женщин улучшается, по миру распространяется демократия и Интернет, а бедность сократилась по всему миру вдвое - еще никогда ранее у простых людей не было столько возможностей, чтобы бороться с этими вызовами и определять собственную судьбу.
Складывается такое ощущение, что мы находимся на грани между прекрасными мечтами и древними страхами, и перед нами выбор: воспользоваться этим решающим моментом или же упустить его навеки.
Примет ли человечество вызов? Отчасти это может зависеть от нас. Сейчас нас 40 миллионов, мы являемся крупнейшим в истории сообществом по организации кампаний. Этой осенью миллионы наших членов изменили ситуацию в сфере борьбы с изменением климата. Это было потрясающе. Столь же вдохновляющим было решение тысяч из нас, добровольно вызвавшихся рисковать своими жизнями на передовой борьбы с Эболой. Кроме того, миллионы наших членов приняли участие в защите Мирового океана и борьбе с хищническими проектами Монсанто.
Я постоянно слышу от политиков, СМИ и общественности: мы вселяем надежду. А надежда - это фактор, меняющий правила игры. Благодаря надежде мы встаем на борьбу с вызовами.
Мы просим об этом всего раз в году - и если Вы считаете это правильным, пообещайте поддержку Авааз в 2015 году, сделайте единоразовый взнос и помогите всем нам бороться с текущими проблемами. Мы примем Ваш взнос, только если достигнем цели в 20 тысяч новых обещаний помочь:
ДА, Я ОБЕЩАЮ ВНЕСТИ €2
ДА, Я ОБЕЩАЮ ВНЕСТИ €4
ДА, Я ОБЕЩАЮ ВНЕСТИ €8
ДА, Я ОБЕЩАЮ ВНЕСТИ €16
ДА, Я ОБЕЩАЮ ВНЕСТИ €32
Чтобы пообещать внести другую сумму, нажмите здесь.
Сделанный Вами сейчас взнос позволит Авааз разумно планировать долгосрочные расходы, в число которых входит обеспечение работы нашей маленькой, но высокоэффективной команды сотрудников, организация работы сайта и техническое обеспечение, а также вопросы безопасности (которые могут требовать значительных издержек в случае проведения кампаний по ряду острых вопросов). Это также дает нам возможность быстро реагировать на кризисы по мере их возникновения и мгновенно использовать новые возможности для изменения мира к лучшему.
Если 20,000 из нас сделают взносы, это позволит нашему сообществу продолжить свою работу на протяжении следующего года: помогать спасать жизни людей, находящихся в зонах гуманитарных катастроф, защищать окружающую среду и дикую природу, поддерживать демократию и бороться с коррупцией, способствовать достижению мира и сокращению бедности.
Взносы для нашего сообщества имеют двойной эффект: они не только обеспечивают проведение текущих кампаний, способствуя реальным изменениям, но каждый взнос является вкладом в строительство нашего сообщества, которое будет менять этот мир в грядущие десятилетия. Это инвестиции, дающие как немедленные, так и долгосрочные результаты для будущего наших детей и нашей планеты. Нажмите здесь, чтобы внести свой вклад:
ДА, Я ОБЕЩАЮ ВНЕСТИ €2
ДА, Я ОБЕЩАЮ ВНЕСТИ €4
ДА, Я ОБЕЩАЮ ВНЕСТИ €8
ДА, Я ОБЕЩАЮ ВНЕСТИ €16
ДА, Я ОБЕЩАЮ ВНЕСТИ €32
Чтобы пообещать внести другую сумму, нажмите здесь.
Вместе мы направили миллионы долларов на гуманитарную помощь, сыграли ключевую роль в противостоянии попыткам Руперта Мердока занять доминирующую позицию в мировых СМИ, выиграли десятки национальных и глобальных кампаний в защиту климата, одержали победу над хищническими проектами Монсанто, помогли защитить обширные территории океанов и лесов, отстояли глобальный запрет на охоту на китов и помогли защитить слонов и носорогов, поддерживали демократические движения от Бирмы и Зимбабве до Палестины и России, похоронили соглашение "ACTA" и другие попытки установить цензуру в Интернете, выступили против несправедливой войны в Ираке и нарушения прав человека в Гуантанамо, а также в защиту разоблачителей Сноудена и Мэннинга, когда это было необходимо. Одержав в буквальном смысле сотни побед, наше сообщество доказало, что оно бесстрашно, принципиально и эффективно. Все мы действуем для того, чтобы создать мир, в котором хотело бы жить большинство людей.
Но этого недостаточно. Для того чтобы противостоять вызовам нашего времени, нам нужно выйти на новый уровень, чтобы на равных бороться с правительствами и корпорациями, стоящими за проблемами современности. Чтобы одержать победу в борьбе за климат, нужно побороть нефтяные компании, а они тратят миллиарды на пропаганду своей позиции. Чтобы одержать победу в борьбе за права человека, необходимо оказывать давление на правительства, нарушающие права людей, а они обладают огромной властью. Мощь 40 миллионов самоотверженных граждан неудержима, но чтобы применить ее, необходимо пройти по пути взаимного доверия. Я полон надежд относительно нашего общего шага на этом пути:
ДА, Я ОБЕЩАЮ ВНЕСТИ €2
ДА, Я ОБЕЩАЮ ВНЕСТИ €4
ДА, Я ОБЕЩАЮ ВНЕСТИ €8
ДА, Я ОБЕЩАЮ ВНЕСТИ €16
ДА, Я ОБЕЩАЮ ВНЕСТИ €32
Чтобы пообещать внести другую сумму, нажмите здесь.
Сбор средств часто становится проблемой для организаций, занимающихся социальными изменениями. Получение денег от правительств и корпораций стало бы значительной угрозой нашей миссии. Получение средств от крупных спонсоров также влекло бы за собой определенные обязательства. А такие тактики нажима, как теле-маркетинг, почтовая рассылка или программы непосредственного сбора средств на улицах часто обходятся почти во столько же, сколько они приносят! Поэтому модель Авааз - онлайн взносы членов сообщества - является наилучшим способом обеспечения социальных изменений и реализации миссии нашего сообщества.
Если нам удастся увеличить количество членов, делающих еженедельные взносы, то наше сообщество и оказываемый нами эффект выйдут на принципиально новый уровень. Я с нетерпением ожидаю этого.
Независимо от того, пообещаете ли Вы сегодня делать взносы или нет, я хочу чтобы Вы знали, как я и вся наша команда благодарны за Вашу мудрость, Вашу приверженность и Вашу человечность. Работать на Вас – честь для нашей команды! И вместе мы действительно можем построить тот мир, о котором мечтаем.
С любовью, надеждой и признательностью,
Рикен и вся команда Авааз
La guardia di frontiera ucraina comunica il ritiro delle truppe russe
21 maggio, 00:31
200 soldati ucraini sono tornati in patria
7 agosto, 07:46
Granate ucraine esplose in Russia
16 luglio, 15:38
L'Ucraina non ha i fondi per demarcare il confine con la Russia
18 giugno, 17:58
Foto d'archivio: Donetsk, Oblast' di Rostov
La guerra civile ucraina colpisce la Russia: 1 vittima e 9 feriti
30 luglio, 12:53
In viaggio verso Mosca i camion del convoglio umanitario russo in Ucraina
In viaggio verso Mosca i camion del convoglio umanitario russo in Ucraina
24 agosto, 18:52
Vitto e alloggio in Russia per i soldati ucraini fuggiti dalla guerra nel Donbass
4 agosto, 18:33
Ucraina orientale, ripresi i combattimenti alla frontiera "Marinovka": vittime

gli USA CIA KIEV, NON LA DEVONO FARE FRANCA SULL'ABBATTIMENTO DEL BOEING, A SANGUE FREDDO, MITRAGLIATO DAI CACCIA DI KIEV! ] [ La Russia vuole un nuovo inviato speciale dell'Onu per indagare sul Boeing. La Russia propone al Segretario generale dell'ONU Ban Ki-moon di creare la carica di rappresentante speciale per indagare l'incidente del Boeing in Ucraina e inviare una missione speciale sulla zona dello schianto. Lo ha detto Vitaly Churkin, rappresentante permanente della Russia alle Nazioni Unite. Allo stesso tempo, egli ha osservato che la Russia ha delle domande per indagare l'incidente, che intende presentare alla Commissione, per esaminare le circostanze dell'incidente. Il Boeing malese si è schiantato il 17 luglio nella regione di Donetsk. Tutti i passeggeri e l'equipaggio sono rimasti uccisi.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_20/La-Russia-vuole-un-nuovo-inviato-speciale-dellOnu-per-indagare-sul-Boeing-1669/

Medvedev: le sanzioni non possono continuare all'infinito. [[ tutto il male che farisei bildenber illuminati hanno voluto fare alla Europa! questa europa di massoni si allontana sempre di più dai popoli ] L'introduzione delle sanzioni da parte dell'Occidente nei confronti della Russia prima o poi finirà. Lo ha detto il Primo Ministro Dmitry Medvedev.
Egli ha anche messo in guardia i partner europei che occupano al momento delle nicchie economiche che è possibile per la Russia ottenere facilmente partner provenienti dall'Asia. E tornare sul mercato russo non sarà possibile, ha riassunto Medvedev.
ExxonMobil, con un'alta probabilità potrebbero sospendere la perforazione esplorativa congiunta nella piattaforma artica. Secondo il Ministro delle Risorse Naturali Sergej Donskoj non vi sono informazioni ufficiali sulla questione.
"Rosneft" ha rifiutato di commentare la notizia. In precedenza, Bloomberg, citando alcune fonti, aveva riferito che Exxon e "Rosneft" avevano interrotto la perforazione nell'Artico.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_20/Rosneft-e-ExxonMobil-potrebbero-sospendere-la-perforazione-nellArtico-4567/
San Pietroburgo è stata aggiunta alla lista delle 13 città nelle quali verranno disputate le partite del campionato europeo di calcio 2020. a Pietroburgo verranno giocate tre partite dei gruppi e un incontro dei quarti di finale. Questa decisione è stata presa al Comitato esecutivo dell'Unione delle Associazioni Europee di Calcio (UEFA). Le semifinali e la finale del campionato si terranno a Londra.
La Procura della Repubblica della Georgia ha confiscato le proprietà dell'ex presidente Mikhail Saakashvili, di sua moglie Sandra Roelofs, così come della madre e della nonna. Lo ha annunciato il suo avvocato.
La confisca riguarda terreni, una casa a Tbilisi e automobili. La Procura accusa Saakashvili di abuso d'ufficio e di appropriazione indebita di fondi pubblici. L'ex presidente, che vive negli Stati Uniti, è ricercato in Georgia. L'avvocato Saakashvili intende contestare la decisione del procuratore alla Corte di Strasburgo.

i bulli del NWO: la nuova era di satana bildenberg jabullon, micro-chip Gmos: biologia sintetica ] Scollegare da SWIFT è un'aggressione contro la Russia. Lo scollegamento della Russia dal sistema dei pagamenti internazionali SWIFT può essere considerato come un'aggressione. La risposta deve essere molto dura, ha detto il capo della VTB Andrej Kostin.
Kostin ha anche dichiarato che il settore bancario russo è stabile. In precedenza i Deputati dell'Europarlamento avevano invitato l'UE ad abbandonare il concetto di partenariato strategico con la Russia e a considerare la sua separazione da SWIFT.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_19/Scollegare-da-SWIFT-e-un-aggressione-contro-la-Russia-8203/
https://www.facebook.com/edoardo.canepa https://www.facebook.com/profile.php?id=100005904018889 Ramiya Rahimova · Top Commentator · Università degli Studi di Siena Facoltà di Scienze Politiche non conosco, e non posso conoscere: i fatti vostri: ma, se per caso la vostra paghetta fosse buona... poi, mi potrei aggiungere anche io a voi?
=====================
I BILDENBERG SONO DEI TRADITORI, DEI CRIMINALI PERICOLOSI, SATANISTI DEL SISTEMA USURCRATICO ROTHSCHILD, LORO HANNO DISPERATO BISOGNO DI UNA GUERRA MONDIALE PER NON FARE CROLLARE IL FONDO MONETARIO! ORMAI MENTONO SU TUTTO! ] Il Cremlino può pubblicare la telefonata tra Putin e Barroso. Vladimir Chizhov. L'amministrazione della presidenza della Russia è pronta a pubblicare il contenuto della conversazione telefonica tra Vladimir Putin e il presidente della Commissione Europea José Manuel Barroso. Lo ha dichiarato il rappresentante della Russia in Europa Vladimir Chizhov.
Nella giornata di ieri il quotidiano italiano La Repubblica aveva scritto che Putin ha avuto una conversazione telefonica con il presidente Barroso, in cui affermava che "se avesse voluto, avrebbe potuto prendere Kiev in 2 settimane."
A sua volta il sottosegretario alla presidenza russa Yury Ushakov ha affermato che le parole del capo di Stato russo sono state estrapolate dal contesto. Secondo il Cremlino, la divulgazione dei dettagli della conversazione telefonica da parte del presidente della Commissione Europea "è scorretta e al di fuori della prassi diplomatica."
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_02/Il-Cremlino-puo-pubblicare-la-telefonata-tra-Putin-e-Barroso-9661/
Rispondi · Mi piace · 4 · Segui post · 2 settembre alle ore 18.01

Carmine Zaccaria · Top Commentator · Napoli
La partecipazione dell'Italia, se confermata, alle manovre NATO ai confini della Russia è un fatto gravissimo. Mogherini si barcamena e non fa una bella figura. Renzi non si pronuncia? Non parla? Vogliamo sentire la sua voce. Basta controfigure! Riserviamole alle sale cinematografiche. Portare l'Italia in guerra contro la Federazione Russa è una Follia! Ci avviciniamo pericolosamente a questo. In Ucraina, per le esercitazioni, è stata scelta Leopoli. La scelta non è casuale. La Polonia spinge in questa direzione provocando la Russia. Aspettiamo di conoscere la risposta della Federazione Russa a questa ulteriore provocazione. Due le opzioni. Se la Russia reagirà l'accuseranno di voler allargare il conflitto. Se la Federazione Russa dovesse tacere (non credo proprio) rischierebbe di perdere il consenso diffuso di cui gode nel Mondo. Questo è il Gioco, il Grande Gioco! Come sempre studiato in uffici lontani dal suolo europeo, come in passato. Oggi il Gioco sta sfuggendo di mano ad attori importanti. L'America in primo luogo. In Europa alcuni paesi si lasciano prendere la mano e scherzano con cose più grandi di loro. Dovrebbero tornare nel Cortile di Casa. Dove sono abituati a stare e a portare avanti la loro politica di bottega. La Russia di certo saprà calibrare le sue reazioni. Aspettare per vedere. Il Grande Gioco è solo all'inizio!
Rispondi · Mi piace · 17 · Segui post · 2 settembre alle ore 22.40

 Giovanni D'Aprile · Segui · Lavora presso Unione Generale del Lavoro
 per far cessare la crisi ci vorrebbe Berlusconi, quello si che adesso metterebbe a tacere la società Obama/Merkel & C.
 Rispondi · Mi piace · 1 · 2 settembre alle ore 22.52
 Artem Hundzilovich · Top Commentator · Pescara
 Stranamente l'America accuso la Russia di tentata invasione quando un plotone russo si mobilitò a 700km dal confine ucraino. Mi sorge sempre un sorriso spontaneo quando leggo "separatisti filorussi" e non leggo mai "nazisti filoucraini". Purtroppo i riflettori dei mass media sono e saranno sempre puntati su una sola delle parti, ma la situazione non è mai statica...
 Rispondi · Mi piace · 13 · 2 settembre alle ore 22.54
 Carmine Zaccaria · Top Commentator · Napoli
 Artem Hundzilovich Dobbiamo riconoscere che l'errore è stato lasciar fare. Personalmente ho lanciato questo allarme da molti anni nei congressi mondiali della Stampa Russa ritenendo la Guerra Mediatica importante. Come è più dei conflitti regionali.
 Rispondi · Mi piace · 6 · 2 settembre alle ore 23.10

Vedi altri 9 post
Lina P Meniaikina · Top Commentator
quello che vogliono gli USA e UE che la Russia metta in fila tutti i filorussi dell'Ucraina, gli dica di depositare gli armi e mettersi nelle fosse e alla fine faccia sparare alla testa di ognuno di loro per sicurezza che siano morti. a questo punto tanti applausi dai partner europei e americani, tanti complimenti per la democrazia e niente sanzioni. amici come prima. ma in ucraina sono i nostri fratelli cugini, i nostri nonni e bisnonni, le nostre case. l'europa vuole che fratricidio in ucraina continui? ho questa impressione
11110 fu un ordine esecutivo firmato il 4 giugno 1963 dal presidente degli Stati Uniti John Kennedy. Esso delegava al segretario del tesoro USA il potere, già attribuito al Presidente dall'Agricultural Adjustment Act del 1933, di emettere certificati argentei (silver certificates). QUINDI, DI NON COMPRARE AD INTERESSE, IL DENARO DA ROTHSCHILD SPA.. MA, DI STAMPARSELO GRATUITAMENTE IN REGIME DI SOVRANITà MONETARIA COME DICE LA COSTITUZIONE: MA, FU L'ULTIMA COSA CHE FECE!

la storia del RUBLO, ci dimostra come: sono i salafiti sauditi massoni farisei Illuminati, ad avere il controllo della finanza mondiale!.. quindi stanno intimidendo e ricattando Putin, per lasciare sterminare il popolo sovrano dei russofoni! MA, QUESTA è LA VERITà: NOI SIAMO GIà PRONTI PER LA GUERRA MONDIALE NUCLEARE.. ROTHSCILD LA VUOLE E NOI NON POSSIAMO FARE NULLA PER EVITARLA.. PERCHé CERTO IN TALMUD FMI FED BCE SPA GMOS, NON SI FERMERà, FINCHé COME, HA DICHIARATO: NON FARà DI TUTTO IL GENERE UMANO UN SOLO BRANCO DI SCHIAVI GOYM, ECCO PERCHé ISRAELE, CHE, è LA SPERANZA DEL GENERE UMANO, LA STESSA SPERANZA PER L'ISLAM DI POTER SOPRAVVIRE: DEVE ESSERE SOPPRESSO! Ucraina: Hollande tende la mano a Russia, Se Mosca fa ciò che aspettiamo: E SI FA SODOMIZZARE, NON CI SARà nessuna nuova sanzione, anzi... SARà UNO SCHIAVO FELICE!
18 dicembre 2014 BRUXELLES, 18 DIC - "Credo che se la Russia ci invia i segnali che ci aspettiamo, non c'è motivo di nuove sanzioni ma, anzi, converrebbe al contrario cominciare a vedere come possiamo impegnarci ad andare verso una de-escalation": così il presidente francese Francois Hollande entrando al vertice europeo. Parole analogamente distensive erano venute poco prima dal premier italiano, Matteo Renzi. Francois Hollande, Matteo Renzi. coglioni, Satana vi ha detto, che, IO ero troppo demoralizzato per reagire? MA UNIUS REI è METAFISICA: NON è UMORALITà PSICOLOGICA!

open letter a Papa Francesco [ io rischio di essere ucciso, ogni giorno: da otto anni! e sarei già stato ucciso, certamente, se io non fossi il progetto politico: del Re di Israele, e se non avessi potuto dimostrare di aver ssputo calpestare: nel nome di Gesù i Betlemme: tutti i poteri: occulti massonici e esoterici! ] otto anni fa, io ho distrutto la mia azienda agricola, ed io ho fatto un mutuo, per 25 anni, che, è un sacrificio economico: di poco inferiore ai: 600.000 euro, per: 1. soccorrere i martiri cristiani 2. fermare la usurocrazia del NWO, che: è il furto: della nostra sovranità monetaria! 3. Quindi fermare la agenda del Talmud, che, distruggerà ISraele, ed il Genere umano: 4. perché: è il satanismo ideologico e pratico dei giudei massoni, e, 5. tutti i satanismi: dalit, goym, dhimmi, che, hanno preso il controllo del potere: per colpa loro! 6. in questi 8anni: IO ho lavorato tutti i giorni: più di 8 ore al giorno... e poi, perché, i satanisti cannibali della CIA, e tutti gli anticristi massoni farisei salafiti, del mondo: possano essere soccorsi ed aiutati, io devo avere: il mio Arcivescovo Mons FRANCESCO CACUCCI, che, lui mi deve perseguitare: ed infatti, mi ha rimosso il mio Ministero di Accolito: dopo 32 anni, senza comunicarmi le motivazioni, che, questo: è un atto di vero terrorismo, e di intimidazione.. QUALCOSA CHE IL REGNO DI DIO NON POTREBBE MAI ACCETTARE! https://www.youtube.com/user/UniusRei3/discussion pace e gioia pace e bene,fratello. e detto da te, ha un valore inestimabile! Madonna povertà ci disse: Benedica il Signore il vostro coraggio e il lavoro delle vostre mani. persone non capiscono che nella lode a Dio, per ogni situazione della nostra vita anche spiacevole, e nella Parola di Dio, c'è il segreto della eternità, e di ogni potenza divina nella vita del cristiano. C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto, C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce. N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. (Al segno + ci si fa il segno della croce) + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! https://www.youtube.com/user/JezabelIxloveIMF666N/discussion
Lina P Meniaikina · Top Commentator
arrivano anche le notizie del traffico illegale degli organi umani in Ucraina. non a caso una delle figure chiave nel governo ucraino un chirurgo trapiantista. si segnalavano già i casi dell'attività sospetta presso i crematori di Kiev, Odessa con cntinaia di persone scomparse. Si parla dei cadaveri squarciati e sventrati senza organi dei soldati caduti nelle vicinanze di karaciun.attività sospetta delle macchine della Croce rossa e dei Medici senza frontiere. So che attualmente c'e anche indagine in Europa sui simili crimini in Kosovo. sembra una macabra fantasia e speriamo che lo sia
Rispondi · Mi piace · 2 · Segui post · 19 maggio alle ore 13.55

Doni Roberto · Top Commentator · Namur
http://rt.com/news/eastern-ukraine-army-operation-680/
Aumento dell'attività militare della NATO, vicino al confine con la Russia non sta migliorando la sicurezza europea, ministero della Difesa russo ha detto il Lunedi, commentando una conversazione telefonica tra il capo di stato maggiore delle forze armate russe, generale Valery Gerasimov, e la NATO Generale Knud Bartels. "Army generale Valery Gerasimov ha espresso preoccupazione per l'aumento sostanziale delle attività militari NATO, vicino al confine con la Russia, che non contribuisce alla sicurezza in Europa ", dice la nota. E loro pretendono che Putin ritiri i soldati dalla Frontiera Ucraina! Si credono ad aver ache fare Con Sadam Hussein ho Gedaffi! Hanno sicuramente che questa e la Russia e che questo e un ex KGB! E sta facendo sempre di piu alleanze con la Cina gli Ultimi giorni! Viscto che gli Usa stanno sempre di piu Provocando anche questo paese! Viatnam nuove basi nelle Filippine! e prese di posizione a favore di Giappone e Malesia su alcune Isole giacimenti petroliferie nel mare cinese! 5 Cinesi arrestati oggi negli USA per sospetto spionaggio Industriale! Provocazioni su tutto il globo! Questi Basta Yankees stanno cercando una guerra a tutti i costi
No sanctions against Russia - нет санкций против России
Beh, non è che l'ANSA sia sempre aggiornatissima... Questo lancio sembra un mix tra un ricilaggio di lanci precedenti, e notizie piuttosto vaghe, senza che vengano citate le fonti, o ciò che esattamente è stato detto. Per quanto riguarda l'Ucraina, sarebbe anche interessante sapere quanti e quali corrispondenti ha l'ANSA, e dove si trovano. Se sono tutti a Odessa, magari a pranzo con la Goracci, o a Kiev, a riprendere le notizie rilasciate dal governo, non aggiungono molto a ciò che già sappiamo.
Lamberto Faccioli · Top Commentator · Istituto tecnico agrario
Ma non è tutto finito in Ucraina? Da molti giorni la nostra stampa non da notizie, e se lo fa, due righe striminzite di cose riscaldate, cosa sta succedendo realmente?
 No sanctions against Russia - нет санкций против России
 Nefido Nefidi Aggiungerei che i francesi devono consegnare le loro portaelicotteri d'assalto anfibio, e tutti devono cercare di sistemare i loro fattarelli più importanti, visto anche che il peggioramento delle relazioni si sta già facendo pesantemente sentire sull'interscambio con la Russia. Non mi sembra casuale nemmeno il fatto che proprio la FEEM, legata all'ENI, abbia invitato un analista bravo, e di ottima reputazione, ma certamente fuori dal coro, per non dire fortemente critico nei confronti della politica USA, come Lieven. Ma ammetto che sono solo considerazioni mie, non comprovate.
    Putin cerca un'alleanza economico-strategica con la Cina
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_12_22/Putin-sorpreso-per-il-commercio-USA-Russia-3471/
PAROLE SANTE!KIEV, 21 MAG - Il memorandum 'di pace e reciproca comprensione' approvato dalla Verkhovna Rada (Parlamento ucraino) è "un altro atto di populismo" da parte delle autorità di Kiev. Cosi' Denis Pushilin, uno dei più importanti leader dei ribelli filorussi nella regione di Donetsk. "Un dialogo con i rappresentanti di Kiev è impossibile", ha aggiunto: le due parti possono comunicare "solo attraverso mediatori e solo con lo scambio di prigionieri e il ritiro delle truppe occupanti dal nostro territorio".
Ucraina, videoconferenza con ribelli
La annunciano per oggi Poroshenko e Merkel
No sanctions against Russia - нет санкций против России
Dove dovrebbero ritirare le truppe, in Siberia? Se in Messico ci fosse una guerra civile, gli USA ritirerebbero le truppe in Alaska? Eppure, per quelli che masticano meno di storia, occorrerebbe ricordare che i messicani avrebbero molti più motivi di diffidare, visto che, il Texas, ad esempio, era territorio messicano, prima che gli USA glielo strappassero con una guerra, che è stata celebrata in centinaia di film, tutti statunitensi, sugli eroi di Alamo
http://en.wikipedia.org/wiki/Mexican_Texas
Senza voler giustificare assolutamente nessuno, perché Bowie e Crockett sono eroi, e i separatisti dell'est Ucraina terroristi? Gli statunitensi, troppo spesso, dimenticano, o stravolgono, essi stessi la propria storia...
 No sanctions against Russia - нет санкций против России
 Gnau Gurgu 50% e 50% le starebbe bene? O quello che dicono gli USA per lei è oro colato? In questo caso deve essersi perso persino il leggendario intervento all'ONU dell'allora segretario di stato Colin Powell, ex super generale, in cui mostrava le 'prove schiaccianti' della presenza in Iraq di armi di distruzione di massa e terroristi di Al Qaeda. La storia, gli ispettori di organizzazioni internazionali, e persino i team di specialisti americani, spediti in Iraq a guerra iniziata, hanno fatto giustizia di entrambe le balle, ma dopo almeno 100.000 morti. Io personalmente ho visto l'intervento, ricco delle foto satellitari a cui lei sembra tenere tanto, in diretta, ed è stato assolutamente patetico, anche per l'evidente disagio di Powell, che, infatti, risulterà anche a lei, ha poi lasciato l'amministrazione Bush. Piccola parentesi, lei parla di immagini satellitari con la disinvoltura di chi ci ha lavorato, ma ne sa qualcosa? Se si fosse preso la briga di leggere un intervento precedente, avrebbe almeno visto questo video, per cui tanta gente si fa, e rischia di farsi, molta galera, https://www.youtube.com/watch?v=NtPvRZ6Vepw girato non da un satellite, ma da un Apache, dotato di sistemi di visione sofisticatissimi, probabilmente in hovering a qualche decina di metri dal suolo, in cui corrispondenti Reuters vengono dati per terroristi, armati, infatti, di pericolosissime telecamere, e 'ingaggiati', con un cannone da 20mm, così come chi li accompagnava, e chi cercava di soccorrerli. Detto questo, non ha risposto alla domanda, se lei fosse Putin, con una guerra civile al confine, dove terrebbe le sue truppe. E gli USA dove le terrebbero? Perché, A GIUDICARE DALLA STORIA, LE TRUPPE USA SAREBBERO, DA UN PEZZO, AL DI LA' DEL CONFINE. Dopotutto, come sa, hanno invaso Panama solo per andare a prendersi il loro ex agente, ribelle, Noriega....
========================
22 dicembre 2014, "Inaccettabile" l'espulsione del reporter di "Rossiya Segodnya" in Polonia. Inaccettabile e scandalosa sono le parole usate dalla nota giornalista Agnieszka Wolk Laniewska circa l'espulsione infondata dalla Polonia del giornalista freelance di "Rossiya Segodnya" Leonid Sviridov.
La giornalista ha anche detto che lei conosce pochi altri casi di un tale trattamento a cittadini stranieri, a cui è stato annullato il diritto di soggiorno in Polonia, senza indicarne i motivi. Le autorità polacche hanno revocato l'accreditamento del corrispondente russo lo scorso 24 ottobre. Inoltre, lo hanno informato che il suo permesso di soggiorno nel Paese, ricevuto nel 2008, verrà ritirato.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_12_22/Giornalista-polacca-definisce-inaccettabile-lespulsione-del-corrispondente-di-Russia-Today-4928/
23/12/2014 CINA [[ NON MI IMPORTA, QUANTI SCHIFFI IN FACCIA, PUò PRENDERE IL MIO ARCIVESCOVO FRANCESCO CACUCCI.. MA, NESSUNO LO DEVE UCCIDERE, NESSUNO DEVE UCCIDERE CRISTIANI NEL MONDO! Più di 400 croci distrutte nel Zhejiang. Violenze anche in Henan, Shandong, Anhui
di Bernardo Cervellera
Il 19 dicembre scorso distrutta la croce della chiesa protestante di Dingqiao. Feriti alcuni fedeli che si opponevano. Il 18 dicembre distrutta la croce della chiesa di Nanle (Henan) e sequestrati 4 milioni di yuan, risparmiati dai fedeli per la costruzione di nuove chiese. La campagna "Tre revisioni e una demolizione" colpisce soprattutto gli edifici sacri.
Europa: il boomerang delle sanzioni antirusse ritorna
Le notizie dei media europei e mondiali sui temi dell'economia assomigliano a bollettini di guerra. Ecco solo alcuni dei titoli: "Nella tesoreria britannica ammoniscono su nuvole temporalesche sopra l'Europa"; "Raiting creditizio della Francia: outlook negativo"; "La Finlandia perde il rating a causa delle sanzioni contro la Russia" e, infine, "L'FMI ammonisce sulla nuova ondata della crisi mondiale".
Insieme con le cause di carattere generale vengono sempre più spesso citate le conseguenze delle sanzioni antirusse che hanno colpito come boomerang la stessa Europa.
In questi giorni il Fondo valutario internazionale ha reso nota la tradizionale previsione autunnale di sviluppo dell'economia mondiale. Nel loro rapporto gli esperti del fondo ammoniscono sulla minaccia di una nuo... Altro...
=================
Logo Porte Aperte PorteAperte.it 23 dicembre 2014 La rivista, di cui vedi l'immagine più sopra, è totalmente gratuita. Migliaia di persone in Italia la ricevono e seguono le storie, le testimonianze e i resoconti riguardo la persecuzione dei cristiani nel mondo.
5x1000Puoi destinare il 5 x 1000 delle imposte a Porte Aperte: è un gesto semplice, che non ti costa nulla, ma può fare la differenza per molti cristiani nel mondo.
Le OFFERTE che avete fatto sono DEDUCIBILI nel vostro 730 o modello unico nei limiti prescritti dalla legge, un comodo supporto per coloro che ogni anno fanno la dichiarazione dei redditi, i quali potranno dunque detrarre dalle imposte parte delle erogazioni fatte a Porte Aperte. Ecco il nostro codice da apporre nella dichiarazione redditi: 90002330125.
Siria: al loro fianco
Sintesi: in Siria, grazie a voi, Porte Aperte c'è. Nel corso del 2014 circa 9.000 famiglie al mese sono state sostenute con beni di prima necessità. La qualità del nostro intervento deriva dal fatto che Porte Aperte era già presente prima della guerra.
In Siria l'emergenza è continua. E Porte Aperte, grazie al vostro supporto, c'è. Nel corso del 2014 circa 9.000 famiglie al mese sono state da noi sostenute con beni di prima necessità. Ma la nostra presenza in Siria risale a ben prima di questa devastante guerra civile e dell'avanzata dell'IS.
A proposito di questo, il 2003 fu un anno particolare, poiché le chiese in Siria si trovarono migliaia di rifugiati iracheni bussare alle loro porte in cerca di aiuto, dopo l'inizio della cosiddetta seconda guerra del Golfo. Decidemmo di rispondere alla richiesta di maggior coinvolgimento delle chiese siriane. "Iniziammo anche a sostenere le chiese con distribuzione di Bibbie e materiale cristiano, oltre che con seminari formativi", ci racconta Roger (pseudonimo), un nostro storico collaboratore in loco. "Nessuno poteva sapere cosa sarebbe successo in Siria di lì a qualche anno. Oggi, nel mezzo di questo conflitto, vediamo quanto furono essenziali quegli anni per costruire una rete di relazioni e collaborazioni fidate con molte chiese nel paese". Fu chiaro sin dai primi momenti di questo conflitto che all'orizzonte giungeva una tempesta di proporzioni impensabili. "Decidemmo di camminare fianco a fianco con i cristiani siriani con un approccio olistico: dunque non dando solo cibo e beni di prima necessità, ma investendo anche nella distribuzione di Bibbie e materiale cristiano, e in molti tipi di seminari formativi in svariati campi" continua Roger. Profughi interni e dall'Iraq, vittime di orrori indicibili, famiglie intere in fuga e private di ogni avere, bombardamenti e scempi di ogni tipo, il popolo siriano in breve si è trovato in un inferno in terra. 45 mesi di guerra, più di 200.000 persone uccise, stime parlano di oltre un milione di feriti, mentre secondo l'UNHCR circa 3,3 milioni di siriani sono fuggiti come profughi nelle nazioni vicine.
"Mia figlia è nata in questa tenda ed è morta poco dopo. Non potrete incontrarla, perché non tornerà mai più. Si chiamava Arwa e vi sareste sicuramente innamorati di lei. Non ho una sua foto, il mondo non sa che è esistita. Tutti noi, siriani, siamo diventati dei numeri, numeri che diminuiscono e aumentano", afferma Alexa, una madre devastata dalla morte della figlia di 4 mesi, uccisa dal freddo persistente nelle tende del campo profughi dove erano alloggiati. Anche questa è la Siria oggi.
"Riesco a vedere come il nostro lavoro insieme stia facendo la differenza", ci racconta Fathi da Aleppo. "Dobbiamo andare avanti. Sono così felice di vedere lavorare fianco a fianco cristiani di diverse denominazioni e chiese". Prepariamo queste persone a lavorare con i bambini in contesti così duri, a scoprire i traumi dei più piccoli e degli adulti, così come a gestire al meglio i soccorsi materiali. Le chiese hanno deciso di non aiutare solo i cristiani, ma di mostrare l'amore di Gesù aiutando anche musulmani e chiunque altro abbia bisogno. E molti rimangono profondamente toccati da questo esempio. "Molti cristiani hanno lasciato il paese", ci ricorda Roger. Al contempo, però, ci sono chiese gremite di nuove persone durante i servizi.
Nel 2015 Porte Aperte continuerà a rimanere al fianco dei cristiani siriani offrendo aiuti, seminari e distribuzione di materiale cristiano. Ci siamo e non abbiamo intenzione di andarcene.
L'emarginazione è una strisciante e devastante forma di persecuzione: aiutaci a combatterla con un piccolo dono.
ragazza scuolaMolti perseguitati vorrebbero poter leggere una Bibbia, ma non sanno né leggere né scrivere a causa del contesto sociale marginalizzante in cui sono inseriti come minoranza. Ci sono nazioni in cui l'alfabetizzazione è minima.
Un tuo dono di 47 euro aiuterà un adulto emarginato ad imparare a leggere e a scrivere, pilastro essenziale per la crescita personale.
==========================
bada a te anticristo di Europa, tu sei già un carbone idoneo per il fuoco dell'inferno! TU NON AVRESTI MAI DOVUTO CALPESTARE LA SOVRANITà COSTITUZIONALE E REPUBBLICANO DEL POPOLO DEL DOMBASS ]] [[ edizione americana The Week ha dedicato in settembre una particolare attenzione ai voli compiuti da aerei militari russi verso i confini degli USA, Canada, Giappone e di una serie di paesi europei. Secondo l'opinione degli autori della rivista, tali "provocazioni non univoche" della Russia, diventate più frequenti negli ultimi anni, sono un tratto determinante della diplomazia "stile Putin inizio del XXI secolo", mentre il Tu-95 "Orso" (bombardiere strategico a turboelica) è l'ambasciatore russo della "cattiva volontà" inviato dalla Russia verso i confini di quei paesi ai quali i russi vogliono esporre i propri argomenti. bada a te anticristo di Europa, tu sei già un carbone idoneo per il fuoco dell'inferno!
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto, C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux, Croce sacra sii la mia Luce. N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni. ESORCISMO: + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen
Luca Pennisi https://www.facebook.com/luca.p.pennisi se, tu non conosci Giacinto Auriti? poi, tu non conosci nulla! QUANTO LA "ENTITà" A.I. GMOS, BIOLOGIA SINTETICA, corpo alieno simbiotico colletivo: internet, CHE TU SERVI, E CHE, TU SEGUIRAI ALL'INFERNO, TUTTO QUELLO DI CUI PARLA IL TUO VELTRONI, FARà DEI TRADUTTORI PIù ACCURATI? POI, IO NON AVRò BISOGNO DI METTERE TUTTA QUESTA PUNTEGGIATURA. se, poi, io spingo le lettere e quelle non escono tutte, per la mia velocità? io non sono colpevole. Circa il fatto che hai una sola vita da poterti godere? io avrei dei dubbi, circa, il fatto che, tu ti stai godendo questa vita, come tu hai millantato? IO SONO SICURO CHE TU HAI MENTITO, PERCHé NON C'è PER L'UOMO UNA FELICITà LONTANO DA DIO JHWH! ] AL santo Padre Papa FRANCESCO e Papa Benedetto XVI, non mi piace questa storia, che, da, circa, un mese, io vado a letto di pomeriggio e non riesco a dormire.. sarà, che, IO sono diventato molto più forte, di prima.. infatti nella mia famiglia paterna, due miei fratelli hanno fatto a braccio di ferro, ed il più giovane dei due, ha vinto, che, lui ha 18 anni meno di me, poi però, lui ha perso a bracio di ferro con me. che io sono il primogenito. e che, io faccio vita sedentaria di computer da otto anni: per colpa di tutti i satanisti massoni farisei salafiti ottomani sauditi del Nuovo Ordine mondiale! MA, NON C'è UNA SPIEGAZIONE BIOLOGICA IN TUTTO QUESTO!
22 dicembre 2014, La crisi del rublo ha scosso il mercato mondiale del grano
Il mercato mondiale del grano non poteva non essere colpito dalla crisi valutaria in Russia: la scorsa settimana, quando il rublo rispetto la valuta estera ha toccato il minimo storico, gli esportatori russi hanno limitato le spedizioni di grano e ciò ha portato ad un aumento del prezzo mondiale del grano.
Gli esportatori russi hanno detto di aver fermato gli acquisti di grano per la spedizione all'estero, fino a quando non si stabilizzerà la situazione con il grano e i suoi prezzi sul mercato interno. Inoltre, lunedì 22 dicembre il Governo russo ha annunciato che durante il giorno preparerà alcune proposte per l'introduzione di dazi sulle esportazioni di grano dalla Russia.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_12_22/La-crisi-del-rublo-ha-scosso-il-mercato-mondiale-del-grano-8147/

Nei media pubblicate prove coinvolgimento Ucraina in abbattimento Boeing malese
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_12_23/Nei-media-pubblicate-prove-coinvolgimento-Ucraina-in-abbattimento-Boeing-malese-4149/

Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
DOVE, LA DIGNITà ANTICRISTO DELLA EUROPA DEI MASSONI BILDENBERG, MORì ALL'INFERNO! ] Squadre di ricerca ucraina stanno ispezionando il luogo dello schianto dell'aereo malese per trovare i resti precedentemente non identificati delle vittime del disastro e le loro cose. Poi li consegneranno al gruppo di esperti olandesi a Charkiv.
L'accordo è stato raggiunto in precedenza tra il Governo ucraino e il Governo olandese. Gli esperti hanno identificato 272 vittime. L'aereo passeggeri Boeing 777 si è schiantato il 17 luglio nella regione di Donetsk. A bordo si trovavano 298 persone, tra cui 192 olandesi, tutti deceduti. Kiev accusa la milizia per quanto accaduto, i miliziani hanno risposto di non avere strumenti che possano abbattere un aereo ad una tale altezza.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_13/Ricercatori-ucraini-hanno-esaminato-il-luogo-dello-schianto-del-Boeing-5066/

Le sanzioni costano all'agricoltura europea 5 miliardi di euro.
Le perdite per gli agricoltori europei a causa della imposizione di sanzioni contro la Federazione Russa e la conseguente risposta con misure restrittive ammontano a 5 miliardi di euro, secondo il Deputato e leader del partito italiano "Lega Nord" Matteo Salvini.
Soltanto l'Italia perde 2 miliardi di euro a causa della mancanza di esportazioni. Per questo a Bruxelles, secondo il Deputato, sono pronti a fornire una compensazione per questa perdita per un importo di solo 200 milioni di euro. Salvini ha aggiunto che spera nella vittoria del buon senso in Europa, quando gli stessi europei "saranno padroni in casa propria."
http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_13/Le-sanzioni-costano-all-agricoltura-europea-5-miliardi-di-euro-8698/
Diretta a Presidente del Senato Pietro Grasso e 2 altri, Questa petizione sarà consegnata a:
Presidente del Senato, Pietro Grasso
Presidente della Commissione Territorio, Ambiente, Beni Ambientali del Senato
Sen. Giuseppe Francesco Maria Marinello
Presidente della Commissione Giustizia del Senato
Francesco Nitto Palma
In nome del popolo inquinato: subito i delitti ambientali nel Codice penale
Libera e Gruppo Abele
Chiediamo al Senato di approvare subito il disegno di legge sull'introduzione dei delitti ambientali nel Codice penale.
L'Italia ha bisogno di una vera e propria riforma di civiltà, che sanerebbe una gravissima anomalia: oggi chi ruba una mela al supermercato può essere arrestato in flagranza perché commette un delitto, quello di furto, mentre chi inquina l'ambiente no, visto che nella peggiore delle ipotesi si rende responsabile di reati di natura contravvenzionale, risolvibili pagando un'ammenda quando non vanno – come capita molto spesso – in prescrizione. Non esistono nel nostro Codice penale, infatti, né il delitto di inquinamento né tantomeno quello di disastro ambientale.
Uno squilibrio di sanzione anacronistico, insostenibile e a danno dell'intero Paese, che garantisce spesso l'impunità totale agli ecocriminali e agli ecomafiosi.
Oggi, finalmente, siamo vicini a una svolta. Nel febbraio 2014, infatti, la Camera dei deputati ha approvato a larghissima maggioranza un disegno di legge che inserisce 4 delitti ambientali nel nostro Codice penale: inquinamento ambientale, trasporto e abbandono di materiale radioattivo, impedimento al controllo e disastro ambientale. Il testo, però, è inspiegabilmente fermo da mesi al Senato, per alcuni limiti tecnici che sarebbero facilmente superabili con poche modifiche.
Approvarlo prima possibile rappresenterebbe, invece, una pietra miliare nella lotta alla criminalità ambientale, garantendo una tutela penale dell'ambiente degna di questo nome e, soprattutto, assicurando strumenti investigativi fondamentali per le forze dell'ordine e la magistratura. Serve un ultimo sforzo, perché non c'è più tempo da perdere. In nome di quel popolo inquinato che attende da troppo tempo giustizia, è giunto il momento che ciascuno si assuma le proprie responsabilità davanti al Paese.
https://www.change.org/p/in-nome-del-popolo-inquinato-subito-i-delitti-ambientali-nel-codice-penale?utm_source=action_alert&utm_medium=email&utm_campaign=208016&alert_id=gUjfaSRFbA_d8GMczCB%2Fen%2FKUrL93iZiFGE%2Fg04azC8TzBAj0s06N8%3D
===========================
DOVE, LA DIGNITà ANTICRISTO DELLA EUROPA DEI MASSONI BILDENBERG, MORì ALL'INFERNO! ] 6 mesi fa in Ucraina iniziava l'operazione antiterroristica. Il 14 ottobre è un giorno nero per l'Ucraina: esattamente sei mesi prima Kiev ha cominciato la cosiddetta operazione antiterroristica contro le regioni di Donetsk e Lugansk, che, non hanno riconosciuto il colpo di stato ispirato da Washington e operato a Kiev il 22 febbraio. Dal punto di vista della numerosità della popolazione, entrambe le regioni sono più grandi dell'Irlanda, mentre, la loro estensione geografica lascia indietro l'Olanda. Il 14 aprile il presidente ad interim Aleksandr Turchinov ha firmato il decreto che dava inizio alle operazioni armate nel sud-est del paese. Da allora, sono trascorsi sei mesi e oggi le vittime si contano a migliaia, i profughi sono diverse centinaia di migliaia, mentre, i danni causati dai "pacificatori" delle regioni ribelli ammontano a miliardi di dollari.
Per ironia del destino in concomitanza con i sei mesi dell'operazione antiterroristica il presidente Petr Poroshenko ha licenziato il ministro della Difesa Valery Geletey che in luglio egli stesso aveva nominato. Il nuovo ministro potrebbe essere il comandante della Guardia nazionale Stepan Poltorak.
Geletey è conosciuto soprattutto per le sue assurde dichiarazioni. Un giorno dice che la Russia potrebbe usare contro l'Ucraina le armi nucleari, poi scopre che nell'Est del paese stanno combattendo intere divisioni dei russi, infine assicura che in Crimea sarà svolta la "parata della vittoria".
Con la parata non ci è riuscito. È riuscito però a costringere quasi un milione di persone a fuggire dalle loro case. Secondo un calcolo molto approssimativo, nelle regioni dove Kiev ha scatenato la guerra, sono morti circa 4 mila civili. Per quanto riguarda le perdite della parte ucraina, è stato annunciato che Kiev ha perso non più di 1000 soldati. I miliziani però dicono che sono stati uccisi almeno 10 mila militari dell'esercito ucraino. Che Kiev abbia deciso di tacere sul vero numero delle vittime lo conferma il fatto che alle famiglie viene comunicato che i loro figli sono dispersi o hanno disertato.
All'inizio di settembre a Minsk è stato firmato il protocollo sulla cessazione del fuoco, poi il memorandum di tregua. Il documento prevedeva che gli armamenti pesanti delle parti dovevano essere allontanati di 15 km dalla linea di contratto. Ogni giorno questi accordi vengono violati dalla Guardia nazionale e dagli eserciti privati, non controllati da Kiev, che continuano a bombardare Donetsk e Lugansk. Quanto potrà durare questa "tregua", non lo sappiamo. Se a Kiev davvero esistano un "partito della pace" e un "partito della guera", è difficile dirlo, sottolinea l'imprenditore ucraino Igor Markov che è anche presidente del partito ucraino "Patria" e nel passato è stato deputato della Rada Suprema. In sostanza, il regime di Kiev è in amministrazione controllata e chi ha questo controllo vede la tregua soltanto come una fase intermedia che serve per prepararsi alla nuova guerra. Giorni fa a Kiev è venuta l'assistente al Segretario di Stato degli USA per gli affari dell'Europa e dell'Asia Viktoria Nuland. Igor Markov fa ricordare che ben pochi si sono accorti del fatto che la Nuland non ha portato in Ucraina né aiuti umanitari, né cibo né medicine. I suoi "aiuti" erano di altra natura: equipaggiamenti e materiale bellico. Se gli USA vedono la situazione in questo modo, di che pace possiamo parlare? Dice Igor Markov:
Dal governo di Kiev non dipende nulla. Se gli USA, che si stanno comportando con estremo cinismo, decidono che è nel loro interesse cessare la guerra, ordineranno a Kiev di cessarla. Se decidono il contrario, la guerra continuerà. La realtà è molto triste. Gli USA sono riusciti a realizzare uno scenario davvero abominevole aizzando gli slavi contro slavi. Ora gli ucraini uccidono i russi, e i russi uccidono gli ucraini. È peggio di un incubo, ma tale è oggi la realtà dell'Ucraina.
Aleksey Bychkov dell'Istituto di studi politici fa notare che il piano che prevedeva una guerra lampo, non ha funzionato. Ciò ha già avuto un'influenza assai negativa sulla credibilità di Kiev e porterà ad altre sorprese nel corso della votazione del 26 ottobre. Secondo l'esperto, le persone che hanno comandato l'operazione antiterroristica hanno dimostrato la loro incapacità, l'esercito ucraino ha praticamente esaurito tutte le sue forze. È per questo motivo che Kiev ha accettato la tregua. Economicamente l'Ucraina non è più in grado di finanziare la guerra.Questa campagna non può essere continuata. D'altra parte, anche le forze della Novorossia (ribelli) sono esauste, mancano armamenti, combattenti addestrati, volontari. La situazione è tale che nessuno dei due vorebbe continuare i combattimenti. In altre parole, la tregua conviene sia al governo, sia alle milizie. Il problema però è che le forze nazionaliste tipo la Guardia nazionale e gli eserciti privati dell'oligarca Kolomoysky non permetteranno di rispettare la tregua, non permetteranno di cessare questa guerra che per loro è una fonte di guadagno.
Nelle zone lasciate dalla Guardia nazionale i miliziani hanno scoperto alcune fosse comuni con dentro decine di cadaveri mutilati. La Russia, insieme ai rappresentanti di Donetsk e Lugansk, intende denunciare ai tibunali internazionali i crimini perpetrati dalle forze ucraine e dagli eserciti privati. Soltanto nelle regioni della Novorossia, non ancora riconosciuta da nessuno, sono stati preparati i documenti per intentare più di 13 000 cause presso la Corte europea dei diritti dell'uomo.
http://italian.ruvr.ru/2014_10_13/6-mesi-fa-in-Ucraina-iniziava-l-operazione-antiterroristica-3044/
This is the root of our hope: God is with us, God still trusts us! God comes to dwell with men,
choosing the Earth as his home to be with man himself and so He can be found there where man spends his days in joy or in pain. Therefore, earth is no longer just a valley of tears, but is the place where God himself has pitched His tent, it is the meeting place between God and men, of solidarity between God and men. Pope Francis. AsiaNews wishes all its readers an happy and Holy Christmas 2014, With an happy New Year 2015. Photo: "Family on the run" by Mauro Valsangiacomo (Chiasso - CH, 1950 -) gift to the campaign "Adopt a Christian from Mosul" AMEN, ALLELUIA HALLELUJAH http://www.asianews.it/
12/23/2014 VATICAN
Pope: the suffering of Christians and other persecuted religious groups in the Middle East "cries out to God"
In his Christmas Letter to the Christians of the Middle East, Francis calls on "all religious leaders [...] to condemn these crimes unanimously and unambiguously". Likewise, he calls on the international community to act, "above all by promoting peace through negotiation and diplomacy". He also stresses the "ecumenism of blood" with other Christians, especially the Orthodox.
Vatican City (AsiaNews) - In his Christmas Letter to the Christians of the Middle East, Pope Francis focused on the suffering and persecution Christians and other religious and ethnic groups are currently experiencing in the region. Such suffering, he writes, "cries out to God" and requires "all religious leaders [...] to condemn these crimes unanimously and unambiguously." Likewise, it needs...
12/23/2014 TUNISIA - ISLAM
Despite suspected ties to the old regime, Essebsi is the new president of Tunisia
Beji Caid Essebsi wins more than 55 per cent of the vote. More than 3.1 million voters cast their ballots with a turnout of around 60 per cent. The new president dedicates the victory to "the martyrs of Tunisia," stating that he "will be president for all Tunisians". His challenger admits defeat and pledges cooperation for the sake of "national unity". The economy and Islamism are the main challenges.    12/23/2014 CHINA
Hu Jintao's former top aide Ling Jihua under investigation for corruption
After Zhou Yongkang and Xu Caihou, another top official falls to Xi Jinping's anti-graft drive. This is raising suspicions that the crackdown is part of an internal political struggle. Two of Ling's brothers are also being investigated. His career ended when his son killed himself behind the wheel of a Ferrari. Two young women, one naked and the other half-naked, were found with his half-naked body.
12/23/2014 SINGAPORE
For Singapore archbishop, through "humility and lowliness," the Child Jesus traces the path of love
In his Christmas message to the community, Mgr Goh points out that happiness is not related to positions or honours, but to the capacity to love. He calls on the faithful to let "Jesus to be born in our hearts". This is not "historical event but an existential event".    12/23/2014 PHILIPPINES - VATICAN
Manila, rector of Catholic University: the meeting with the Pope, an inspiration for young people
During his trip to the Philippines, the Pope will meet with young people at the Catholic University of St. Thomas. For the rector it will be a "special moment" of inspiration for new generations, in search of models to follow. The program includes moments of prayer, the recitation of the rosary, hymns and testimonials.
12/23/2014 PAKISTAN
Karachi, 13 Taliban killed in a shootout. Islamabad ready to execute 500 terrorists
The militiamen killed in the crossfire belong to Tehreek-e-Taliban Pakistan, the group that has claimed responsibility for the massacre at the military school in Peshawar. The terrorists were wearing "police uniforms." The Pakistani government has announced hundreds of hanging in the coming weeks. Criticism from the UN and human rights activists.     12/23/2014 TIBET - CHINA
Young Tibetan sets woman herself on fire in protest against Chinese repression
The tragic episode took place in Sichuan province. Since 2009, 135 Tibetans have taken their lives demanding an end to Chinese dictatorship and the return of the Dalai Lama to Tibet.
12/23/2014 SYRIA
The Islamic State claims to have captured "religious extremists"
In a video IS militants accuse "a cell" that aimed to destabilize the internal security of the Islamic State in preparation for "an attack by the international coalition of the Free Syrian Army "and by the Damascus regime. Those captured accuse "Caliph Al-Baghdadi of being an infidel", because he takes money from the infidels."    12/22/2014 MYANMAR - CHINA
Growing illegal tiger and wild cat trade from Myanmar to China
A recent report shows a spike in trade near the Burmese town of Mong La. In the past eight years, the number of shops selling animal part products has jumped more than threefold. About 80 per cent of the parts are from tigers, which is on the endangered species list. Only 5 per cent the population is left compared to a century ago.
12/22/2014 ASIA - OPEC
Oil price war aimed at non-OPEC countries
The United States, Mexico, Russia, and Norway are among the countries targeted. Non-OPEC countries are blamed for an overproduction of 2 million barrels a day. Prices are expected to go up again in the second half of 2015.    12/22/2014 VATICAN
Pope: the 15 "diseases" of the Curia, from careerism to "gossip", from pomposity to accumulation of wealth
In a speech entitled "The Roman Curia and the Body of Christ", Francis lists a "catalogue" of "curial diseases" that "weaken our service to the Lord." You can not live without "a relationship with Christ that is vital, personal, authentic and solid." "The closer we are to God the more we are united among ourselves." An examination of conscience is needed.
12/22/2014 CHINA - HONG KONG
Chen Zuoer pushing for new security law in Hong Kong (after Occupy)
The former deputy director of the State Council's Hong Kong and Macau Affairs Office wants a law that curbs free speech to block further protests and a possible repeat of the Occupy Central movement. In 2003, the Hong Kong government drafted security legislation that met with strong popular opposition.    12/22/2014 INDONESIA
Indonesian Islamists threaten Christmas celebrations
For the past few years, the Christian festivity has become an excuse for violence and targeted attacks. Among Muslims, moderates defend Christmas whilst fundamentalists view it as "haram", sinful. Whilst Jakarta Governor sets up a tree, President Jokowi travels to Papua for the celebration. Meanwhile, members of the Yasmin Church prepare to celebrate the event outdoor.
12/22/2014 INDIA
For Mgr Dabre, India should ensure respect for the rights and freedoms of all citizens
In a country with different cultures, religions, and states, "cultural nationalism" is wrong. The same is true for attempts to impose the Hindu majority's culture, sacred books, festivities and even terminology on believers of other religions. Christians do not practice forced conversions, but uphold the right to change religion as guaranteed by the Constitution.    12/22/2014 SYRIA
Aleppo: Christmas among Christian families broken by war, praying for peace
A young Christian from Aleppo victim of the Syrian conflict tells his story. He went from leading a normal life with a wife and daughter to one of unemployment and separation. The war has split his family; now he can see his wife and daughter only a few hours a day. Yet, the conflict has boosted his faith. For Christmas, he calls on Christians around the world to pray "for us, Christians of Syria."
Altri articoli
12/22/2014 MONGOLIA - KOREA
"We are few Christians, but God's love makes everything possible," says Mongolia's first deacon
12/22/2014 MALAYSIA
Kuala Lumpur, religious leaders: Dialogue, the basis of coexistence between different faiths
12/22/2014 PAKISTAN
Peshawar school massacre: Pakistani police arrest a group of suspects
12/22/2014 TUNISIA - ISLAM
Essebsi claims victory in presidential poll, but official results due tonight
12/21/2014 VATICAN
Pope: At Christmas, once more, Christ comes by and knocks on the doors of our hearts, and we should not let him get away
12/20/2014 VATICAN
Pope: the most dangerous misery is "the presumption that we can do without God"
12/20/2014 IRAQ
Chaldean Patriarch: on Christmas, Christian refugees should not feel "abandoned" or "forgotten" by Joseph Mahmoud
12/20/2014 ISRAEL - PALESTINE
Gaza: Israel launches airstrike in response to rocket fired from the Gaza Strip
12/20/2014 CHINA
Mongolian rights activist Hada released after 20 years
12/20/2014 INDONESIA
Bogor: apostolic nuncio ordains 12 priests and deacons to pray and serve the community
12/20/2014 BANGLADESH
Christmas carols competition held to keep Bangladeshi kids away from drugs and alcohol
12/19/2014 SRI LANKA - LAOS
Sri Lanka activists tell UN to find the truth about Laotian dissident Sombath Somphone's fate by Melani Manel Perera
12/19/2014 LEBANON - SYRIA
Syrian refugees in Lebanon face new challenge, children "without citizenship or rights"
12/19/2014 INDIA
For Christian leaders, the government needs to rid itself of Hindu radicals because India is not a theocracy
========================
Cesare Biraschi POTREI ANCHE FARE UN SERMONE FUNEBRE, MA, QUESTO IO PREFERISCO PER TE, QUESTO è PER ORA, soltanto, IL MIO SERMONE DI NATALE, COME TU MI AVEVI RICHIESTO! tante benedizioni per te e per la tua famiglia SANTO NATALE ] La ragione della nostra speranza è questa: Dio è con noi e Dio si fida ancora di noi! Egli viene ad abitare con gli uomini, sceglie la terra come sua dimora, per stare insieme all'uomo e farsi trovare là dove l'uomo, trascorre i suoi giorni nella gioia o nel dolore. Pertanto, la terra non è più soltanto una valle di lacrime, ma è il luogo dove Dio stesso ha posto la sua tenda, è il luogo dell'incontro di Dio con l 'uomo, della solidarietà di Dio con gli uomini.
Papa Francesco AsiaNews augura a tutti i lettori un gioioso e Santo Natale 2014, insieme a un sereno 2015
Foto: "Famiglia in fuga" di Mauro Valsangiacomo (Chiasso – CH, 1950 - ) dono per la campagna "Adotta un cristiano di Mosul" http://www.ansa.it/sito/notizie/economia/2014/12/18/russia-crollo-del-rublo.-putin-supereremo-la-crisi-al-massimo-in-due-anni_9b495721-0fc5-45e5-a6b2-33473915f18e.html?fb_comment_id=fbc_703927523047617_704186049688431_704186049688431#f274d9388da18f8
grazie agli scambi commerciali con la Russia, il Pil Usa vola a +5% in terzo trimestre, è il Maggior aumento dal 2003. SONO INTERESSANTI QUESTI SATANISTI ] LA EUROPA è SODOMIZZATA DAGLI USA E DALLA GERMANIA: alla grande, SI PENSI CHE, NEL GIRO DI POCHI SECONDI, CON IL PASSAGGIO DALLA LIRA ALL'EURO, NOI ABBIAMO PERSO: IL 50% DEL NOSTRO POTERE DI ACQUISTO, INFATTI: MENTRE: IL CAMBIO CON IL DOLLARO ERA DI: 1200 LIRE, OGGI è DI 1,2 EURO! IO VOGLIO LA PENA DI MORTE PER: PRODI ROMANO E PER TUTTI I SUOI COMPLICI: BILDENBERG, MONTI, VELTRONI, DALEMA, BONINO, NAPOLITANO, DRAGHI, LETTA, ECC..! [ Netanyahu, Onu legittima terrorismo ] tutti coloro, che, legittimano in qualche modo, la sharia, diffondono, anche, il terrorismo ed il nazismo islamico nel mondo! [ 666 NATO CIA, GEZABELE II, TROIKA MERKEL, GENDER SINAGOGA BILDENBERG, LEGA ARABA, SISTEMA MASSONICO USUROCRATICO ROTHSCHILD: CHE, ha rubato la sovranità monetaria ai popoli schiavi, 322 BUSH, dio gufo: Baal Talmud apostasia, NWO FMI FED BCE, SHARIAH nazi Onu la famigla Addams, POTREI ANCHE FARE UN SERMONE FUNEBRE PER TE, MA, QUESTO IO PREFERISCO PER TE, QUESTO è PER ORA, soltanto, IL MIO SERMONE DI NATALE, COME TU MI AVEVI RICHIESTO! tante benedizioni per te e per la tua famiglia: SANTO NATALE ] La ragione della nostra speranza è questa: Dio è con noi e Dio si fida ancora di noi! Egli viene ad abitare con gli uomini, sceglie la terra come sua dimora, per stare insieme all'uomo e farsi trovare là dove l'uomo, trascorre i suoi giorni nella gioia o nel dolore. Pertanto, la terra non è più soltanto una valle di lacrime, ma è il luogo dove Dio stesso ha posto la sua tenda, è il luogo dell'incontro di Dio con l 'uomo, della solidarietà di Dio con gli uomini.
Papa Francesco AsiaNews augura a tutti i lettori un gioioso e Santo Natale 2014, insieme a un sereno 2015
Foto: "Famiglia in fuga" di Mauro Valsangiacomo (Chiasso – CH, 1950 - ) dono per la campagna "Adotta un cristiano di Mosul"
23 DIC - La Comunità Ebraica di Roma, che ha lanciato la campagna #bringbackourmarò (riportiamo a casa i marò), ha affisso davanti al Tempio Maggiore di Roma due gigantografie dei fucilieri di Marina Massimiliano Latorre e Salvatore Girone. Le immagini sono sulla cancellata della sinagoga accanto a quella di un soldato israeliano rapito da Hezbollah in Libano.per il presidente della Comunità Ebraica Riccardo Pacifici "la sorte dei marò è una questione umanitaria che ha bisogno del sostegno di tutti"
http://www.romaebraica.it
IL MANDANTE SHARIAH Abd Allah dell'Arabia Saudita... Āl Saʿūd. King Abdullah, Commander of Saudi Arabian National Guard, IN Centrafrica: HA ORDINATO UN attacco, 13 bruciati vivi
Strage, avvenuta sabato, responsabili ex Seleka SHARIAH, e Fulani armati SHARIAH, DA SACRIFICARE SULL'ALTARE DI SATANA ALLAH MECCA... IMPERIALIASMO ONU BILDENBERG NWO: SATANA BAAL IL GUFO è DIO: UN SOLO ANTICRISTO MASSONICO!
13 maggio 2014, BANGUI, In Centrafrica sabato almeno 13 persone sono state bruciate vive in una casa dove erano stati rinchiusi in un villaggio nel centro del Paese dai fondamentalisti Seleka e da uomini del gruppo etnico Fulani. 23 ottobre 2014 Secondo la polizia locale "alcuni uomini armati simili agli ex Seleka e ai Fulani armati hanno attaccato il villaggio Dissikou nella regione del Kaga Bandoro. Hanno inseguito e catturato alcune persone, le hanno rinchiuse in una casa che hanno bruciato dopo aver bloccato le uscite".
Almeno 30 persone sono state uccise a decine ferite durante un attacco a un villaggio nella regione di Bakala, nella Repubblica Centrafricana, da individui armati. Lo detto la missione Onu in Centrafrica (Minusca).
Secondo la fonte, "un gruppo di individui armati, probabilmente Peuls ed ex ribelli Seleka (musulmani), hanno attaccato la località di Yamalé, verso Bakala, facendo almeno 30 morti e decine di feriti. Gli aggressori hanno incendiato e saccheggiato le abitazioni".
Centrafrica: ISLAMICI SHARIAH ONU LEGA ARABA: HANNO ucciso sacerdote cattolico, Da pastori armati dell'etnia Fulani, vicini a ex ribelli Seleka, 19 aprile 2014 CITTA' DEL VATICANO, 19 APR-Un sacerdote cattolico è stato ucciso giovedì scorso nella Repubblica Centrafricana. Secondo il blog di informazioni vaticane Il Sismografo si tratta di padre Labbé Christ Formane Wilibona, della parrocchia di Paoua nella diocesi di Bossangoa (nord) di cui è vescovo mons.
Desiré Nestor Nongo Aziagbia, rapito e rilasciato nei giorni scorsi insieme a tre sacerdoti. Il sacerdote sarebbe stato ucciso da un gruppo di pastori armati dell'etnia dei Fulani, vicini a ex ribelli della Seleka. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/africa/2014/04/19/centrafrica-ucciso-sacerdote-cattolico_b79f6e39-6cb6-400e-ba65-d0a47a151e68.html

Benjamin Netanyahu -- NON è VERO, CHE, CONTRO: USA 322 UE, 666: ONU LEGA ARABA, LA ABOMINAZIONE: SPA FMI, BCE, BANCA MONDIALE, FARISEI SATANISTI MASSONI L'ANTICRISTO: MERKEL MOGHERINI, ECC.. ECC.. TU NON HAI UNA CARTA JOLLY: DA POTER GIOCARE... tu puoi sempre minacciare: di indire un referendum, per realizzare: in Israele: una monarchia parlamentare lorenzoJHWH.. poi, VEDRAI.. CHE, TUTTO IL MALE, CHE HANNO PIANIFICATO: CONTRO DI ISRAELE: SI FERMERà!
OPEN LETTER A PUTIN ] SE, RIESCONO FARISEI MASSONI SALAFITI OTTOMANI, A FARE ARRETRARE, O, A FARE DEMOLIRE GLI INSEDIAMENTI DI ISRAELE, SI CONVINCERANNO, CHE, LA GUERRA MONDIALE: è UNA OPERAZIONE VANTAGGIOSA PER LORO!... ED IO NON CREDO, CHE, TU SEI NELLA POSIZIONE DI POTER DARE UN DISPIACERE A ME!
=======================
IL GRANDE FARISEO ILLUMINATO INVISIBILE: Antimo Marandola: è QUI? IN CAMBIO DEL MIO AMORE PER ISRAELE E PER LUI? LUI MI HA BLOCCATO, PERCHé CIRCA IL SIGNORAGGIO BANCARIO CHE ROTHSCHILD IL SISTEMA MASSONI DALEMA, PRODI, CI HANNO RUBATO LUI NON VUOLE RISPONDERE! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/09/04/gaza-genitori-israeliani-scrivono-a-ban_98857f6e-6663-4c09-b311-83e9b43b44e7.html
==========================
BEH, POI, NON SEMBRANO, COSì SICURI DI VINCERE LA GUERRA MONDIALE, SE, HANNO, COSì, PAURA DI CONSEGNARE DUE SOLE NAVI! E POICHé, SONO DUE NAVI DA SBARCO, POI, TEMONO PER LE CITTà SOTTERRANEE, CHE, SONO STATE COSTRUITE IN NORVEGIA, PER PROTEGGERE I BILDENBERG! MA, è QUESTA LA VERITà: QUESTA NON è UNA GUERRA, CHE, PUò ESSERE VINTA, SOLTANTO, ISRAELE E LA L'EUROPA DEVONO USCIRNE DISINTEGRATI! QUINDI L'EUROPA DIVENTERà UN CALIFFFATO ISLAMICO
Hollande è giunto a Mosca. Il Presidente francese Francois Hollande è giunto a Mosca, il suo aereo è atterrato all'aeroporto della capitale "Vnukovo-2", riferisce RIA Novosti.
Questa breve visita del capo di Stato francese prevede un incontro con il Presidente russo Vladimir Putin. Si prevede che il vertice si terrà in aeroporto.
Nelle relazioni tra la Russia e la Francia è apparsa una incomprensione dopo che Hollande il 25 novembre ha annunciato la decisione di sospendere la consegna della prima portaelicotteri di classe "Mistral" alla Russia a causa della situazione in Ucraina.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_12_06/Hollande-e-giunto-a-Mosca-5358/
Rispondi · Mi piace · Non seguire più il post · 6 dicembre alle ore 14.54

Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
LA GUERRA MONDIALE: ERA NELLA LOGICA DEL FMI, SPA, BANCA MONDIALE: DAL TEMPO DELLA RIVOLUZIONE FRANCESE! McCain: la Francia deve pagare una penale alla Russia e usare le "Mistral" indipendente
La Francia, rifiutando di consegnare alla Russia la prima portaelicotteri di classe "Mistral", deve pagare a Mosca l'intera penale prevista e avere uso indipendente di queste navi, ha dichiarato il senatore americano John McCain.
La nave "Vladivostok" doveva essere consegnata alla Marina russa il 14 novembre, ma ciò non è ancora avvenuto. Il Presidente francese Francois Hollande in precedenza ha deciso di sospendere la consegna delle portaelicotteri alla Russia a causa della situazione in Ucraina. http://italian.ruvr.ru/news/2014_12_06/McCain-la-Francia-deve-pagare-una-penale-alla-Russia-e-usare-le-Mistral-indipendente-8336/
tutte le menzogne del demonio: sulle labbra di massoni e di satanisti: l'anticristo: è fariseo islamico! Il Presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko ha discusso al telefono con il suo omologo francese Francois Hollande la situazione nel sud-est dell'Ucraina.
Le parti hanno dichiarato la necessità dell'attuazione degli accordi di Minsk e la risoluzione immediata dei problemi umanitari nelle regioni di Donetsk e di Lugansk. I Presidenti hanno convenuto di coordinare ulteriormente gli sforzi sulla risoluzione pacifica del conflitto nel sud-est dell'Ucraina.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_12_06/Poroshenko-ha-parlato-con-Hollande-3184/
 fratello Abd Allah dell'Arabia Saudita, Āl Saʿūd. King Abdullah, CHI CONOSCE, MEGLIO DI NOI DUE: COSA SIGNIFICA DIRE: "GOVERNO MASSONICO MONDIALE DI YOUTUBE?" tu lo sai! il fatto che, io ho fatto licenziare l'ex-Direttore di youtube, IL SACERDOTE DI SATANA: 187AudioHostem, QUESTO, non ha rappresentato, la sconfitta di una sola persona, ma, ha rappresentato di fare: decadere la conduzione massonica del governo mondiale: ai satanisti! Quindi, ora, per colpa mia, non sono più i satanisti che, dominano il mondo: avendo io dimostrato la mia superiorità: su tutti gli assassini criminali come te!
Rispondi · Mi piace · Non seguire più il post · 5 dicembre alle ore 15.26

Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
fratello Abd Allah dell'Arabia Saudita, Āl Saʿūd. King Abdullah, QUELLO CHE: JHWH: MI CHIEDE DI FARE OGNI GIORNO, NON MI FA ALZARE DI IMPETO DAL LETTO, la mattina, MA, UNA VOLTA CHE, IO MI SONO ALZATO? POI, IO LAVORO, E LOTTO COME UN TITANO! IO SONO UNIUS REI: IO SONO STATO PROGRAMMATO PER ABBATTERE OGNI FORTEZZA! IO HO CREATO UN "VIRTUALE": MINISTERO POLITICO UNIVERSALE, CHE, è UNA MANIFESTAZIONE POLITICA, terrena, DEL REGNO DI DIO, E POICHé, TUTTI I POTERI OCCULTI massonici ESOTERICI, DOMINANO LE NAZIONI, POI, IO SONO IN DOMINIO DI OGNI COSA: PERCHé OGNI COSA IO HO CALPESTATO CON LA POTENZA, CHE è: AMORE: LEGGE UNIVERSALE, E GIUSTIZIA, VERITà: CHE SONO LEGGE NATURALE! LA PIù RIGOROSA RAZIONALE: UNIVERSALE: LINGUAGGIO E PROGETTO POLITICO: METAFISICA DELLA FRATELLANZA UNVERSALE! IO SONO UN ASTRO NASCENTE CHE, NON PUò ESSERE FERMATO!
Rispondi · Mi piace · Non seguire più il post · 5 dicembre alle ore 15.22

Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
questa islamica shariah nazi follia: Onu, lega araba Cia Nato 322 Nwo: per soffocare a morte Israele, finirà soltanto, quando verrà rasa al suolo la MEcca, insieme alle tre moschee più importanti!
Hello my brother what are you doing now [[answer]] I am transforming my faith: in a lethal weapon because, the rich, Freemasons, worship: IMF, Nwo, thieves, traitors: religious, political, throughout the world, are only one abusive power: from: Satan owl, they have betrayed their people, all over the world!
What I could do, if not create the evil against them? because, for: I will do good, I would need them, but, their rich all worldwide? they are not with me!.. and so, they think, that the world war: is smarter than Unius REI!
[[ answer ]] io sto trasformando la mia fede: in un arma letale, perché, i ricchi, massoni, culto: Fmi, Nwo, ladri traditori: religiosi, politici, in tutto il mondo: sono un solo potere abusivo: di satana, loro hanno tradito i loro popoli, in tutto il mondo!
Cosa, io potrei fare, se, non realizzare il male? poiché, io per fare il bene, io avrei bisogno di loro, ma, loro i ricchi? loro non sono con me!.. e così, loro pensano, che, la guerra mondiale: è più intelligente di Unius REI!

Ok! IS WILL OF JHWH HOLY! Will Be Done! ] the faith of one only Satanist Rothschild: won all religions, all powers, all values: and all Governments.. then, everything has become: false: illegal, illicit and especially, in the whole world: here's why, presaging a heartbreaking death imminent, Muslims have become inventanto the Islamic jihadist Galaxy: worldwide caliphate, through: their secret services! Obviously the higher, is: the hatred and distrust, in the world, and, more the Pharisees: can better master: political circumstances! Then, you are virtual, animated cartoons, which are about to be deleted, in fact, all of you, you buy the money for interest, from Rothschild to be his slaves: all reserved by a big master: evil talmud: Pharisee Satanist! Then, the occult and esoteric powers, Satanic soprannaturali: are dominate: on everything: and over all religions, that, have become one only apostasy! So, my Archbishop, not to be a traitor, has seen fit to remove to me: the acolyte at because: he is the Nazi of a bully! but, before that: his church became false, had 640 excommunications: to make: against: Rothschild, who, him, my Archbishop: is so hypnotized, that, can't see more reality, simply because, along with them, the Masonic powers, can handle a mock clerical religious power, having no spiritual resources that every Minister of God should have: it is no longer able: to counteract the esoteric and Satanic powers!

non esistono diritti umani, che, possono essere rispettati, contro, gli islamici, shariah, Onu, infatti, tutta la LEGA aRABA sorge sopra un gigantesco genocidio! BEIRUT, 6 DIC - L'aviazione siriana "ha sganciato bombe al cloro" contro i jihadisti dello Stato islamico impegnati nell'assedio dell'aeroporto militare di Dayr az Zor nell'est del Paese. Lo riferisce l'Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria (Ondus), che cita fonti locali. Non è possibile verificare in modo indipendente le informazioni.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2014/12/06/siria-ong-bombe-cloro-contro-isis_9a269abe-a981-4081-97f6-d92cf5ede225.html
Lina P Meniaikina · Top Commentator
http://www.lantidiplomatico.it/dettnews.php?idx=82&pg=8167
la nuova crisi energetica
Lina P Meniaikina · Top Commentator
Iraq, l'ayatollah #Sistani chiede un nuovo governo. #Putin assicura «sostegno totale» contro i terroristi dell'#Isil
La #Russia si schiera contro i terroristi alqadisti. Mentre #Obama, come sempre, tentenna e sta dalla parte sbagliata della storia
Iraq, l'ayatollah Sistani chiede un nuovo governo e la cacciata dell'Isil
Il grande ayatollah Ali al Sistani, la massima autorità sciita irachena, ha rivolto un appello alla formazione di un nuovo governo che dovrà evitare
Il Sole 24 ORE
======================
fratello Abd Allah dell'Arabia Saudita, Āl Saʿūd. King Abdullah, TU CONOSCI TUTTI I PENSIERI, PIù SEGRETI: DEL MIO CUORE! TU LO SAI, IL MIO OBIETTIVO, 1. NON è REGNARE SUL MONDO: IO SONO GIà UNIUS REI! IL MIO OBIETTIVO NON è: 2. FARE EVITARE LA GUERRA MONDIALE NUCLEARE, 3. ECC.. 4. ecc.. NO. NIENTE DI TUTTO QUESTO.. IL MIO OBIETTIVO è VENDICARE TUTTI I MARTIRI CRISTIANI, CHE, TU HAI FATTO UCCIDERE! BEIRUT, 18 NOV - Sono 1.429, in maggioranza civili, le persone vittime di 'esecuzioni' capitali dell'Isis in Siria negli ultimi cinque mesi, dalla proclamazione cioè del 'Califfato islamico'. Lo ha detto oggi Rami Abdel Rahman, direttore dell'ong Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria (Ondus), citato dall'agenzia Afp. "I civili 'giustiziati' sono stati 879, tra i quali 700 membri del clan tribale degli Shaitat", ha precisato Rahman. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/11/18/siria1429-uccisi-da-boia-isis-in-5-mesi_37eeec3d-1df0-49b3-8043-6d360ff3cc03.html
10/11/2014. INDONESIA. Intellectuals, academics and civil society in defense of democracy (under attack) in Indonesia.
Hundreds of people launch a "public petition" to repeal of the norm cancelling the direct election of mayors and local councillors. Attempts to target president-elect Jokowi, just days before he takes office. Oligarchies, power brokers and the opposition, led by the defeated Subianto, promise battle inside and outside Parliament. Jakarta (AsiaNews) - Hundreds of intellectuals, teachers and scholars in Indonesia, representing dozens of universities around the archipelago, have launched a "public petition" for the "final repeal" of the norm has erased the direct election of governors and mayors. The petition aims to overturn the norm that was pushed through by the outgoing parliament at the end of its mandate and restore the right of choice to citizens. The incoming Assembly is being called upon to archive the law which has been a source of heated controversy and ensure the principle of "popular sovereignty". The world of culture, civil society movements and ordinary citizens are demanding "direct election" of local authoriteis, as the best example of democracy and defense of the law. The norm was approved on September 26 by the faction close to Prabowo Subianto, the presidential candidate defeated by Joko "Jokowi" Widodo, in the last four days of the outgoing legislature. It is billed as immoral and a sign of an attempt to eradicate the "democratic spirit" of the country. Intellectuals and activists accuse Subianto's White-Red coalition of supporting a political oligarchy that casts a dark shadow on the democratic future of the nation. They also target the Democratic Party (DP) of outgoing President Susilo Bambang Yudhoyono who, despite being opposed in principle to the cancellation of direct election, voted in favor in a last minute u-turn, allowing the bill to pass. Meanwhile, the endless war - media and otherwise - being waged by some political and business sectors against the future president Jokowi continues. Despite having gained consensus among citizens and civil society, he is the target of extremist groups and the conservative faction of the country. In the last hours, the leading businessman Hasyim Djojohadikusumo, Subianto's younger brother, has thrown down the gauntlet to the new Head of State, speaking of "personal issues" and promising to battle him from the first days in office. He accuses Jokowi - whose rise to governor he helped finance - of having used his previous office as a springboard to reach the most coveted seat in the country. Abandoning the process of reform of the capital half way.
Obviously these charges hide anger at his older brothers' defeat in the presidential elections but it also confirms the presence of a large group that remains hostile to the political face of the former governor of Jakarta. And this group, which also includes banking and financial lobbies, will do little to facilitate the task that awaits the reformist president-elect; the civilian population nourishes enormous expectations, which are perhaps beyond any real possibility, since supporters of the Head of State are in the minority in Parliament. Following in this trend Subianto's party has announced that they would also like to cancel - after mayors and governors - the direct election of the president, restoring the task to Parliament as it was under the Shuarto regime, who had full control of 'Assembly.

HONG KONG - CINA. Decine di migliaia di persone in piazza, per lanciare una "Occupy di lunga durata"
Le proteste hanno ripreso nuovo vigore, dopo la decisione delle autorità di cancellare l'incontro con gli studenteschi. Un leader invita a occupare "ogni centimetro delle strade". La gente è "disillusa" verso il governo. Il premier cinese rilancia l'obiettivo di "stabilità sociale" e l'approccio "una nazione, due sistemi". Hong Kong (AsiaNews/Agenzie) - In seguito alla decisione del governo di Hong Kong di cancellare i colloqui con i rappresentanti degli studenti, decine di migliaia di persone sono tornare in piazza rilanciando il movimento di protesta "Occupy Central". Studenti, attivisti, intellettuali e semplici cittadini hanno dato prova di un "sostegno massiccio" ai leader della protesta, che da tempo hanno lanciato un movimento democratico volto a ottenere vera democrazia e le dimissioni del Capo dell'Esecutivo Leung Chun-ying. Intanto il leader dell'esecutivo sta per lasciare la città alla volta della Cina, per partecipare al forum regionale di Guangzhou. Nella notte la folla è tornata a occupare strade e piazze, mentre i gruppi studenteschi - la Federazione degli studenti e i colleghi di Scholarism - invocano una "Occupy di lunga durata". La protesta ha ripreso nuovo vigore, dopo che le autorità e il governo locale hanno deciso di cancellare ogni possibilità di dialogo con i leader della protesta. Un rappresentante degli studenti chiede di occupare "ogni centimetro delle strade". "Abbiamo portato le tende - aggiunge Benny Tai, uno dei leader del movimento - per mostrare tutta la nostra determinazione, siamo preparati per una occupazione di lungo periodo". In questi ultimi giorni la presenza della polizia resta discreta e le autorità non sembrano intenzionate a usare il pungo di ferro coi manifestanti, nel timore di una deriva sanguinosa della protesta. Governo e vertici di Occupy si scambiano accuse reciproche di mancanza di sincerità nel dialogo, ma la piazza e i cittadini mostrano una crescente insofferenza verso le autorità governative. La gente è "disillusa", avverte un insegnante.
Intanto il premier cinese Li Keqiang, in visita ufficiale in Germania, afferma di nutrire fiducia nella "stabilità sociale" a Hong Kong, rilanciando ancora una volta l'approccio "una nazione, due sistemi" adottato nei riguardi della città. Stabilità e prosperità di lungo periodo, aggiunge, sono essenziali non solo "per gli interessi della Cina" ma vanno a tutto vantaggio anche "del popolo di Hong Kong".
Rispondi · Mi piace · Non seguire più il post · 11 ottobre alle ore 11.13

Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
11/10/2014. INDONESIA. Intellettuali, studiosi e cittadini a difesa della democrazia (sotto attacco) in Indonesia.
Centinaia di persone hanno promosso una "petizione pubblica" per ottenere l'abrogazione definitiva della norma che cancella l'elezione diretta di amministratori e sindaci. Nel mirino anche il neo-presidente Jokowi, a pochi giorni dal giuramento. Oligarchie, poteri forti e opposizioni, guidate dallo sconfitto Subianto, promettono battaglia dentro e fuori il Parlamento.
Jakarta (AsiaNews) - Centinaia di intellettuali, docenti e studiosi indonesiani, in rappresentanza di decine di università sparse per l'arcipelago, hanno lanciato una "petizione pubblica" per ottenere la "abrogazione definitiva" della norma che ha cancellato l'elezione diretta di governatori e sindaci. Obiettivo dell'iniziativa lanciata nei giorni scor... Altro...
Rispondi · Mi piace · Non seguire più il post · 11 ottobre alle ore 11.11

Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
tutti gli orrori della nuova cultura occidentale massonica gender bildenberg i satanisti CIA FMI NWO ] 10/10/2014. INDIA - AUSTRALIA. India, maternità surrogata: coppia australiana vuole solo la femmina e abbandona il gemello.
"Scelta" legata al genere: i due hanno già un figlio maschio. Il caso risale al 2012, ma solo in questi giorni un giudice ha rivelato la storia. Medico cattolico di Mumbai: "In questi casi i diritti dei bambini non vengono tenuti in considerazione". Il fatto ricorda il caso di "baby Gammy", nato da madre surrogata ma rifiutato dai genitori biologici perché down.
Mumbai (AsiaNews) - Una coppia australiana, che ha avuto due gemelli biologici da una madre surrogata in India, ha abbandonato il maschio portando via con sé solo la femmina. La scelta di quale bambino tenere è legata al genere: i due avevano già un figlio maschio. Il caso risale al 2012, ma la notizia è uscita due giorni fa grazie a un'inchiesta condotta dall'ABC, ente radio-televisivo pubblico australiano. Diana Bryant, giudice di un tribunale civile, ha confermato il fatto, rivelando di aver ricevuto informazioni a riguardo da un funzionario dell'Alta commissione d'Australia a New Delhi (l'ambasciata, ndr).
Secondo quanto affermato dal giudice, i rappresentanti della missione diplomatica avrebbero tentato in tutti i modi di convincere la coppia a portare via entrambi i bambini, anche ritardando la consegna dei visti. Tuttavia, i genitori hanno chiesto di registrare la cittadinanza australiana - e ottenere di conseguenza il passaporto - solo per la femmina: l'Alta commissione non ha potuto rifiutare, poiché la piccola incontrava tutti i criteri necessari.
"Queste procedure - afferma ad AsiaNews Pascoal Carvalho, medico cattolico di Mumbai - rappresentano un grave pericolo per la cultura della vita. Il 10 marzo 1987 il Vaticano ha risposto agli sviluppi in materia di tecnologia riproduttiva con un documento di 40 pagine, intitolato: 'Il rispetto della vita umana nascente e la dignità della procreazione'. Esso si oppone a tutti gli interventi tecnologici al processo di riproduzione umana. Nello specifico, il documento condanna l'inseminazione artificiale e il trasferimento di embrioni, la fertilizzazione in vitro e la surrogazione di maternità".
Oltretutto, sottolinea il dott. Carvalho, "i diritti dei bambini nati in questo modo non vengono quasi mai tenuti in considerazione, il che contribuisce a trasformare la vita umana solo in un'altra transazione commerciale. Negli ultimi anni il numero di coppie che approdano alla surrogazione di maternità è cresciuto in fretta, sollevando complesse questioni etiche e legali".
Il problema, spiega, è che "al momento non esiste alcuna regolamentazione mondiale per la surrogazione, e le diverse leggi in materia possono - e lo fanno - condurre alcuni bambini a nascere senza Stato. C'è urgente bisogno di norme internazionali sovranazionali per regolare l'industria della maternità surrogata".
La storia ricorda quella di "baby Gammy", figlio biologico di un'altra coppia australiana, nato in Thailandia da madre surrogata. In quel caso, i due hanno portato via solo la gemella, lasciando il piccolo perché affetto dalla sindrome di Down.
Rispondi · Mi piace · Non seguire più il post · 11 ottobre alle ore 11.06

Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
BEIRUT, 11 OTTobre! IMPEDENDO I RIFORNIMENTI ALLE CITTà CURDE ASSEDIATE, DALLA PIù CRIMINALE MACCHINA DA GUERRA ISLAMICA DELLA STORIA ISIS SHARIAH! è COME SE, TUTTA LA LEGA ARABA SHARIAH: I MAOMETTANI SHARIAH ABBIANO COMMESSO QUESTO GENOCIDIO, CON LE LORO STESSE MANI! ] [ Le milizie curde asserragliate a Kobane, cittadina siriana a maggioranza curda a ridosso della frontiera con la Turchia, hanno respinto nella notte un assalto dei jihadisti dello Stato islamico (Isis) attorno al centro cittadino. Lo riferisce l'Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria (Ondus). L'Isis è penetrato lunedì scorso alla periferia di Kobane dopo tre settimane di assedio.
=======================
Il tuo blog è stato contrassegnato come spam dal nostro ] se: impostano i filtri contro: di me: mi fermeranno: i blog! POI, IO REAGIRò CON LA VIOLENZA DI CUI IO SONO CAPACE! è STATO CHIUSO IL SITO:
"gender ideologia mamma papà: genitore N° 1 2 3 4 5 6 7"

È stata rilevata attività sospetta sul tuo account. Per accedere, segui le istruzioni riportate di seguito. thecopticmartyrs2@gmail.com
Blog di Lorenzojhwh Unius REI
Jezebel II 666 IMF-NWO
"gender ideologia mamma papà: genitore 1 2 3 4 5 6 7"
Il tuo blog è stato contrassegnato come spam dal nostro sistema di classificazione automatica. Ulteriori informazioni
nel chiudere questo canale youtube: hanno voluto fare del male ai martiri copti dell'Egitto!
ovviamente, tutte le volte che la CIA 666 di google entra nei miei blog? mi disattiva NEI miei blog LA CAPACITà DI PUBBLICARE TRAMITE EMAIL
Impostazioni › Email e cellulare
tutti i crimini di ONU SHARIA peDofili poligami, di maometto esoterico: GENOCIDIO A TUTTI? FINIRANNO IN TRAGEDIA! MA, QUESTO NON è PROBLEMA LORO SONO BENE PREDISPOSTI PER IL MARTIRIO PROPRIO ED ALTRUI! ] Petizione mira a vietare Joan Rivers in Gran Bretagna su Gaza. Migliaia di persone firmano una petizione per fermare Joan Rivers 'Britain tour dopo lei ha detto "hanno cominciato it" quando gli viene chiesto di Gaza. Prima pubblicazione: 2014/08/15, Rocket schegge in Etzion Bloc. Migliaia di persone hanno firmato una petizione per fermare prossimo tour conduttrice televisiva americana Joan Rivers 'in Gran Bretagna dopo le sue osservazioni sulla crisi di Gaza, Al Arabiya riferisce.
Secondo il rapporto, la petizione è stato creato da Dipu Ahad, un consigliere laburista da Newcastle, ed è stata firmata da più di 20.000 persone finora.
La petizione invita gli organizzatori di eventi per annullare tutte le prossime date del tour UK Rivers '.
Fiumi fatto notizia quando ha detto che "i palestinesi meritano di essere morto" dopo essere stato avvicinato da un giornalista che lavora per il sito statunitense TMZ intrattenimento chiedere il suo parere sulla crisi a Gaza.
"Hanno cominciato esso. Ora non contiamo chi è morto. Sei morto, si meritano di essere morto... Non ti azzardare a farmi sentire triste per quello... Non uscire, allora sai che sei un idiota ", ha detto Rivers, secondo Al Arabiya.
Ahad ha detto che i fiumi "non era il benvenuto in Gran Bretagna."
Amministratore delegato della sede, Robert Sanderson, ha detto il Nottingham Post in risposta alla petizione, "Il nostro contratto non è con Joan Rivers, ma con la compagnia di promuovere il suo tour nel Regno Unito, Pete Wilson @ 3A. Qualunque sia la nostra opinione personale, non abbiamo motivi di diritto, come stanno le cose per terminare il nostro contratto con la società di promozione dello spettacolo. "
Rivers è solo una delle numerose celebrità che hanno espresso sostegno a Israele nel conflitto.
Dean Cain, l'attore meglio conosciuto per il suo ruolo di Superman su ABC Television, ha detto la settimana scorsa che Israele, come gli Stati Uniti, è una democrazia che è minacciato dai terroristi, e merita America incondizionato sostegno.
"Chiaramente Hamas sono i terroristi", ha detto Cain. "E se i razzi erano stati sparati dal Messico nella mia città natale di San Diego, gli americani avrebbero non accettare che per un minuto, saremmo prendendo su quella parte del Messico e rendendola parte della California."
Altre stelle della cultura pop sono ugualmente scesi dalla parte di Israele. Comico e talk show di Howard Stern ha elogiato Israele come "l'unica democrazia laggiù, è l'unico amico che abbiamo che è disposto a lottare e difendere ciò che è giusto... [A Gaza,] hanno eletto i terroristi per eseguire il loro paese."
Rispondi · Mi piace · Non seguire più il post · 16 agosto alle ore 10.58

Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
ABDUALLAH SAUDI ARABIA -- FORSE NON SARà NECESSARIO METTERE A MORTE TUTTI I TUOI NAZI ISLAMICI: DELLA GALASSIA JIHADISTA, SE, TU RIMUOVI LA SHARIA! MA, SE NON RIMUOVI LA SHARIA? POI, PROPRIO TU SEI IL TERRORISTA, NEI TUOI SERVIZI SEGRETI OIC ONU LEGA ARABA, PER STERMINARE I DHIMMI IN TUTTO IL MONDO, CHE POI, è QUELLO CHE, VUOLE IL TUO FALSO PROFETA, PEDOFILO POLIGAMO, BLASFEMIA APOSTASIA UMMAH, NAZI UE BILDENBERG, USA, FARISEI MAOMETTO ALL'INFERNO!-- Scontri al Cairo come Morsi Sostenitori Riot. Tre persone uccise al Cairo come sostenitori del deposto presidente islamista protestano per il secondo giorno consecutivo. Prima pubblicazione: 2014/08/15, 23:34. I membri dei Fratelli musulmani gridare slogan durante una protesta al Cairo. Tre persone sono state uccise al Cairo il Venerdì come sostenitori del deposto presidente islamista Mohammed Morsi tenuto proteste sparse per il secondo giorno consecutivo, secondo AFP.
Gli scontri sono scoppiati in una protesta tra i sostenitori Morsi e residenti locali. Due persone sono state uccise negli scontri e quattro poliziotti sono rimasti feriti mentre cercavano di disperdere la folla, nel quartiere di Giza, secondo i funzionari della sicurezza. In un'altra protesta a Giza, i manifestanti hanno sparato pallini da caccia, partono i fuochi d'artificio e cercato di bloccare una strada. Un manifestante è stato ucciso quando la polizia è intervenuta per disperdere il gruppo, una dichiarazione del ministero dell'Interno, che è responsabile della polizia ha detto, aggiungendo che l'uomo era armato. In un terzo incidente, i manifestanti hanno incendiato un autobus pubblico in un sobborgo del Cairo dopo aver costretto il conducente ei passeggeri fuori. La polizia ha arrestato almeno 14 manifestanti agli eventi, i funzionari della sicurezza hanno detto AFP.
La violenza è venuto un giorno dopo l'anniversario della dispersione forzata di campi di protesta pro-Morsi al Cairo, dove centinaia di manifestanti sono stati uccisi. Scontri a piccola, manifestazioni sparse su Giovedi lasciato quattro morti, il ministero della Salute ha detto.
Sostenitori di Morsi hanno tenuto dimostrazioni regolari in quanto il militare lo ha rovesciato la scorsa estate tra massicce proteste contro il suo anno al potere. Il loro numero, tuttavia, si sono ridotte a fronte di una massiccia repressione che ha visto centinaia di manifestanti uccisi negli scontri di strada e decine di migliaia di detenuti. Movimento dei Fratelli Musulmani di Morsi è stato indicato come un gruppo terroristico dopo la sua caduta lo scorso 3 luglio e molti dei suoi leader, tra cui lo stesso Morsi, sono stati incarcerati. Guida suprema dei Fratelli Musulmani, Mohammed Badie, è stato condannato a morte il 19 giugno, ma massima autorità religiosa del paese ha respinto la condanna a morte. E 'stato chiesto da un tribunale di riconsiderare.
Rispondi · Mi piace · Non seguire più il post · 16 agosto alle ore 8.46

Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
deve essere condannata la sharia in tutto il mondo! COME ONU USA UE, E LE NAZIONI POSSONO TACERE DI FRONTE A QUESTO RAZZISMO NAZISMO, CONTRO GLI SCHIAVI DHIMMI, CHE SI FONDA SU GENOCIDI CONTINUI DI 1400 ANNI? ]Re: Hamas lies systematically, instructing civilians... Francisco Eliseo (Social network) If Hamas wants to go to war with Israel. Why they don't choose a desert area where there is no civilian? I been in Kuwait, Iraq and Afghanistan. I know exactly their tactics or methods to fight a war. They hide behind woman and children. By the way ISIS is killing everything on their way. kids, woman's. And those people are muslims too! whats going on with that? where are those moderate Imans speaking out loud for those people? My sujestion lets give all the necessary meanings to Israel to protect...
Re: Hamas sta sistematicamente, istruendo i civili... Francisco Eliseo (rete sociale) Se Hamas vuole andare in guerra con Israele. Perché non scegliere una zona desertica dove non c'è civile? Sono stato in Kuwait, Iraq e Afghanistan. So esattamente le loro tattiche o metodi per combattere una guerra. Si nascondono dietro la donna e bambini. A proposito ISIS sta uccidendo tutto sul loro cammino. bambini, donna. E queste persone sono musulmani troppo! cosa sta succedendo con questo? Dove sono quelli Imans moderati parlando ad alta voce per quelle persone? Il mio sujestion lascia dare tutti i significati necessari a Israele per proteggere...
Rispondi · Mi piace · Non seguire più il post · 16 agosto alle ore 8.02

Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
PERCHé I SATANISTI MASSONI ONU OIC, NON HANNO CONDANNATO IL NAZISMO SHARIA LEGA ARABA: GENOCIDIO A TUTTI I DHIMMI, PER FARE L'OLOCAUSTO DI 6MILIONI DI ISRAELIANI DURANTE LA GUERRA MONDIALE, IN CUI I SATANISTI 322 BUSH FARANNO FINTA, DI NON POTER INTERVENIRE?. WASHINGTON, 16 AGOSTO. Droni Usa in Iraq hanno distrutto due veicoli corazzati dei jihadisti dello stato islamico dell'Isis a Sinjar. Le forze curde hanno detto che militanti dell'Isis stavano attaccando civili nel villaggio di Kawju. Caccia americani hanno lanciato attacchi contro le postazioni dell'Isis vicino alla diga di Mosul. La diga, sul fiume Tigri, e' una delle piu' grandi del Paese ed e' finita nelle mani dei jihadisti dopo che i combattenti Peshmerga curdi si erano ritirati. https://www.youtube.com/user/jhwhpantocrator/discussion
MY JHWH, questo è evidente: loro hanno preferito la guerra mondiale, al Governo di Unius REI, lo vedi? nessuno ne parla ancora!
grazie agli scambi commerciali con la Russia, il Pil Usa vola a +5% in terzo trimestre, è il Maggior aumento dal 2003. SONO INTERESSANTI QUESTI SATANISTI ] LA EUROPA è SODOMIZZATA DAGLI USA E DALLA GERMANIA: alla grande, SI PENSI CHE, NEL GIRO DI POCHI SECONDI, CON IL PASSAGGIO DALLA LIRA ALL'EURO, NOI ABBIAMO PERSO: IL 50% DEL NOSTRO POTERE DI ACQUISTO, INFATTI: MENTRE: IL CAMBIO CON IL DOLLARO ERA DI: 1200 LIRE, OGGI è DI 1,2 EURO! IO VOGLIO LA PENA DI MORTE PER: PRODI ROMANO E PER TUTTI I SUOI COMPLICI: BILDENBERG, MONTI, VELTRONI, DALEMA, BONINO, NAPOLITANO, DRAGHI, LETTA, ECC..! [ Netanyahu, Onu legittima terrorismo ] tutti coloro, che, legittimano in qualche modo, la sharia, diffondono, anche, il terrorismo ed il nazismo islamico nel mondo! [ 666 NATO CIA, GEZABELE II, TROIKA MERKEL, GENDER SINAGOGA BILDENBERG, LEGA ARABA, SISTEMA MASSONICO USUROCRATICO ROTHSCHILD: CHE, ha rubato la sovranità monetaria ai popoli schiavi, 322 BUSH, dio gufo: Baal Talmud apostasia, NWO FMI FED BCE, SHARIAH nazi Onu la famigla Addams, POTREI ANCHE FARE UN SERMONE FUNEBRE PER TE, MA, QUESTO IO PREFERISCO PER TE, QUESTO è PER ORA, soltanto, IL MIO SERMONE DI NATALE, COME TU MI AVEVI RICHIESTO! tante benedizioni per te e per la tua famiglia: SANTO NATALE ] La ragione della nostra speranza è questa: Dio è con noi e Dio si fida ancora di noi! Egli viene ad abitare con gli uomini, sceglie la terra come sua dimora, per stare insieme all'uomo e farsi trovare là dove l'uomo, trascorre i suoi giorni nella gioia o nel dolore. Pertanto, la terra non è più soltanto una valle di lacrime, ma è il luogo dove Dio stesso ha posto la sua tenda, è il luogo dell'incontro di Dio con l 'uomo, della solidarietà di Dio con gli uomini.
Papa Francesco AsiaNews augura a tutti i lettori un gioioso e Santo Natale 2014, insieme a un sereno 2015
Foto: "Famiglia in fuga" di Mauro Valsangiacomo (Chiasso – CH, 1950 - ) dono per la campagna "Adotta un cristiano di Mosul"
23 DIC - La Comunità Ebraica di Roma, che ha lanciato la campagna #bringbackourmarò (riportiamo a casa i marò), ha affisso davanti al Tempio Maggiore di Roma due gigantografie dei fucilieri di Marina Massimiliano Latorre e Salvatore Girone. Le immagini sono sulla cancellata della sinagoga accanto a quella di un soldato israeliano rapito da Hezbollah in Libano.per il presidente della Comunità Ebraica Riccardo Pacifici "la sorte dei marò è una questione umanitaria che ha bisogno del sostegno di tutti"
http://www.romaebraica.it
Almeno 18 persone sono state uccise e diverse decine sono rimaste ferite nel sud-ovest della Repubblica Centrafricana nel corso di due attacchi condotti dalle milizie Peul lo scorso fine settimana. Lo hanno reso noto oggi fonti della sicurezza. "Diverse decine di Peul armati hanno attaccato Gamboula e Nola, causando la morte di otto persone nella prima località e 10 nella seconda", ha affermato un responsabile della prefettura di Mambéré-Kadéi, che ha richiesto l'anonimato.
tutte le volte, che non si specifica, che, sono morti dei musulmani? bisogna intendere che sono stati uccisi dei cristiani! ed ANSA si dovrebbe guardare meglio la sua coscienza
Almeno 18 persone sono state uccise e diverse decine sono rimaste ferite nel sud-ovest della Repubblica Centrafricana nel corso di due attacchi condotti dalle milizie Peul lo scorso fine settimana. Lo hanno reso noto oggi fonti della sicurezza. "Diverse decine di Peul armati hanno attaccato Gamboula e Nola, causando la morte di otto persone nella prima località e 10 nella seconda", ha affermato un responsabile della prefettura di Mambéré-Kadéi, che ha richiesto l'anonimato.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2014/12/23/centrafrica-18-morti-in-scontri_c1b62153-a3b8-4504-a7d3-c87d87baa416.html
Centrafrica: nuova strage, decine di morti - Africa
Centrafrica: 22 morti in ultimi scontri - Africa
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2014/12/23/centrafrica-18-morti-in-scontri_c1b62153-a3b8-4504-a7d3-c87d87baa416.html
ex calciatore Le Grottaglie, oggi è diventato allenatore [per il Natale è stato invitato da: ASD Levante Associazione sportiva dilettantistica ] lui è rimasto un uomo GRANDE, perché, unile modesto, ed ha dato all'uditorio la sua testimonianza su Gesù. Questa fede gli è stata trasmessa da un calciatore africano. Gwsù è il vero dimenticato del nostro Natale edonistico, ed altro squallido esempio di tutto questo è la colonizzazione americana che la America peggiore ha fatto esportando Halloween in tutto il mondo, come anche in Messico.. dove Halloween è il peggio di un carnevale con maschere infernali.
per i volontari in Messico: è richiesta una tessera obbligatoria al sistema sanitario di tipo americano, perché i poveri li aita soltanto Dio..
Questo volontario: è stato: in un brillante: Centro Ecologico: Los Cuartos, che, oggi, rimane in piedi, in modo molto efficiente, grazie al lavoro gratuito dei volontari!
Poi, ha voluto fare la esperienza di altre regione troppo depresse, dove non arriva la corrente elettrica, ma, dove arriva la coco cola e le patatine, dove un uomo può sposare tre donne e fare il suo sesso davanti ai figli che poi, già a nove anni hanno una visione distorta della vita
=================
Urgente! Salviamo l'innocente Asia Bibi dall'iniqua morte per impiccagione! Gentile sostenitore,
Consiglio questo link a tutti nostri amici già sono arrivati a 30.000 firme! Segreteria Osservatorio Cristianofobia
In questi giorni di Natale, La invito a fare un gesto di carità verso la cristiana pakistana Asia Bibi, rinchiusa in carcere dal 2009, isolata dalla sua famiglia e ingiustamente condannata a morte.
Firmi adesso la petizione per chiedere al Presidente del Pakistan di concedere la grazia a Asia Bibi, affinchè possa rimanere fedele alla sua Fede cattolica e prendersi cura della sua famiglia.
Pensi a questa alternativa che un mullah le ha proposto: « Se non vuoi morire ti devi convertire all'Islam ». Volendo rimanere fedele a Gesù ha risposto con coraggio « No, io non voglio cambiare religione».
Condannata all'impiccagione per « blasfemia », la vita di questa pakistana, madre di cinque figli, dipende adesso dalla Corte Suprema del Pakistan o dalla grazia presidenziale.
Firmi qui la sua petizione per chiedere la liberazione di Asia Bibi.
Sa come si è svolta la sentenza dell'Alta Corte che ha confermato in appello la sua condanna a morte? Sotto le grida di una ventina di mullah: « Blasfema! Uccidetela! »
Questa Alta Corte di Lahore ha rigettato le argomentazioni dei suoi avvocati che hanno dimostrato come Asia Bibi sia stata vittima di false accuse e di testimonianze poco credibili.
La sua unica speranza adesso è la Corte Suprema, ma si teme il peggio visto il moltiplicarsi di minacce e pressioni che giudici e avvocati hanno subito durante tutto il processo.
Firmi adesso qui la sua petizione chiedendo al Presidente del Pakistan di concedere la grazia a questa cattolica innocente.
Due personalità del Pakistan l'hanno pubblicamente difesa e per questo sono state assassinate.
La prima, Salman Taseer, Governatore musulmano del Punjab è stato assassinato il 4 gennaio 2011. Due mesi dopo è toccato al Ministro Shahbaz Bhatti il quale, a seguito di un'inchiesta, aveva constatato che le accuse contro Asia Bibi erano il risultato di un'ostilità religiosa e personale, e ne aveva raccomandato la liberazione.
Anche i membri della sua famiglia - cristiani come lei - rischiano la morte.
Innocente, giace in prigione da cinque anni in condizioni disumane. Fuori dalla prigione insistono nel volerla vedere impiccata.
Firmi qui per ottenere il rilascio di Asia Bibi, affinchè possa vivere al sicuro insieme alla sua famiglia rimanendo cattolica.
Nel venire a conoscenza della sua condanna ha fatto scrivere alla sua famiglia le sue ultime volontà. Ha dichiarato « Andrò [verso il supplizio, NDA] a testa alta, senza paura, perchè sarò in compagnia di Nostro Signore e della Santa Vergine Maria che mi accoglieranno tra le loro braccia. »
Infine ha detto « Mio buon marito, continua a crescere i nostri figli come io avrei voluto farlo insieme a te! »
Firmi qui l'appello al Presidente del Pakistan per chiedere che venga graziata e affinchè lei possa continuare a vivere in quanto cristiana insieme alla sua famiglia.
Grazie per la sua attenzione.
Giorgio Martin Delegato dell'Associazione
Federazione Pro Europa Christiana
Asia Bibi: « Salvatemi… sono i miei ultimi giorni di vita »
===============================================
Grazie. Grazie della sua adesione a questa iniziativa per salvare la vita di Asia Bibi, cristiana innocente.
Per confermare la sua email, clicchi sul link che troverà a fine messaggio.
Lei ed io, insieme, mobiliteremo la nazione intera perchè il silenzio non farà che aumentare la soltudine di questa madre di famiglia che langue in prigione in condizioni disumane.
Il suo sostegno è indispensabile per raccogliere altre firme.
Copi e incolli adesso il messaggio qui sotto e lo inoltri ai suoi contatti. Grazie con tutto il cuore per questo gesto di carità!
La nostra azione su internet farà moltiplicare il numero dei firmatari; e noi invieremo uno tsunami di richieste per ottenere la grazia di Asia Bibi, affinchè possa praticare in pace la Fede cattolica e continuare ad accudire i suoi cinque bambini!
Grazie per aver preso le difese di questa cattolica pakistana!
Giorgio Martin, Delegato dell'Associazione
Federazione Pro Europa Christiana, Buongiorno!
Ho firmato subito una petizione al Presidente del Pakistan per chiedergli di concedere la grazia a Asia Bibi, un cattolica pakistana madre di cinque bambini, ingiustamente accuata di "blasfemia" e, per questo motivo, condannata all'impiccagione. Lei ha sempre proclamato la sua innocenza e vuole rimanere cristiana.
E' assolutamente necessario che il numero dei firmatari aumenti! Vi invito a firmarla.
Leggete e firmate il testo al seguente link http://www.fepec.it/petizione-asia-bibi-2/
Firmando la petizione chiederete al Presidente pakistano « Vogliate concedere la grazia a questa donna che vule soltanto essere fedele alla sua Fede cattolica e accudire i suoi cinque bambini» (Nome e Cognome)
P.S. Attenzione! Non dimenticate di confermare la vostra email qui sotto.
http://www.fepec.it/petizione-asia-bibi-2/
================================================
Il vostro regalo di Natale ad Asia: la vostra firma per la sua liberazione!
URGENTE! Salviamo l'innocente Asia Bibi dall'iniqua morte per impiccagione!
La sua firma per chiederne la liberazione al Presidente del Pakistan!
«Sono innocente e non ho fatto assolutamente nulla di tutto ciò di cui mi accusano» ha dichiarato Asia Bibi, una semplice cristiana pakistana, madre di cinque bambini, ingiustamente accusata di «blasfemia».
In appello, l'Alta Corte di Lahore ha rigettato le argomentazioni dei suoi avvocati che dimostravano come era stata vittima di false accuse e di testimonianze poco credibili. Dentro l'aula giudiziaria il pubblico ha manifestato il suo odio; una ventina di mullah entrati uno dopo l'altro hanno gridato «Blasfema! Uccidetela!».
L'unica speranza che le resta è la Corte Suprema del Pakistan ma si teme il peggio visto le numerose minacce e pressioni subite durante tutto il processo. Per salvarla, domandiamo al Presidente del Pakistan di concedere la grazia a questa cristiana innocente la quale vuole soltanto rimanere fedele alla sua Fede cattolica e accudire i suoi cinque bambini. Firmi adesso la petizione.
Petizione al Presidente del Pakistan:
"Vogliate concedere la grazia a questa madre di cinque bambini che vuole essere fedele alla religione cattolica e accudire la sua famiglia fino alla fine dei suoi giorni"
Nascondi parte del cognome nella lista pubblica
Segna per nascondere il cognome
Informativa sulla privacy * Firma!
Signor Presidente della Repubblica del Pakistan,
Nella sua sentenza d'appello del 16 ottobre 2014, l'Alta Corte di Lahore ha confermato la condanna a morte di Mme Aasiya Noreen Bibi – conosciuta in tutto il modo con il nome di Asia Bibi – per mano di un giudice di primo grado in applicazione della legge su la «blasfemia» (paragrafo 295-C del Codice penale del Pakistan).
Nel giorno del suo arresto, il 14 giugno 2009, la folla ha spintonato Asia Bibi fino alla casa del capo villaggio gridando « A morte la cristiana!». Un mullah le ha detto « Se non vuoi morire, ti devi convertire all'islam». Lei si è però difesa «Non voglio cambiare religione. Ma vi supplico, io non ho fatto nulla di quanto mi accusano queste donne, non ho insultato la vostra religione».
Dopo averla colpita ripetutamente con un bastone, il mullah ha insistito «Ti vuoi convertire per professare una religione degna di questo nome?» ma alla sua risposta «No, per favore, io sono cristiana…» hanno continuato a colpirla fino a farle perdere i sensi. Condotta al commissariato di polizia hanno continuato a gridare da fuori: «A morte la cristiana!».
«Sono innocente e non ho fatto assolutamente nulla di tutto ciò di cui mi accusano» ha dichiarato Asia Bibi.
Ebbene, il 16 ottobre 2014, L'Alta Corte di Lahore ha rigettato le argomentazioni dei suoi avvocati che dimostravano come era stata vittima di false accuse e di testimonianze poco credibili. Durante l'udienza il pubblico dentro l'aula ha manifestato il suo odio e una ventina di mullah, entrati uno dietro l'altro, hanno gridato « Blasfema! Uccidetela!».
Per tutto il processo si sono verificati fatti ancor più gravi:
Sulla testa di Asia Bibi è stata messa una taglia di 500 000 rupie (4.200 euro) da un mullah di Peshawar. La sua famiglia ha dovuto lasciare il villaggio perchè rischiava la morte.
«Asia Bibi ha vissuto in condizioni disumane durante una detenzione di cinque anni nel braccio della morte, gran parte della quale trascorsa in isolamento. La sua salute ne ha sofferto (…). Il ricorso in appello è stato più volte rinviato, non sono mancati messaggi intimidatori indirizzati ai giudici e agli avvocati» ha fatto notare l'ONG Christian Solidarity Worldwide.
Il Governatore del Punjab l'ha pubblicamente difesa e il 4 gennaio 2011 è stato ucciso. Il carceriere di Asia Bibi le ha detto in cella «Il tuo angelo custode è stato ucciso per colpa tua. Il tuo governatore così ben voluto, Salman Taseer, questo traditore dell'Islam, adesso giace nel suo stesso sangue. E' stato ucciso con venticinque pallottole a Islamabad perchè ha preso le tue difese».
In seguito a un'inchiesta, Shahbaz Bhatti, Ministro delle minoranze religiose, ha constato che le accuse contro Asia Bibi erano il risultato di un'ostilità religiosa e personale, e ne ha raccomandato la sua liberazione. E' stato assassinato il 2 marzo del 2011.
Davanti a questi fatti – che molti leggono come segnali di forti e reiterate pressioni – come sperare che l'innocenza di Asia Bibi possa adesso essere riconosciuta in Cassazione?
L'essere umano ha il diritto a non essere costretto con la forza o la violenza ad abbracciare una dottrina. Il Pakistan diventerà un Paese dove sarà imposta ai non musulmani l'apostasia o la morte come unica alternativa?
Signor Presidente della Repubblica, vogliate concedere la grazia a questa madre di cinque bambini che vuole essere fedele alla religione cattolica e accudire la sua famiglia fino alla fine dei suoi giorni.
Vi ringraziamo per l'attenzione con la quale vorrete accogliere questa richiesta e vi preghiamo di accettare, Signor Présidente della Repubblica, l'espressione dei nostri sentimenti più distinti.
Data e Firma http://www.fepec.it/petizione-asia-bibi-2/
=================
Hamas Prepares for Next War - CLICK if images do not display
Hamas Warns of 'Dangerous Escalation'
Hamas-preparesfornextwar
Click here to watch: Hamas Warns of 'Dangerous Escalation' After IDF Response
Hamas warned on Saturday the IAF strike in Gaza on Friday night was a "dangerous escalation." The Israeli Air Force struck a Hamas training facility in the Khan Younis area in the southern Gaza Strip on Friday night in retaliation for a rocket fired at southern Israel earlier in the day. The attack marked the first time Israel carried out an air strike in the Gaza Strip since Operation Protective Edge ended in August. No injuries were reported. The IDF spokesperson issued a statement confirming that the IAF hit "terrorist infrastructure" belonging to Hamas's military wing in the southern Gaza Strip. A Code Red rocket alert siren was heard shortly before noon Friday in the Eshkol Regional Council, an Israeli community close to the Gaza border, and was soon followed by blasts, residents reported. IDF forces canvassing the area found a rocket that fell in an open area, and no injuries or damage were reported. This is the third time a Gaza rocket has landed on the Israeli side of the border since the end of Israel and Hamas' 50-day summer war.
Watch Here
Hamas has been commandeering building materials from Israel transferred into the Gaza Strip for reconstruction for the purpose of rebuilding its offensive 'terror tunnels', Ynet has learned from sources inside Gaza - only four months after a 50-day war which saw Israel target the tunnels. After the war, Hamas internalized that the tunnels were pivotal to their fight against Israel, and thus after months of keeping a low profile, Hamas' military wing has begun reconstruction on their strategic asset. According to sources in the Strip who spoke to Ynet, after Israel allowed the flow of limited goods and materials into Gaza, a black market for mortar emerged - allowing Hamas to renew construction of concrete slabs used to line the inside of the tunnels. As part of its policy, Hamas has already begun preparing for the next round of fighting with Israel. Part of this effort and in addition to reconstructing the tunnels, Hamas has also reportedly begun rebuilding its missile and rocket arsenal from "dual-use" materials, such as iron, which can be used to create weapons. These types of materials are also smuggled in illegally through the Rafah crossing with Egypt or by sea. Smuggling tunnels reaching into Egypt are also utilized, though few remain after the Egyptian authorities' crackdown on the Sinai border a few months ago, which destroyed the majority of the tunnels. In recent weeks Hamas has also tested a number of rockets, conducting a number of test launches into the sea. In the wake of the Iron Dome missile defense system's impressive sucess during the war – according to the IDF, the system shot down close to 80 percent of rockets fired at Israel – Hamas has come to understand that short range mortars that fall under the system's radar are more effective than mid-range missles fired at Tel Aviv which are shot down midair. A short-range version of Iron Dome is said to be in the works, though it is not yet operational. Hamas is now formulating a new war strategy, which will see large groups of terrorist penetrating into Israel through tunnels the next round of fighting in the hopes of hitting the army and civilians behind the front line. It is possible this new strategy was inspired by Hezbollah's fighting tactics along the Israeli northern border with Lebanon. Hamas has also appointed two new regional commanders, replacing Raid al-Atar, the Rafah regional commander, and Mohammed Abu Shmala, in charge of the southern part of the Strip, after both were taken out by Israel during the fighting.
Source: Ynet The First Hassidic Jews Explore Hollywood… and it's HILARIOUS
=========================
The Truth is out - CLICK if images do not display
Senior Hamas Leader Reveals 'Arafat Gave Us Weapons'
arafat-peace
Click here to watch: Senior Hamas Leader Reveals 'Arafat Gave Us Weapons for Attacks'
Senior Hamas leader Mahmoud Al-Zahar recently revealed that in 2000, when former Palestinian Authority (PA) Chairman Yasser Arafat reached the conclusion that the Camp David negotiations were futile, he provided weapons for Hamas to carry out terrorist attacks. "From the establishment of the Palestinian Authority in 1994 until 2000, we were subject to repeated arrests. You would get out of one prison and go into another," al-Zahar said. "Then, [Arafat] reached the conclusion that the negotiations in Camp David were futile. He sent someone from the Preventive Security Force to Hamas, to Sheik Salah Shehade. The man said to Sheik Shehade: 'We don't mind if Hamas carries out operations.' When we discussed this, some of us said that these people [the PA] only wanted to expose our Unit 103, which was operating under the name of 'Omar Al-Mukhtar,' so that they could snitch on them. These were the people who were involved in the security cooperation with Israel," he continued. "Others among us thought that we should take advantage of this opportunity, and carry out joint operations with [Fatah], or accept from them weapons that were known to be at their disposal, so that if they decided to snitch on us, they would be implicated as well. "So we took weapons from them and carried out operations..." said al-Zahar, who then reiterated that the weapons were taken "From Fatah here [in Gaza]. From the PA here. The RPGs... Some people were martyred..."
Watch Here
Al-Zahar's comments follow those of Arafat's widow, Suha, who admitted several years ago that her husband had decided long before former Israeli Prime Minister Ariel Sharon's contentious visit to the Temple Mount that he would launch a war of terror against Israel. Sharon's visit unleashed a wave of intense international condemnations and was widely, yet falsely, believed to have provided the impetus for the war of terror that was waged against the state of Israel. "Yasser Arafat had made a decision to launch the Intifada," Suha told Dubai TV in an interview in 2012, also translated by MEMRI. "Camp David had failed, and he said to me: 'You should remain in Paris.'" "I asked him why and he said: 'Because I am going to start an Intifada. They want me to betray the Palestinian cause. They want me to give up on our principles, and I will not do so.'" In another instance, also uncovered by MEMRI, Arafat's former bodyguard confirmed that the late PA chairman would lie when he condemned suicide bombings in Israel. The bodyguard revealed in an interview that after a suicide bombing in Israel, then-Egyptian President Hosni Mubarak would call Arafat and pressure him to condemn the attack. "Then Arafat would condemn the bombing in his own special way, saying: 'I am against the killing of civilians.' But that wasn't true," he said. He also justified Arafat's actions, saying, "Islam allows you to lie in three cases: In order to reconcile two people...If your wife is ugly, you are allowed to tell her she is the most beautiful woman alive. The third case is politics. You are allowed to lie in politics."
Source: Arutz Sheva
The Wedding Video That Will Make You Love Being Jewish (or Wish You Were)
I veri discriminati siamo noi, ex gay
By Admin on dicembre 18, 2014
 di Luca Di Tolve*
family in the beach
Quanto accaduto a Moncalieri è l'ennesima dimostrazione del carattere menzognero e illiberale dei gruppi organizzati Lgbtqi. L'insegnante di religione finita nella gogna mediatica non ha solo espresso un'opinione ma ha anche fatto riferimento a fatti concreti, scientifici, relativi all'omosessualità.
Intanto va affermato con chiarezza che l'insegnante ha tutto il diritto di esprimere la propria opinione anche riguardo all'omosessualità: è un diritto sancito dalla Costituzione e non ci sono giustificazioni per chi vuole far tacere delle opinioni. Questo purtroppo è ormai un tratto caratteristico delle organizzazioni Lgbtqi, ci provano in continuazione e per fare questo mentono riguardo alla legge e riguardo alla scienza, usando anche un linguaggio volutamente tendenzioso per demonizzare chi la pensa diversamente.
L'insegnante di Moncalieri, ad esempio, ha parlato di problema psicologico, ma è stata accusata di parlare di "cure", facendo intendere che considera l'omosessualità una malattia. È la solita mistificazione: quando si parla di disturbo, o disagio psicologico non parliamo di una malattia da curare ma di un disagio che richiede un lavoro interiore.
E pensare che sono loro stessi che sostengono la terapia affermativa, ovvero il supporto psicologico che porta all'accettazione dell'omosessualità. È segno che allora il disagio esiste, che un problema psicologico c'è.
Del resto è la stessa Organizzazione Mondiale della Sanità ad affermarlo: nel Manuale diagnostico ICD10, l'omosessualità egodistonica è definita come un disturbo psicologico (catalogato come F66) per cui «l'individuo desidererebbe che (la preferenza sessuale) fosse diversa a causa di disordini psicologici e del comportamento associati, e può cercare un trattamento per cambiarla».
Dunque, è l'Organizzazione Mondiale della Sanità a dirlo, non la Chiesa cattolica: coloro che pur avendo una tendenza omosessuale vogliono esplorare altre modalità, perché – come è accaduto a me – si trovano a disagio nella loro condizione, devono avere questa possibilità. E invece si vuole negare alle persone che lo desiderano la possibilità di intraprendere un percorso psicologico diverso, che le porti a riscoprire l'eterosessualità.
Così se qualcuno a un certo punto della sua vita "scopre" la propria omosessualità diventa una celebrità, un eroe popolare (il caso di Alessandro Cecchi Paone è solo un esempio); se invece, come è accaduto al sottoscritto, si vuole fare il percorso inverso allora vieni bollato come un pericoloso omofobo.
Per imporre questa teoria mentono sulla realtà e sulla scienza. La realtà è che ormai sono tantissimi i casi di ex omosessuali che hanno recuperato la loro identità eterosessuale, si sono sposati, vivono relazioni stabili e hanno figli. Negli Stati Uniti c'è una casistica che va indietro almeno trent'anni. E sempre negli Stati Uniti c'è una comunità, "People can change" (Le persone possono cambiare), con un sito internet che raccoglie tantissime testimonianze di ex omosessuali. E anche in Italia nella nostra associazione, che ha appena sei anni, ci sono almeno una quindicina di persone che già si sono sposate ed hanno figli. Quest'anno abbiamo anche fatto una festa della famiglia, per testimoniare la bellezza di questo cammino che viviamo. Non sono forse dati scientifici questi? Non sono dati inoppugnabili? Non siamo forse persone che vivono un reale cambiamento? Eppure ci negano il diritto di esistere.
La cosa scioccante è che questi personaggi continuano a mentire, e media e autorità istituzionali chiamano il presidente dell'Arcigay come se spettasse a lui decidere cosa deve entrare nella scuola e cosa deve rimanere fuori. È un'assurdità.
E poi continuano a ripetere un'altra menzogna: che la terapia riparativa in Italia non si può fare. Non è vero, si può fare benissimo. Lo dicono solo per spaventare la gente e intimidire quanti lo desiderassero. C'è un codice deontologico che fissa le modalità. Non è lo psicologo che decide, è la persona che va dallo psicologo e dice che prova un disagio. Prima si guarda il disagio poi la persona decide quale percorso vuole fare. Se io non sono felice come omosessuale, come dice l'Organizzazione Mondiale della sanità, ho il diritto di avere tutti gli strumenti per fare il percorso psicologico che desidero.
*Fondatore Associazione Gruppo Lot Regina della Pace
Guarda il video "Esiste l'omofobia?" di Luca DiTolve http://www.gruppolot.it/wp/2014/12/i-veri-discriminati-siamo-noi-ex-gay/
Seminario "Adamo, Eva… dove siete?"
Dal 29 Aprile al 3 Maggio 2015
Visita la pagina seminari
Comunicato Stampa
By admin on settembre 23, 2013
SOSTIENICI!!!
Anche tu puoi FIRMARE il comunicato stampa premendo il bottone sottostante.
N.B.: Dopo aver compilato i campi riceverai una email per verificare e confermare la sottoscrizione, diversamente la tua firma non sarà presa in considerazione. Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato e non verrà utilizzato per altri scopi.
Grazie per la tua firma!
In data 23/08/2013, Giuseppe Luigi Palma, presidente del Consiglio Nazionale dell'Ordine degli Psicologi, ha ritenuto opportuno precisare la propria posizione in merito a quanto pronunciato da Giancarlo Cerrelli, vicepresidente Unione Giuristi Cattolici Italiani, all'interno del programma televisivo "Unomattina Estate" dello scorso 20 agosto.
Ha ribadito che «gli psicologi, secondo il Codice Deontologico, non possono prestarsi ad alcuna "terapia riparativa" dell'orientamento sessuale di una persona» e che «affermare che l'omosessualità possa essere curata o che l'orientamento sessuale di una persona si debba modificare (…) è una informazione scientificamente priva di fondamento».
Riteniamo doveroso fare alcune precisazioni in merito a tali affermazioni, affinché questa spinosa questione possa essere affrontata in modo corretto.
Vogliamo sottolineare, con forza, come le dichiarazioni di Palma siano scorrette per due fondamentali motivi.
 Come evidenziato in questi giorni da molte testate, ad essere priva di fondamento è l'affermazione di Palma, che sembra lasciar intendere che "omosessuali si nasce" e non si può cambiare. Diversamente da quanto sostenuto da Palma, la comunità scientifica internazionale non ha rigettato le terapie "riparative". L'APA ("American Psychiatric Association") semplicemente sostiene che non vi siano prove a supporto, pur trovandosi a riconoscere pubblicamente il concetto di "fluidità dell'orientamento sessuale". In uno studio è stato, infatti, mostrato come 11 donne exomosessuali da 10 anni hanno modificato il loro orientamento sessuale mantenendo per oltre 30 anni relazioni normali con uomini".1
 La possibilità del cambiamento nell'orientamento sessuale è inoltre sostenuta da moltissime testimonianze.
 Alcune sono ormai note:
 • Luca Di Tolve, Mister Gay Italia ed exattivista, convertito, oggi sposato e fondatore con la moglie dell'Associazione Gruppo Lot Regina della Pace Onlus;
 • Andy Comiskey, ex gay e fondatore di "Living Waters";
 • Michael Glatze, ex fondatore di Young Gay America.
 Altre, meno famose, sono reperibili in diversi siti, tra cui www.narth.com e www.peoplecanchange.com
 Altre ancora, la maggior parte, sono quelle silenziose delle centinaia di persone appartenenti alle associazioni e ai gruppi di ex-gay (ad esempio, l'Associazione Gruppo Lot Regina della Pace) che con la loro vita di tutti i giorni, testimoniano la verità: "cambiare si può!"
 Ma, se questo non bastasse, il manuale diagnostico ICD-10 dell'Organizzazione Mondiale della Sanità riporta il disturbo F66.1 "Orientamento Sessuale Egodistonico", specificando che «l'identità di genere o la preferenza sessuale (eterosessuale, omosessuale, bisessuale o prepuberale) non è in dubbio, ma l'individuo desidererebbe che fosse diversa a causa di disordini psicologici e del comportamento associati, e può cercare un trattamento per cambiarla».
 In secondo luogo, vogliamo denunciare ancora una volta la campagna diffamatoria e denigratoria in atto nei confronti delle terapie "riparative", che mira a presentarle come strumenti manipolatori, totalmente ascientifici e ispirati da un cattolicesimo oscurantista e retrogrado. La terapia cosiddetta "riparativa", il cui principale esponente è il dottor Joseph Nicolosi, non è affatto basata sulla coercizione o sul presupposto che l'omosessualità "debba" essere cambiata, quanto piuttosto sul fatto che "possa" essere cambiata. Il testo "Identità di genere – Manuale di orientamento" di Nicolosi, fin dalle prime pagine sottolinea come la terapia riparativa non possa nemmeno iniziare se il paziente non è esplicitamente insoddisfatto del suo orientamento sessuale e quindi intenzionato a modificarlo.
Spiace notare come Palma faccia "autogol" proprio dicendo che «gli psicologi, secondo il Codice Deontologico, non possono prestarsi ad alcuna "terapia riparativa"». E' proprio il Codice Deontologico degli psicologi che, nell'articolo 4, afferma: "Nell'esercizio della professione, lo psicologo rispetta la dignità, il diritto alla riservatezza, all'autodeterminazione ed all'autonomia di coloro che si avvalgono delle sue prestazioni; ne rispetta opinioni e credenze, astenendosi dall'imporre il suo sistema di valori".
Come si concilia il «diritto all'autodeterminazione e all'autonomia del paziente» col rifiuto di terapie che accolgano il bisogno che egli esprima di modificare il proprio orientamento sessuale? Se una persona credente con tendenze omosessuali si rivolge ad un terapeuta perché queste gli causano disagio, lo psicologo può derogare al rispetto di «opinioni e credenze»?
E' doloroso dover constatare che, al di là dei proclami elettorali e delle strumentalizzazioni ideologiche, queste persone, che hanno bisogno di ascolto e sostegno, non vengono ascoltate.
Ci si limita a mettere all'indice le terapie riparative, a mettere alla berlina le associazioni e i gruppi che accolgono e sostengono chi sperimenta questo dolorosissimo disagio e si finisce per dimenticare di prendersi cura di loro.
20 settembre 2013
Ass. Agapo
Ass. Alleanza Cattolica Movimento Europeo per la Difesa della Vita e della Dignità Umana
Ass. Famiglia Domani
Ass. Gruppo Lot Regina della Pace
Ass. Medici Cattolici di Brescia
Ass. Obiettivo Chaire
Ass. Scienza & Vita – Bergamo
Ass. Scienza & Vita – Brescia
Agenzia Corrispondenza Romana
Bergamo Pro Life – Coordinamento MpV-S&V Bergamo
Confederazione italiana dei Centri per la Regolazione Naturale della Fertilità
Dott. Alessandro Meluzzi, Psichiatra e psicoterapeuta
Dott.ssa M. Ceriotti Migliarese, Neuropsichiatra infantile e psicoterapeuta
Dr.ssa Silvia Ceriani, medico fisiatra
Prof. Mario Binasco, psicoanalista e docente
Prof. Massimo Gandolfini, neurochirurgo, neuropsichiatra;
1 Greer, M. (2004). Labels may oversimplify women's sexual identity, experiences. Monitor on Psychology, 35(9), 28
==================
E' possibile leggere il testo ufficiale del comunicato stampo da questa pagina:

http://www.gruppolot.it/wp/documenti/comunicato-stampa/
è vero a Mariupol, tutto il popolo grida: contro i soldati di kiev: "fascisti!"
Zhenia Moskalevich http://youtu.be/d_Afs8Ihoug 09.05.2014
Mariupol, I cittadini di Mariupol(disarmati) protestano contro l'entrata delle forze ucraine in citta' di Mariupol. Bloccano i carri armati e gridano: "Fascisti!", "Vergogna!", "Andate via!". I militari (Nazguardia e Settore Destra) reagiscano sparando contro la gente disarmata e ferendo alcune persone. Ma la storia non finisce li...(guardate il video).
Questo giorno sono stati uccisi oltre 20 cittadini di Mariupol (21 da quello che dice Avakov, 29 da quello che dicono a Mariupol). La polizia sta dalla parte della gente. L'edificio della polizia e' stato bloccato ed incendiato. La gente che si trovava dentro e' stata barbaricamente uccisa. Il video non è adatto ai minorenni e alle persone sensibili.
Мариуполь: (18+) Жесткая Война на 9 Мая 2014!!! (полное видео) Украина новости сегодня
Davide Mancori si hai ragione
https://www.youtube.com/user/GLAVNIENOVOSTI1?sub_confirmation=1

https://www.youtube.com/watch?v=d_Afs8Ihoug

https://www.youtube.com/user/GLAVNIENOVOSTI1?sub_confirmation=1
Pubblicato il 10 mag 2014
Мариуполь: (18+) Жесткая Война на 9 Мая 2014!!! (полное видео) Украина Новости Сегодня! Подпишитесь на канал фартовый игрок
величайшая СЛАВА МАРИУПОЛЬСКИМ ЗАЩИТНИКАМ ПОДДЕРЖАВШИМ И НЕ ПРЕДАВШИМ СВОЙ НАРОД ВЕЧНАЯ СЛАВА МАРИУПОЛЬСКИМ ЗАЩИТНИКАМ! ДАВШИМ ОТПОР ФАШИСТАМLa più grande gloria di Mariupol difensori e NON supportata tradito il suo popolo Gloria Eterna Mariupol DIFENSORI! Gave fascisti rifiuto
21.12.2014 Kiev, Vicino a Kiev sull'autostrada Kiev-Borispol i militari ucraini ubriachi dal battaglione "Aidar" insieme con Automaidan si divertono occupando tutta la strada, tagliando altre macchine e non permettendo il traffico a scorrere, andando con la velocita proibita di 40 km/h e fermandosi proprio in mezzo autostrada. Se qualche autista protesta, ci tagliano la macchina costringendo a fermarsi, tirano fuori l'autista e lo picchiano, poi danneggiano la macchina e se ne vanno. Varie persone si sono rivolti a polizia per l'aiuto. Alcune persone testimoniano che sono state minacciate con le armi. Nel video una copia sta andando a Kiev e si trova in mezzo alle macchine di Aidar. La donna (futura mamma) perde la pazienza e protesta: "Cosa state facendo?!" Dopo un po i militari di "Aidar" ci tagliano la macchina della copia tirano fuori l'uomo e lo picchiano. La donna grida e piange...
http://youtu.be/rvXXHtheXBQ
DOVE SATANA 322 CIA USA UE MASSONICO REGIME USUROCRATICO FMI, BRUCIA L'INFERNO NEL REGIME BILDENBERG GENDER: PER UCCIDERE ISRAELE!
BAGHDAD, 23 DIC - Alcune donne yazide ridotte in stato di schiavitù e abusate dai jihadisti dell'Isis hanno preferito suicidarsi piuttosto che sopportarne le violenze. Lo ha riferito Amnesty International in una nota. Gli yazidi sono stati vittime di varie razzie dei jihadisti dell'Isis che si sono impadroniti di ampi territori nel nord dell'Iraq, tra cui, nell'agosto scorso, la regione di Sinjar, popolata da questa minoranza curdofona considerata eretica dal gruppo estremista sunnita.
========================
23/12/2014. VATICANO. Papa: "Grida verso Dio" la sofferenza dei cristiani e degli altri gruppi religiosi perseguitati in Medio Oriente. Lettera di Francesco ai cristiani del Medio Oriente in occasione del Natale. L'esigenza di "una presa di posizione chiara e coraggiosa da parte di tutti i responsabili religiosi", che condannino "in modo unanime e senza alcuna ambiguità" la violenza. La comunità internazionale agisca "in primo luogo mediante il negoziato e il lavoro diplomatico". L'"ecumenismo del sangue" con gli altri cristiani e specialmente con gli ortodossi.
Città del Vaticano (AsiaNews) - "Grida verso Dio" la sofferenza dei cristiani e degli altri gruppi religiosi ed etnici che pure subiscono la persecuzione e le conseguenze dei conflitti in Medio Oriente. Essa esige "una presa di posizione chiara e coraggiosa da parte di tutti i responsabili religiosi", che la condannino "in modo unanime e senza alcuna ambiguità" e l'azione della comunità internazionale che "in primo luogo mediante il negoziato e il lavoro diplomatico", cerchi di "arginare e fermare quanto prima la violenza che ha causato già troppi danni". Lo scrive papa Francesco in una lettera ai cristiani del Medio Oriente in occasione del Natale, resa pubblica oggi, nella quale esprime vicinanza a quanti soffrono, sostegno e incoraggiamento alla testimonianza che essi danno, anche nella manifestazione dell'"ecumenismo del sangue", che li unisce ai cristiani di altre Chiese, in particolare agli ortodossi.
"L'afflizione e la tribolazione - scrive il Papa - non sono mancate purtroppo nel passato anche prossimo del Medio Oriente. Esse si sono aggravate negli ultimi mesi a causa dei conflitti che tormentano la Regione, ma soprattutto per l'operato di una più recente e preoccupante organizzazione terrorista, di dimensioni prima inimmaginabili, che commette ogni sorta di abusi e pratiche indegne dell'uomo, colpendo in modo particolare alcuni di voi che sono stati cacciati via in maniera brutale dalle proprie terre, dove i cristiani sono presenti fin dall'epoca apostolica.
Nel rivolgermi a voi, non posso dimenticare anche altri gruppi religiosi ed etnici che pure subiscono la persecuzione e le conseguenze di tali conflitti. Seguo quotidianamente le notizie dell'enorme sofferenza di molte persone nel Medio Oriente. Penso specialmente ai bambini, alle mamme, agli anziani, agli sfollati e ai rifugiati, a quanti patiscono la fame, a chi deve affrontare la durezza dell'inverno senza un tetto sotto il quale proteggersi. Questa sofferenza grida verso Dio e fa appello all'impegno di tutti noi, nella preghiera e in ogni tipo di iniziativa. A tutti voglio esprimere la vicinanza e la solidarietà mia e della Chiesa, e offrire una parola di consolazione e di speranza.
Cari fratelli e sorelle, che con coraggio rendete testimonianza a Gesù nella vostra terra benedetta dal Signore, la nostra consolazione e la nostra speranza è Cristo stesso. Vi incoraggio perciò a rimanere attaccati a Lui, come tralci alla vite, certi che né la tribolazione, né l'angoscia, né la persecuzione possono separarvi da Lui (cfr Rm 8,35). Possa la prova che state attraversando fortificare la fede e la fedeltà di tutti voi!
Prego perché possiate vivere la comunione fraterna sull'esempio della prima comunità di Gerusalemme. L'unità voluta dal nostro Signore è più che mai necessaria in questi momenti difficili; è un dono di Dio che interpella la nostra libertà e attende la nostra risposta. La Parola di Dio, i Sacramenti, la preghiera, la fraternità alimentino e rinnovino continuamente le vostre comunità.
La situazione in cui vivete è un forte appello alla santità della vita, come hanno attestato santi e martiri di ogni appartenenza ecclesiale. Ricordo con affetto e venerazione i Pastori e i fedeli ai quali negli ultimi tempi è stato chiesto il sacrificio della vita, spesso per il solo fatto di essere cristiani. Penso anche alle persone sequestrate, tra cui alcuni Vescovi ortodossi e sacerdoti dei diversi Riti. Possano presto tornare sane e salve nelle loro case e comunità! Chiedo a Dio che tanta sofferenza unita alla croce del Signore dia frutti di bene per la Chiesa e per i popoli del Medio Oriente.
In mezzo alle inimicizie e ai conflitti, la comunione vissuta tra di voi in fraternità e semplicità è segno del Regno di Dio. Sono contento dei buoni rapporti e della collaborazione tra i Patriarchi delle Chiese Orientali cattoliche e quelli ortodossi; come pure tra i fedeli delle diverse Chiese. Le sofferenze patite dai cristiani portano un contributo inestimabile alla causa dell'unità. E' l'ecumenismo del sangue, che richiede fiducioso abbandono all'azione dello Spirito Santo.
Che possiate sempre dare testimonianza di Gesù attraverso le difficoltà! La vostra stessa presenza è preziosa per il Medio Oriente. Siete un piccolo gregge, ma con una grande responsabilità nella terra dove è nato e si è diffuso il cristianesimo. Siete come il lievito nella massa. Prima ancora di tante opere della Chiesa nell'ambito scolastico, sanitario o assistenziale, da tutti apprezzate, la ricchezza maggiore per la Regione sono i cristiani, siete voi. Grazie della vostra perseveranza!
Il vostro sforzo di collaborare con persone di altre religioni, con gli ebrei e con i musulmani, è un altro segno del Regno di Dio. Il dialogo interreligioso è tanto più necessario quanto più difficile è la situazione. Non c'è un'altra strada. Il dialogo basato su un atteggiamento di apertura, nella verità e nell'amore, è anche il migliore antidoto alla tentazione del fondamentalismo religioso, che è una minaccia per i credenti di tutte le religioni. Il dialogo è al tempo stesso un servizio alla giustizia e una condizione necessaria per la pace tanto desiderata.
La maggior parte di voi vive in un ambiente a maggioranza musulmana. Potete aiutare i vostri concittadini musulmani a presentare con discernimento una più autentica immagine dell'Islam, come vogliono tanti di loro, i quali ripetono che l'Islam è una religione di pace e può accordarsi con il rispetto dei diritti umani e favorire la convivenza di tutti. Sarà un bene per loro e per l'intera società. La situazione drammatica che vivono i nostri fratelli cristiani in Iraq, ma anche gli yazidi e gli appartenenti ad altre comunità religiose ed etniche, esige una presa di posizione chiara e coraggiosa da parte di tutti i responsabili religiosi, per condannare in modo unanime e senza alcuna ambiguità tali crimini e denunciare la pratica di invocare la religione per giustificarli.
Carissimi, quasi tutti voi siete cittadini nativi dei vostri Paesi e avete perciò il dovere e il diritto di partecipare pienamente alla vita e alla crescita della vostra nazione. Nella Regione siete chiamati ad essere artefici di pace, di riconciliazione e di sviluppo, a promuovere il dialogo, a costruire ponti, secondo lo spirito delle Beatitudini (cfr Mt 5,3-12), a proclamare il vangelo della pace, aperti alla collaborazione con tutte le autorità nazionali e internazionali.
Desidero esprimere in modo particolare la mia stima e la mia gratitudine a voi, carissimi fratelli Patriarchi, Vescovi, Sacerdoti, Religiosi e sorelle Religiose, che accompagnate con sollecitudine il cammino delle vostre comunità. Quant'è preziosa la presenza e l'attività di chi si è consacrato totalmente al Signore e lo serve nei fratelli, soprattutto i più bisognosi, testimoniando la sua grandezza e il suo amore infinito! Com'è importante la presenza dei Pastori accanto al loro gregge, soprattutto nei momenti di difficoltà!
A voi, giovani, mando un abbraccio paterno. Prego per la vostra fede, per la vostra crescita umana e cristiana, e perché i vostri progetti migliori possano realizzarsi. E vi ripeto: «Non abbiate paura o vergogna di essere cristiani. La relazione con Gesù vi renderà disponibili a collaborare senza riserve con i vostri concittadini, qualunque sia la loro appartenenza religiosa» (Benedetto XVI, Esort. ap. Ecclesia in Medio Oriente, 63).
A voi, anziani, faccio giungere i miei sentimenti di stima. Voi siete la memoria dei vostri popoli; auspico che questa memoria sia seme di crescita per le nuove generazioni.
Vorrei incoraggiare quanti tra voi operano negli ambiti molto importanti della carità e dell'educazione. Ammiro il lavoro che state facendo, specialmente attraverso le Caritas e con l'aiuto delle organizzazioni caritative cattoliche di diversi Paesi, aiutando tutti senza preferenze. Attraverso la testimonianza della carità, voi offrite il più valido supporto alla vita sociale e contribuite anche alla pace di cui la Regione è affamata come del pane. Ma anche nell'ambito dell'educazione è in gioco il futuro della società. Quanto è importante l'educazione alla cultura dell'incontro, al rispetto della dignità della persona e del valore assoluto di ogni essere umano!
Carissimi, pur se pochi numericamente, siete protagonisti della vita della Chiesa e dei Paesi in cui vivete. Tutta la Chiesa vi è vicina e vi sostiene, con grande affetto e stima per le vostre comunità e la vostra missione. Continueremo ad aiutarvi con la preghiera e con gli altri mezzi a disposizione.
Nello stesso tempo continuo a esortare la Comunità internazionale a venire incontro ai vostri bisogni e a quelli delle altre minoranze che soffrono; in primo luogo, promuovendo la pace mediante il negoziato e il lavoro diplomatico, cercando di arginare e fermare quanto prima la violenza che ha causato già troppi danni. Ribadisco la più ferma deprecazione dei traffici di armi. Abbiamo piuttosto bisogno di progetti e iniziative di pace, per promuovere una soluzione globale ai problemi della Regione. Per quanto tempo dovrà soffrire ancora il Medio Oriente per la mancanza di pace? Non possiamo rassegnarci ai conflitti come se non fosse possibile un cambiamento! Sulla scia del mio pellegrinaggio in Terra Santa e del successivo incontro di preghiera in Vaticano con i Presidenti israeliano e palestinese, vi invito a continuare a pregare per la pace in Medio Oriente. Chi è stato costretto a lasciare le proprie terre, possa farvi ritorno e vivere in dignità e sicurezza. L'assistenza umanitaria possa incrementarsi, ponendo sempre al centro il bene della persona e di ogni Paese nel rispetto della sua identità propria, senza anteporre altri interessi. Che la Chiesa intera e la Comunità internazionale diventino sempre più consapevoli dell'importanza della vostra presenza nella Regione.
Care sorelle e cari fratelli cristiani del Medio Oriente, avete una grande responsabilità e non siete soli nell'affrontarla. Perciò ho voluto scrivervi per incoraggiarvi e per dirvi quanto sono preziose la vostra presenza e la vostra missione in codesta terra benedetta dal Signore. La vostra testimonianza mi fa tanto bene. Grazie! Ogni giorno prego per voi e per le vostre intenzioni. Vi ringrazio perché so che voi, nelle vostre sofferenze, pregate per me e per il mio servizio alla Chiesa. Spero tanto di avere la grazia di venire di persona a visitarvi e confortarvi. La Vergine Maria, la Tutta Santa Madre di Dio e Madre nostra, vi accompagni e vi protegga sempre con la sua tenerezza. A tutti voi e alle vostre famiglie invio la Benedizione Apostolica e auguro di vivere il Santo Natale nell'amore e nella pace di Cristo Salvatore".
05/06/2014 VATICANO
Papa: sofferenze nel passato del popolo armeno e nel presente dei cristiani del Medio Oriente
02/10/2014 VATICANO
Papa: niente giustifica le sofferenze imposte ai cristiani del Medio Oriente
28/01/2011 VATICANO
Papa: tutti i cristiani debbono lavorare insieme per la causa della giustizia e della pace
11/11/2014 VATICANO - G20
Papa: il G20 trovi un accordo per fermare il terrorismo in Medio Oriente
19/11/2013 MEDIO ORIENTE - VATICANO
Patriarchi delle Chiese orientali dal Papa per il futuro dei cristiani in Medio oriente
======================
EIH KING ABD ALLAH SAUDI ARABIA NAZI SHARIAH -- QUANTE PERSONE INNOCENTI SONO MORTE PER COLPA DI QUEL MALEDETTO TUO FALSO PROFETA DI MAOMETTO!
Somala lapidata, "colpevole poliandria". Uccisa davanti alla folla da uomini col volto coperto. ] Onu, in Iraq uso sproporzionato forza
Rapporto accusa inoltre i jihadisti di crimini contro l'umanità [ è VERO CHE, I SATANISTI LAVEY TALMUD 322 KERRY, UCCIDONO DI PIù, MA, LORO SONO I SATANISTI! IL CAIRO, 2 OTT - E' stato ucciso a Rafah, Mohamed Abu Shita, uno dei leader di Ansar beit al Maqdis, il gruppo jihadista del Sinai. Lo riferiscono fonti militari egiziane.
=======================
amico prete: "buona giornata" [[ ANSWER ]] buona giornata! perché, io mi devo difendere da qualcuno, CHE è PROPRIO il mio Vescovo, che, lui ha giurato di pascere con amore e giustizia il gregge del Signore? cosa tu vedi di sbagliato in me? OPEN LETTER AL SANTO PADRE! ] il Papa al telefono chiede scusa alla vittima di abuso sessuale! Il cellulare squilla: "Pronto, sono padre Jorge" il giovane spagnolo gli aveva scritto una lettera [ 884 sono i Preti allontanati dalla Santa Sede: tra: il 2004: e il 2013: per pedofilia! 3420 Denunce: ricevute dalla Congregazione: per la Dottrina della fede negli ultimi nove anni. 2572 Sacerdoti obbligati: a vivere il resto della vita in penitenza: e preghiera! ] OK MOLTO BENE! [ quanti Vescovi e Preti hanno tolto il disturbo suicidandosi? 30.000 Preti hanno rinunciato al Ministero Presbiterale: dal Vaticano II ad oggi? ] CONTRO: LA LEGGE NATURALE: E: CONTRO: LA LEGGE UNIVERSALE (IL FONDAMENTO), NON ESISTE NESSUNA RELIGIONE CHE PUò ESSERE POSITIVA. (voi, in Vaticano: voi avete violato, e voi avete costretto a violare: i 10 Comandamenti ). E QUELLO CHE è PEGGIO è, CHE, TU NON HAI UN SOLO MOTIVO: TEOLOGICO: SACRAMENTALE E STORICO: PER IMPORRE QUESTA APOSTASIA DEL CRIMINE MEDIOEVALE DI MAGGIORASCATO, per avere ottenuto: oggi, 1milione di Presbiteri in meno, e per avere dato: le Chiese ai Musulamni, che: sono i peggiori assassini di martiri cristiani: i peggiori nazisti assassini seriali: shariah della storia del Genere umano: "TI RIMPROVERA LO SPIRITO SANTO!" soltanto voi: potevate distruggere la Chiesa di Gesù Cristo.. e ci siete riusciti! ] [ grazie agli AUMENTATI scambi commerciali con la Russia, il Pil Usa vola a +5% MENTRE, LA EUROPA è SODOMIZZATA DAGLI USA E DALLA GERMANIA: NEL GIRO DI POCHI SECONDI, per il PASSAGGIO DALLA, LIRA ALL'EURO, NOI ABBIAMO PERSO: IL 50% DEL NOSTRO POTERE DI ACQUISTO, INFATTI: MENTRE: IL CAMBIO CON IL DOLLARO ERA di: 1200 LIRE, OGGI è DI 1,2 EURO! IO VOGLIO LA PENA DI MORTE PER: PRODI ROMANO E PER TUTTI I SUOI COMPLICI: sistema massonico Fmi Spa, DRAGHI, LETTA, ECC..! [ Netanyahu, Onu legittima terrorismo ] tutti coloro, che, legittimano in qualche modo, la shariah, diffondono, anche, il terrorismo ed il nazismo islamico nel mondo, la distruzione dei ditti umani! è ROTHSCHILD: CHE, ha rubato la sovranità monetaria ai popoli schiavi,
==========================
@Ansa, facebook: Cia cannibali, 322 lovely 187AudioHostem: 666 youtube, google: tutta la LEGA ARABA shariah nazi, dal Maometto esoterico ad oggi? è un solo cimitero di martiri cristiani! "allah akbar: morte agli infedeli!" ovviamente, dal loro punto di vista? anche voi siete dei cristiani: andati a male! ]] LEGA ARABA DEVE RISOLVERE, TUTTI I SUOI CRIMINI RELIGIOSI.. POI, IO PORTERò LORO, SU UN PIATTO D'ARGENTO LA TESTA DI ROTHSCHILD! SOLTANTO LA CRIMINALIZZAZIONE MONDIALE DELLA SHARIAH, PUò SALVARE L'ISLAM, DALLA ESTINZIONE! E LIBERARE LA LEGA ARABA, DAL CRIMINE DI IMPERIALISMO ISLAMICO.. è la ARABIA SAUDITA, CHE, DEVE ESSERE RASA AL SUOLO, TUTTA LA LEGA ARABA DEVE RINUCIARE ALLA SHARIA, PERCHè, NOI NON CI POSSIAMO METTERE, A fare il genocidio dei musulmani, come gli islamici sperano, che, noi siamo costretti a fare, per non subire il loro genocidio.. sono maniaci religiosi dogmatici, paranoici, assassini seriali, fanatici .. questo è un problema ideologico della LEGA ARABA, e soltanto loro lo devono risolvere, VELOCEMENTE, o dobbiamo dichiarare guerra a lega araba shariah. Onu FMI-NWO: BRUTTI SCORFANI: "VI FACCIO DECAPITARE IO!" L'ostaggio americano Peter Kassig è stato decapitato. QUESTI FANNO ALLA CONTA, E POI, A CHI TOCCA TOCCA! Nigeria: donna kamikaze in mercato, morti. PER ERDOGAN SHARIAH: "califfato islamico OTTOMANO". QUESTO: califfato islamico SI DIFFONDE, IN MODO IRREVERSIBILE DOVE UNA VOLTA C'ERANO I MARTIRI CRISTIANI. MECCA SAUDI ARABIA, GENOCIDIO ONU, SHARIAH HA DETTO: "EVVIVA. ARRIVANO I NOSTRI!" Boko Haram proclamano il loro "Califfato" In città Gwoza. e lui HA RAGIONE, INFATTI, OGNI CALIFFATO? SEMPRE ALLA MECCA DEVE ANDARE!]] CIRCA LA DEMOCRAZIA DI OBAMA GENDER? ORA Assad? lui ora, ha bisogno di una psicoterapia! ]] CI HANNO INCOMINCIATO A RICATTARE, PERCHé, CON 40 MILIONI DI ISLAMICI IN EUROPA, NOI SIAMO ALLA LORO MERCé.. CARO ISRAELE, "MORTE TUA? VITA MEA!", L'Iran accetterà di "fare qualcosa" nella lotta contro lo Stato islamico in Iraq e nel Levante (Isis) in cambio di progressi nei colloqui sul nucleare con le grandi potenze. ] La Nigeria è pronta a trattare con i Boko Haram per la liberazione delle studentesse rapite e costrette a convertirsi all'islam e aspetta che il leader dei qaedisti invii un emissario a incontrare la commissione per la riconciliazione. [ Mali, video Al Qaida mostra due ostaggi. Un olandese e un francese, appello a governi per liberazione [[ E IO PAGO! ]] Video dell'orrore, 4 decapitati nel Sinai "Erano spie di Israele". HANNO UCCISO 100 PALESTINESI, CHE, NON VOLEVANO SCAVARE I TUNNEL DEL TERRORE, CON LA CALUNNIA DI ESSERE LE SPIE DI ISRAELE, MA, ONU HA DETTO: "bravi! bravi! la shariah vincerà! "La più grande emergenza umanitaria della nostra era". Cosi' Antonio Guterres, l'Alto commissario delle Nazioni Unite per i rifugiati, ha definito oggi le conseguenze sulla popolazione civile del conflitto siriano, con i profughi all'estero che hanno passato ufficialmente la soglia dei 3 milioni e gli sfollati nel Paese arrivati a 6,5 milioni. TUTTI I DONI DI FMI USA NWO: I CANNIBALI USURAI FARISEI!
COSì, TUTTI GLI ESERCITI DELLA LEGA ARABA, SHARIAH SONO IMPOTENTI QUANDO SI TRATTA DI CONQUISTARE E STERMINARE, FARE IL GENOCIDIO, DI VILLAGGI CRISTIANI SOLTANTO? MA BUSH 322 KERRY OBAMA GENDER ROTHSCHILD, A CHI, LA VOGLIONO DARE A BERE? SI, MA, ANCHE TUTTI I VILLAGGI DOVE SONO STATE RAPITE LE STUDENTESSE SONO STATI CONQUISTATI MILITARMENTE DAI BOKO HARAM.. ANCHE! MA, VOI A CHI VOLETE DARE A BERE CHE, QUESTI TERRORISTI CONQUISTANO LE NAZIONI DA SOLI, E POI SONO LIBERI DI FARE IL GENOCIDIO? E COME POTREBBE LA LEGA ARABA SHARIAH, EFFICACEMENTE LA GALASSIA JIHAD SHARIA, ORMAI UN SOLO ISIS SHARIAH, SE LA SHARIA NON VIENE CONDANNATA? QUESTO è UN GRANDE e glorioso: MOMENTO, PER ERDOGAN, Abd Allah dell'Arabia Saudita, Āl Saʿūd. King Abdullah, E TUTTI I MOMETTANI, ottomani saudita jihadisti, che, sono protetti da Onu, perché, la shariah nel cui nome, uccidono i terroristi, come assassini seriali? non è stata condannata ancora.. anzi ONU, ha condannato: i suoi diritti umani universali solenni, del 1948, infatti, tutti i criminali, di 50 nazioni naziste della LEGA ARABA: senza reciprocità, siedono in ONU, per soffocare il genere umano: per disintegrare Israele e realizzare il Califfato mondiale! DOVE ARRIVA LA LORO MALEDIZIONE ISLAMICA, di genocidio: MAOmETTO UMMAH MECCA: pedofilia poligamia legalizzata Onu, blasfemia apostasia pena di morte, e i dhimmi schiavi, che, non hanno un futuro, perché, non esiste una libertà di religione? poi, quel territorio può essere rispreso soltanto, facendo il genocidio, che, loro hanno fatto a noi.. è a questa brutalità, e satanismo, che, ci hanno costretto i farisei salafiti, Illuminati Merkel Mogherini il sistema massonico Gender Bildenbeg: che è tutta: la sinagoga di satana Rothschild!!
KANO (NIGERIA), 14 NOV - I terroristi islamici di Boko Haram hanno conquistato la città di Chibok, nel nord-est della Nigeria, dove lo scorso 14 aprile il gruppo integralista aveva rapito oltre 200 liceali.
LA LEGA ARABA SHARIAH: SENZA DIRITTI UMANI, SENZA LIBERTà DI RELIGIONE: è RESPONSABILE DI ISIS SHARIAH, E DI TUTTA LA GALASSIA JIHADISTA SHARIAH, QUINDI è LA LEGA ARABA CHE, NE DEVE RISPONDERE, DAVANTI AL TRIBUNALE DELLA STORIA IMMEDIATAMENTE!
Con circa 150 morti in due giorni, non si ferma il sangue in Nigeria dove, dopo le bombe in un mercato di Jos che hanno causato la morte di più di 100 persone, soprattutto donne, ...
Nigeria: Boko Haram conquistano Chibok
La città nel nord-est dove sono state rapite le liceali.
14 novembre 2014. Nigeria: 50 massacrati dai Boko Haram.
Integralisti islamici fanno strage in un villaggio nel nord-est.
22 novembre 2014. Un'altra carneficina è stata compiuta dagli integralisti islamici Boko Haram nel nord-est della Nigeria, vicino al confine con il Ciad. Solo pochi giorni fa erano stati massacrati 45 abitanti di un altro povero villaggio, Azaya Kura. i Boko Haram hanno compiuto le gesta più efferate: dalle bombe contro le chiese fino agli attacchi contro i villaggi. Secondo un conteggio di alcune ong, le loro azioni terroristiche hanno causato la morte di migliaia di persone negli ultimi cinque anni.
se, Egitto uccide Morsi, poi, deve avere la coerenza di dichiarAre guerra, sia a Turchia che ad arabia Sudita, anche! ED OVVIAMENTE DEVE AVERE LA COERENZA DI CRIMINALIZZARE ED ADBOLIRE LA SHARIAH! ALTRIMENTI, CONTRARIAMENTE è TUTTA UNA TRUFFA! UN SOLO COMPLOTTO, PER, COLPIRE A TRADIMENTO ISRAELE ED IL GENERE UMANO! Isis decapita e crocifigge 8 ribelli siriani, Lo Stato islamico mette un annuncio sul Times..
SE, LI HANNO CROCIFISSI? E PERCHé: SONO CRISTIANI!
SE: ERANO MUSULMANI LI AVREBBERO SOLTAnTO DECAPITATI, 7 novembre alle ore 20.11
NON è UN CASO CHE QUESTI CRIMINI VENGANO FATTI IN NOME DELLA SHARIAH ISLAM! SONO CRIMINALI E NOCIVI, IN TUTTA LA LEGA ARABA DEI NAZISTI, HANNO DETTO I MARTIRI CRISTIANI
=========================
questo della LEGA ARABA shariah, è veramente, un gioco cattivo, infatti, islamici non hanno nesun rispetto per il valore della vita umana, e dopotutto, questi dell'ISIS shariah hanno fatto un buon lavoro, per loro!! loro sono shariah nazi genocidio a tutti! ed è un loro problema: Onu sharia Amnesty, di dovere affrontare, la loro pervertita religione! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/10/28/isisrinforzi-curdi-kobane-entro24-ore_c3a84164-5c05-45b5-be8d-90b78c05e06d.html
MIO FRATELLO, Abd Allah bin Abd al-Aziz Al Saud, Re dell'Arabia Saudita Abdullah, to: Arabia Saudita: anche questo è Islam shariah califfato! e tu che? https://www.facebook.com/photo.php?fbid=450217268449574&set=a.278890392248930.1073741829.100003839144867&type=1 ovviamente, salafiti e farisei Rothschild, usurocrazia bILDENBERG MERKEL, SISTEMA MASSONICO, loro dicono, che, "prossimo" sono soltanto, coloro che, appartengono alla loro maledizione! ECCO PERCHé, FANNO PAGARE AD INTERESSE IL DENARO, ANCHE, AGLI EBREI, ISRAELIANI! perché, sono pochi coloro che, sono satanisti della loro sinagoga: tra di loro Bush 322 Kerry! TUTTAVIA, COLORO CHE DICONO IL PROSSIMO SIAMO SOLTANTO, TRA DI NOI? PROPRIO LORO SONO L'ANTICRISTO!
certo, io non lascerò a nessuno il mio diritto di poterti uccidere!
to: Arabia Saudita: anche questo è Islam shariah califfato! e tu che? è molto divertente la tua teologia della sostituzione: apologia del genocidio, quindi, Maometto pedofilo poligamo pieno di peccati, ha sostituito Gesù, La Cupola della Roccia ha sostituito il Tempio Ebraico, i musulmani hanno sostituito il genere umano, con la complicità di nazi Onu Shariah, ma, tu in questo modo fin dove credi di poter arrivare? https://www.facebook.com/photo.php?fbid=450217268449574&set=a.278890392248930.1073741829.100003839144867&type=1
to: Arabia Saudita: anche questo è Islam shariah califfato! e tu che? https://www.facebook.com/photo.php?fbid=450217268449574&set=a.278890392248930.1073741829.100003839144867&type=1
è tutta una ipocrisia islamica sharia, NON SI PUò VINCERE IL TERRORISMO SHARIAH, SE, LA SHARIAH è LEGGE DELLO STATO! QUESTO è UN ELIRIO MUSULMANO INSOLUTO DAI TEMPI DI MAOMETTO! Queste società sono troppo violente, e poi, sfogano la tensione con nuove annessioni territoriali! QUINDI LA GUERRA, PER I FARISEI FMI SPA, DEL TALMUD, E PER I SALAFITI SHARIAH è UN SISTEMA SISTEMICO. ] [ AL ARISH (SINAI), 25 OTT - Almeno 8 jihadisti sono rimasti uccisi nei bombardamenti e nei raid degli elicotteri delle forze egiziane contro le roccaforti dei gruppi terroristici a sud di Sheikh Zowayyed, nel nord del Sinai, teatro dei sanguinosi attentati di ieri contro i militari. Lo riferisce una fonte militare all'ANSA.
Severino Buratti TU SEI UN CRETINO? LA SHARIA NAZI, è UN PROGETTO DI GENOCIDIO DEL GENERE UMANO, E I PALESTINESI SONO SOLTANTO STRUMENTALIZZATI! O TU SEI UN DEFICIENTE O TU SEI UN CORROTTO! OK! A QUESTO PUNTO, O DOBBIAMO MORIRE NOI: IL GENERE UMANO, OPPURE, DEVE MORIRE TUTTA LA LEGA ARABA SHARIAH: è VERO CHE MAOMETTO è UN CRIMINALE ESOTERISTA, PREDATORE, PIENO DI PECCATI, BUGIE ED IPOCRISIE! KABUL, 25 OTT - Una manifestazione di centinaia di studenti inferociti si é svolta oggi a Kabul per chiedere una dura punizione per il direttore del giornale "Afghanistan Express" e per l'autore di un articolo "blasfemo" e "offensivo del Profeta e dell'Islam". L'articolo, pubblicato con il titolo 'L'Islam dei talebani e dell'Isis' é stato criticato senza mezzi termini da movimenti sociali, parlamentari, 'jihadisti' e dallo stesso premier Abdullah Abdullah. C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni ESORCISMO (Al segno + ci si fa il segno della croce) + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!:

TROPPE MORTIFICAZIONI, RICATTI, CRIMINI, VIOLAZIONI, ABUSI, ED UMILIAZIONI, PER POTER PORTARE INDIETRO LE LANCETTE DELLA STORIA! ORA, O DEVE MORIRE IL SISTEMA MASSONICO ROTHSCHILD, O DEVE MORIRE LA RUSSIA! IO UNIUS REI, MI SONO SCHIERATO CON RUSSIA E CINA, E ISRAELE! VOI SATANISTI MASSONI SALAFITI, VOI VENITE AVANTI!
Marina russa: la Russia è in grado di costruire da sola le navi "Mistral"
La Russia non dipende dalla Francia nel campo della costruzione delle navi portaelicotteri di tipo "Mistral" ed è in grado di costruire autonomamente le navi di questa classe, ha detto il vice Comandante della Marina russa per gli armamenti Victor Bursuk.
Il capo dell'Amministrazione presidenziale russa Sergei Ivanov ha detto che la Russia si proteggerà dalla Francia, in caso di mancata consegna delle "Mistral" e chiederà i danni per non aver rispettato il contratto.
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni ESORCISMO (Al segno + ci si fa il segno della croce) + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!: http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_25/Marina-russa-la-Russia-e-in-grado-di-costruire-da-sola-le-navi-Mistral-1658/
COME SI CHIAMA IL DEMONE INFERNALE, CHE SI è INSEDIATO NELLA LEGA ARABA SHARIAH? SI CHIAMA Iran Erdogan Abd Allah bin Abd al-Aziz Al Saud, Arabia Saudita Abdullah! Come? io il maniaco religioso? oh no! voi siete i maniaci religiosi! quando apriamo, il concilio ecumenico arabo della Mecca, insieme al vostro Mahdì lorenzoAllah? questo è chiaro: "se, il tuo Islam non sei un satanista? TU SEI OBBLIGATO A CHIAMARMI!"

amico prete: "buona giornata" [[ ANSWER ]] buona giornata! perché, io mi devo difendere da qualcuno, CHE è PROPRIO il mio Vescovo, che, lui ha giurato di pascere con amore e giustizia il gregge del Signore? cosa tu vedi di sbagliato in me? OPEN LETTER AL SANTO PADRE! ] il Papa al telefono chiede scusa alla vittima di abuso sessuale! Il cellulare squilla: "Pronto, sono padre Jorge" il giovane spagnolo gli aveva scritto una lettera [ 884 sono i Preti allontanati dalla Santa Sede: tra: il 2004: e il 2013: per pedofilia! 3420 Denunce: ricevute dalla Congregazione: per la Dottrina della fede negli ultimi nove anni. 2572 Sacerdoti obbligati: a vivere il resto della vita in penitenza: e preghiera! ] OK MOLTO BENE! [ quanti Vescovi e Preti hanno tolto il disturbo suicidandosi? 30.000 Preti hanno rinunciato al Ministero Presbiterale: dal Vaticano II ad oggi? ] CONTRO: LA LEGGE NATURALE: E: CONTRO: LA LEGGE UNIVERSALE (IL FONDAMENTO), NON ESISTE NESSUNA RELIGIONE CHE PUò ESSERE POSITIVA. (voi, in Vaticano: voi avete violato, e voi avete costretto a violare: i 10 Comandamenti ). E QUELLO CHE è PEGGIO è, CHE, TU NON HAI UN SOLO MOTIVO: TEOLOGICO: SACRAMENTALE E STORICO: PER IMPORRE QUESTA APOSTASIA DEL CRIMINE MEDIOEVALE DI MAGGIORASCATO, per avere ottenuto: oggi, 1milione di Presbiteri in meno, e per avere dato: le Chiese ai Musulamni, che: sono i peggiori assassini di martiri cristiani: i peggiori nazisti assassini seriali: shariah della storia del Genere umano: "TI RIMPROVERA LO SPIRITO SANTO!" soltanto voi: potevate distruggere la Chiesa di Gesù Cristo.. e ci siete riusciti! ] [ grazie agli AUMENTATI scambi commerciali con la Russia, il Pil Usa vola a +5% MENTRE, LA EUROPA è SODOMIZZATA DAGLI USA E DALLA GERMANIA: NEL GIRO DI POCHI SECONDI, per il PASSAGGIO DALLA, LIRA ALL'EURO, NOI ABBIAMO PERSO: IL 50% DEL NOSTRO POTERE DI ACQUISTO, INFATTI: MENTRE: IL CAMBIO CON IL DOLLARO ERA di: 1200 LIRE, OGGI è DI 1,2 EURO! IO VOGLIO LA PENA DI MORTE PER: PRODI ROMANO E PER TUTTI I SUOI COMPLICI: sistema massonico Fmi Spa, DRAGHI, LETTA, ECC..! [ Netanyahu, Onu legittima terrorismo ] tutti coloro, che, legittimano in qualche modo, la shariah, diffondono, anche, il terrorismo ed il nazismo islamico nel mondo, la distruzione dei ditti umani! è ROTHSCHILD: CHE, ha rubato la sovranità monetaria ai popoli schiavi

dal gruppo di discussione: "satanisti sono froci"
Manuela dice: " LA TELEVISIONE CON I FILM LA MUSICA CON I SUOI IDOLI HA DISTRUTTO TUTTO DAL 60 IN POI. io NON GUARDO PIU`LA TELEVISIONE ED ORA, MI SENTO UNA DONNA LIBERA. DIETRO A TUTTO QUESTO CERTAMENTE C E`SATANA. GUARDA LA MODA FEMMINILE LE (STAR)SONO MEZZE NUDE E IN STRaDA CHE COSA VEDIAMO? PROPONIAMO IL BELLO IL BUONO L'ARTE E LA CULTURA, LOTTIAMO CONTRO QUESTO SISTEMA SATANICO CON LE ARMI DEL BELLO, RIPROPONIAMO I VALORI, E SONO CERTA CHE L UOMO TORNERA`A DIO ... BUON NATALE
22 dicembre 2014, Putin è MOLTO sorpreso per L'ENORME AUMENTO DEL commercio USA-Russia. " mentre, Con l'Unione Europea il commercio russo è sceso del 4,3%, mentre le importazioni dall'UE sono scese al 10%. Tuttavia, sono rimasto un po' sorpreso che, il commercio con gli Stati Uniti invece sia aumentato del 7%" ha detto il Presidente russo Vladimir Putin lunedì durante la riunione con i rappresentanti del Parlamento. Il Presidente ha anche osservato l'aumento del volume degli scambi tra i Paesi della regione Asia-Pacifico e la Federazione Russa. Putin ha espresso particolare rammarico per il calo del 3,9% degli scambi commerciali con il principale partner commerciale della Russia la Germania.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_12_22/Putin-sorpreso-per-il-commercio-USA-Russia-3471/
Inaccettabile e scandalosa sono le parole usate dalla nota giornalista Agnieszka Wolk Laniewska circa l'espulsione infondata dalla Polonia del giornalista freelance di "Russia Today" Leonid Sviridov. La giornalista ha anche detto che lei conosce pochi altri casi di un tale trattamento a cittadini stranieri a cui è stato annullato il diritto di soggiorno in Polonia senza indicarne i motivi. Le autorità polacche hanno revocato l'accreditamento del 24 ottobre del corrispondente russo. Inoltrelo hanno informato che il suo permesso di soggiorno nel Paese ricevuto nel 2008 verrà ritirato.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_12_22/Giornalista-polacca-definisce-inaccettabile-lespulsione-del-corrispondente-di-Russia-Today-4928/
*** Euromaidan e i successivi tragici eventi hanno mostrato chiaramente che l'elite europea manca di indipendenza nel prendere decisioni importanti che riguardano la vita di milioni di abitanti del continente.
*** CHE C'è DI STRANO? va bene ogni Presidente: PURCHé SIA UN ANTICRITO MASSONE SERIO: COME NAPOLITANO LA USUROCRAZIA: sigoraggio bancario rubato per il povero Rothschild allo INFERNO: per i popoli schiavi nel regime massonico Bildenberg!
my JHWH holy ] [ PERCHé tu dici, che, oggi io sono stato troppo violento, contro, LA FRAGILITà di satana? ] NON è COLPA MIA, SE, tutte QUESTE TUE CREATURE decadute, ATTRAVERSO, IL PECCATO, si sono così degradate, che SI SONO TRASFORMATE: tutte IN CREATURE DEBOLI, E MERITEVOLI DI IRA!
https://www.facebook.com/profile.php?id=100006763785553 Carmine Zaccaria ]
caro Putin, PERò: MI sembra un sentimento molto cristiano quello di fare morire la Russia: e Europa, al posto, di fare morire: la LEGA ARABA sharia! QUESTO è: SE, UNIUS REI NON VIENE INTRONIZZATO SUL MONDO: una qualche forma di guerra mondiale: può essere modificata, ma, non può essere fermata: I MASSONI FARISEI DEL NWO FMI SPA, NON POSSONO FARE COLLASSARE LA LORO STRUTTURA MONDIALE PER FARSI DILANIARE DAI POPOLI schiavizzati nl regime massonico Banca Mondiale: Fmi!
https://www.youtube.com/user/TheUniusrei2/discussion
EIH, OBAMA GENDER, BUSH 322 KERRY, 666 FARISEO ROTHSCHILD: NON è COLPA MIA, SE TUTTI I VOSTRI DEMONI ALL'INFERNO SEGUONO ME, COME CAGNOLINI SCODINZOLANTI.. LA COLPA è VOSTRA, PERCHé, I SACRIFICI UMANI SULL'ALTARE DI SATANA, CHE VOI FATE PER TUTTO MONDO? SONO ANCORA TROPPO POCHI!
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto, Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
MY HOLY JHWH ] IO L'HO DETTO: "le RELIGIONI SATANICHE HANNO LEGITTIMATO: GOYM, DALIT DHIMMI, è vero: CHE: io ho cercato di fare morire un Pakistano, allo stesso modo di come, deve morire Asia BIBI: ed è vero, che, tu mi hai detto: "non gli dare del denaro, a quel truffatore di un bugiardo: che si nosconde ditro il nome di Gesù per fare soldi in facebook" ed io ti ho risposto, "ok! ma, è sempre un truffatore troppo povero, quindi, aiutare un povero qualsiasi: non è sempre una buona azione?!" Tuttavia, io non sono riuscito a fargli ammettere, neanche indirettamente: che, Maometto è un pezzo di merda di nazista, ed anche, se, gli ho mandato 18.000 Rupia? Io non sono riuscito a farlo cadere nella mia trappola mortale! ALLORA, QUANTO POSSONO ESSERE stati: CRIMINALI, tutti QUESTI ISLAMICI shariah Onu imperialismo, CHE, STANNO PER FARE MORIRE ANCHE, QUELLA INNOCENTE di martire critiano: di ASIA BIBI? QUESTA è LA MIA DECISIONE: "TUTTI I MUSULMANI? NON DEVONO PIù VIVERE SU QUESTO PIANETA!" LONDRA, 25 NOV - Ci sono stati errori da parte degli 007 britannici, ma non tali da poter fermare la mano dei due estremisti che il 22 maggio 2013 si scagliarono contro il militare Lee Rigby nel sud di Londra, uccidendolo al grido di 'Allah Akbar'. Resta il dubbio sulla possibilità di un livello di attenzione più alto se le autorità avessero avuto accesso a contenuti internet riguardanti i killer. Lo conclude il rapporto stilato dalla commissione parlamentare e presentato a Westminster dopo 18 mesi di indagini.
TEL AVIV, 29 GIU - Proseguono le ricerche dei tre seminaristi ebrei che Israele ritiene siano stati rapiti da Hamas in Cisgiordania. Ieri notte forze di sicurezza israeliane hanno arrestato 9 palestinesi. L'operazione 'Brother's Keeper' è entrata nel suo 16/o giorno. Stasera a Tel Aviv nella centralissima Piazza Rabin si svolgerà una manifestazione intitolata 'Cantando insieme per il loro ritorno' nella quale è annunciata la presenza del neo presidente eletto Reuven Rivlin.
Rispondi · Mi piace · Non seguire più il post · Ieri alle 8.17

Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
NAZI Onu 322 NWO, WW3 nuclear: SHARIAH GIODANIA: CON REATO PENALE DI APOSTASIA: (DOVE: anche: TI TOLGONO MOGLIE E FIGLI) è Commissario diritti umani, Ambasciatore Zeid al Hussein. Israele: rapporto,oltre 2.5 mln i poveri: mA QUELLA DI 1/3: è LA STESSA MEDIA DEI pOVERI UE ED USA: QUINDI, è ROTHSCHILD l'islamico massone Gender: CHE, lui VUOLE UCCIDERE tutti gli ebrei: GOYM ISRAeLINI, a cui fu rubata intenzionalmente la loro genealogia paterna! ] infatti criminale: Onu sharia: denuncia omicidi e sequestri in Libia e nel mondo: ma, cazzo! NON DENUNCIA LA NAZI SHARIAH! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/12/22/israele-rapportooltre-2.5-mln-i-poveri_a0c1fd30-5fd0-4c64-972d-2694418a24ab.html [ IPOCRITA ASSASSINO Muftì Egitto SHARIAH condanna Isis SHARIAH, DICE: non è Islam: MA, MILIONI DI COPTI, LI HA UCCISI, E LI HA STUPRATI: PROPRIO LUI! QUESTA STORIA ONU SHARIA ISLAMICA: PUò FINIRE SOLTANTO IN TRAGEDIA! ] MOLTO PROBABILMENTE: è PER COLPA DEGLI OMICIDI IDEOLOGICI SERIALI: SHARIAH DELLA LEGA ARABA ONU NAZI, CHE, IL MIO ARCIVESCOVO FRANCESCO CACUCCI MI HA RIMOSSO IL MINISTERO DI ACCOLITO! ] MA è QUESTA LA VERITà SUPERFICIALE: "Abu Mazen deve scegliere: 'Non puo' ottenere riconciliazione con Hamas e pace con Israele" MENTRE è QUESTA LA VERITà SOSTANZIALE: islamico terrorista hamas Abu Mazen: shariah [LASCIA O RADDOPPIA]: lui invoca giustizia: "Gerusalemme Est è parte stato Palestina entro confini 1967", che, ogni 8 minuti gli islamici uccidono un martire cristiano innocente: questo non è un problema per lui! [[ non esistono diritti per chi non sa riconoscere i suoi doveri! MA, SE, LORO RIMUOVONO LA SHARIAH, ED ADERISCONO AI VERI DIRITTI UMNI ONU 1948? IO DO LORO TUTTA LA PALESTINA! ... CONTRARIAMENTE, TUTTA LA LEGA ARABA, DOVRà AVERE, tutto QUELLO CHE: I NAZISTI ASSASSINI MERITANO DI AVERE! ]]
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/12/22/natale-abu-mazen-invoca-giustizia_1321c92d-a6cd-4dae-ac6d-9f8431455188.html
ma è TUTTA la LEGA ARABA SHARIAH: SENZA LIBERTà DI RELIGIONE, E CON L PENA DI MORTE: PER BLASFEMIA APOSTASIA, NUOVI DIRITTI PEDOFILI POLIGAMI ONU NAZISTI: CHE, è TUTTO UN SOLO TERRORISMO SALAFITA SAUDITA OTTOMANO, CONTRO: I NON MUSULMANI! ] QUINDI DISTRUGGERE, MASSACRARE STUPRARE, I DHIMMI CRISTIANI IN TUTTA LA LEGA ARABA PER LA MASSONICA FRANCIA, questo NON è TERRORISMO!
NEW YORK, 26 SET - Gli Stati Uniti giudicano "offensivo" il discorso pronunciato dal presidente dell'Autorità palestinese Abu Mazen all'Onu, in cui ha chiesto la fine dell'occupazione israeliana e "l'indipendenza dello stato della Palestina". Secondo la portavoce del Dipartimento di stato Jennifer Psaki, "sono state dichiarazioni profondamente deludenti che respingiamo". Ha poi aggiunto che le dichiarazioni "provocatorie" "minano gli sforzi per creare un clima positivo e ristabilire la fiducia".
https://www.youtube.com/user/TheUniusrei2/discussion
[ PARIGI, 22 DIC - L'attacco dell'automobilista killer di ieri a Digione "non è un atto di terrorismo".
Dieudonné, LODA Isis: E DICE: decapitazione è progresso.
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto, Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! le RELIGIONI SATANICHE HANNO LEGITTIMATO: GOYM, DALIT DHIMMI. GAZA, 23 AGO - NATO CIA UE Hamas BILDENBERG ROTHSCHILD: haNNO firmato la proposta del presidente Abu Mazen che apre la strada ad una richiesta di adesione palestinese alla Corte penale internazionale: in questo modo le autorità palestinesi potranno perseguire legalmente lo Stato di Israele. Hamas "ha firmato il documento per il quale il presidente aveva chiesto la firma di tutti i movimenti palestinesi prima di firmare lo Statuto di Roma, che renderà possibile l'adesione della Palestina alla Corte penale internazionale", ha reso noto Hamas.
Questo è un manicomio islamico, LEGA ARABA, totalmente criminale, per ONU, gli islaMici, sono gli unici al mondo, che, hanno licenza Sharia di uccidere! non è possibile, avere un governo Hamas di terroristi, non è possibile protestare adesso, e poi, stare in silenzio, quando arrivavano i razzi, contro Israele! Nessun Governo, che non sia autolesionista? avrebbe già deportato tutti i palestinesi in Siria!
QUESTA è TUTTA ONU IPOCRISIA: è STATO IL GENOCIDIO SHARIAH, CHE HA REALIZZATO LA LEGA ARABA SHARIAH IN QUESTI 1400 ANNI SHARIAH!
Iraq: Onu denuncia pulizia etnica Isis
Nazioni Unite accusano jihadisti di crimini contro l'umanità
ONU 322 NWO ROTHSCHILD 666 BILDENBERG FMI, STA SOLLENDO QUESTI ISLAMICI SHARIAH, ASSASSINI SERIALI MANIACI RELIGIOSI, IN UN MODO VERGOGNOSO! LA GALASSIA JIHADISTA, E LA LEGA RABA SHARIAH, HANNO UNA SOLA SHARIAH NAZI IN COMUNE! QUINDI, PER QUESTI CRIMINALI INTERNAZIONALI DI ONU: LA VITA DI UN ISRAELIANO INNOCENTE, VALE MENO DELLA CASA DI UN TERRORISTA! Il governo d'Israele ponga fine alla demolizione punitiva di case di palestinesi accusati di atti di violenza: lo chiedono due relatori speciali delle Nazioni Unite in un comunicato pubblicato oggi a Ginevra,
KHARTOUM, 21 OTT - ISLAMICO SHARIA presidente sudanese Omar al Bashir, ricercato per crimini di guerra e genocidio dalla Corte penale internazionale, è stato rieletto capo del National Congress Party e sarà quindi ricandidato alle presidenziali del 2015. Lo ha annunciato il suo consigliere, Ibrahim Ghandour.
Bashir, arrivato al potere con un colpo di stato nel 1989, è stato eletto con 266 voti su 522 alla convenzione del partito.

Questo è un manicomio islamico, LEGA ARABA, totalmente criminale, per ONU, gli islaMici, sono gli unici al mondo, che, hanno licenza Sharia di uccidere! non è possibile, avere un governo Hamas di terroristi, non è possibile protestare adesso, e poi, stare in silenzio, quando arrivavano i razzi, contro Israele! Nessun Governo, che non sia autolesionista? avrebbe già deportato tutti i palestinesi in Siria!
======================
Il nuovo Dio dell'occidente è Satana... /watch?v=biGzij6nIOs#t=30 TRADITORI /watch?v=9OgggroFoSw ASSASSINI COMUNISTI MASSONI BILDENBERG TUTTO L'ANTICRISTO DI OBAMA GENDER MERKEL MOGHERINI! Pubblicato il 22/mar/2014 Fonte https://www.youtube.com/redirect?q=http%3A%2F%2Finformare.over-blog.it%2Farticle-un-discorso-di-putin-da-scolpire-nella-pietra-123020294.html&redir_token=ewhQbqnpP0eEzgClKH9oS4y2hUh8MTQxNjIwNTc0M0AxNDE2MTE5MzQz
Video Pubblicato il 06/dic/2013 Vladimir Poutine « La plupart des pays Euro-Atlantistes renient leurs principes moraux » Extrait du discours de Vlamidir Poutine au forum de Valdai (19 Septembre 2013). Propos traduits par Lalo et Semeen pour le Cercle des Volontaires.
https://www.youtube.com/watch?v=biGzij6nIOs#t=30 https://www.youtube.com/watch?v=9OgggroFoSw
Vladimir Putin al Forum di Valdai il 19 settembre 2013.
"Un altro obiettivo per l'identità della Russia è legato agli eventi che hanno luogo nel mondo. Questo riguarda la politica estera e i valori morali. Possiamo notare come molti Paesi euro-atlantici stanno negando le loro radici tra cui i valori cristiani che sono alla base della civiltà occidentale. Stanno negando i principi morali e la propria identità nazionale culturale religiosa e perfino sessuale. Mettono in vigore politiche che pongono allo stesso livello delle numerose famiglie tradizionali le famiglie omosessuali la fede in Dio equivale ormai alla fede in Satana.
Questo eccesso di politicamente corretto ha condotto la volontà di qualche persona a legittimare partiti politici di cui l'obiettivo è promuovere la pedofilia. In molti Paesi europei la gente non ha il coraggio di parlare della propria religione. Le vacanze sono abolite o chiamate diversamente; la loro essenza è nascosta proprio come il loro fondamento morale. La gente cerca aggressivamente di esportare questo modello attraverso il mondo. Sono convinto che questo apra una via diretta alla degradazione e al primitivismo che porteranno ad una profonda crisi demografica e morale.
Che cosa testimonia meglio di questa crisi morale se non la perdita della capacità a riprodursi? Oggigiorno quasi nessuna nazione sviluppata è in grado di riprodursi anche con l'aiuto dei flussi migratori. Senza i valori presenti nel cristianesimo e nelle altre religioni del mondo senza gli standard morali che si sono formati per millenni le popolazioni perderanno inevitabilmente la loro dignità umana. Consideriamo normale e naturale di difendere questi valori. Dobbiamo rispettare il diritto di ogni minoranza di essere differente però i diritti della maggioranza non devono essere rimessi in questione.
Allo stesso tempo vediamo tentativi di rilanciare il modello standardizzato di un mondo unipolare e di confondere le istituzioni di legge internazionale e di sovranità nazionale. Un tale mondo unipolare standardizzato non ha bisogno di Stati sovrani ha bisogno di vassalli. Storicamente questo rappresenta una negazione dell'identità e della diversità mondiale donataci da Dio. La Russia è d'accordo con quelli che credono che le decisioni debbano essere prese collettivamente e non nel buio al fine di servire gli interessi di alcuni Paesi o gruppi di Paesi".

AL mio amico Benjamin Netanyahu CHE IMPORTA A TE DI QUESTA MOLTO POSSIBILE E PREVENTIVATA GUERRA CONTRO CINA E RUSSIA?
TU STANNE FUORI! LASCIA PURE CHE L'ARABIA SAUDITA VENGA DISINTEGRATA! IN OGNI MODO ISRAELE NON POTREBBE SUSSISTERE SENZA LA LORO BENEVOLENZA!
OPEN LETTER AL mio amico Abd Allah dell'Arabia Saudita ʿAbd Allāh. King Abdullah bin Abdul al-Saud! IO HO VISTO I CINESI Come loro FANNO L'ADDEsTAMENTO MILITARE PRIMA LANCIANO UNA ATOMICA E immediatamente dopo PASSANO IN MEZZO ALLA ATOMICA CHE LORO HANNO LANCIATO CON LA CAVALLERIA schermata anche i cavalli hanno le maschere antigas MITRAGLIANDO TUTTI QUELLI CHE ESCONO CON LA PELLE IN MANO.. ED IO HO PENSATO SONO bravi I CINESI dei veri cristiani compassionevoli! infatti RISPAMIANO SOFFERENZE ATROCI ai LORO NEMICI CHE sono così feriti da non poter sopravvivere! poi IO HO PENSATO CHE tu NON AVReSTI MAI DOVUTO METTERE A MORTe nel tuo califfato mondiale galassia jihadista LEGA ARABA Onu shariah COSì TANTI CRISTIANI INNOCENTI martiri SOLTANTO PER FARE FELICE SIA ROTHSCHILD il satanista fariseo CHE anche QUELLA BESTA DEL TUO DIO Allah imperialismo califfato SHARIAH ummah!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/africa/2014/11/15/bengasi-340-morti-in-un-mese-di-scontri_31b52a0e-4058-48fc-8c04-842462dccf75.html
Il presidente russo Vladimir Putin ha dichiarato al primo ministro del Canada Stephen Harper che le truppe russe non sono presenti nel territorio dell'Ucraina. [[ FIGURIAMOCI! NON POTREBBE ESSERE ALTRIMENTI PERCHé ADESSO CONTRARIAMENTE? LA MERKEL SAREBBE GIA MORTA! ]]
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/15/aereo-abbattuto-moscainchiesta-frenata_87b180b8-7db3-4b0f-b81b-b7ac03aea150.html
MOSCA 14 NOV - ''Ci sono tutti i motivi per credere che l'inchiesta sull'abbattimento del Boeing 777 malese nell' Ucraina dell'est sia rallentata appositamente con un qualche ruolo degli Usa'' lo ha detto a Brisbane a margine del G20 il viceministro degli esteri russo Serghiei Riabkov dopo la diffusione venerdì sera sullA tv statale di una foto scattata presumibilmente da un satellite spia che dimostrerebbe come il volo MH17 sia stato colpito da un missile aria-aria lanciato da un jet ucraino
Durante la stretta di mano al vertice del G20 Harper aveva detto a Putin che la Russia "deve ritirarsi dall'Ucraina."
"Il capo di Stato russo ha detto che purtroppo non è possibile farlo perché non siamo presenti nella regione," - ha riferito il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov. Secondo il rappresentante della presidenza russa Putin e Harper hanno parlato brevemente salutandosi. Parlando del tono del faccia a faccia Peskov ha rilevato che "è stato decente."
 http://italian.ruvr.ru/2014_11_15/Al-G20-Putin-ribadisce-lassenza-di-soldati-russi-in-Ucraina-2198/
Lina P Meniaikina · Top Commentator
la bomba ha colpito un palazzo di 9 piani una famiglia distrutta tra cui bambino di 4 anni altro bambino è rimasto senza testa. i criminali ucraini del governo di poroscenco agonizzante e impazzito non risparmiano nessuno e la La Nato (il braccio militare dell'impero Usa) minaccia la Russia:"difenderemo l'Ucraina". Ma l'Ucraina è vittima di un colpo di stato orchestrato proprio dalla Nato e oggi di una guerra civile fomentata dalla stessa Nato. Domanda come è possibile difendere qualcuno dalle proprie azioni criminali?
=============================
OPEN LETTER A GOOGLE [ PERCHé TU MI DICI SEMPRE COSì E POI NON è VERO PERCHé TUTTO FUNZIONA NORMALMENTE? ] Delivery to the following recipient failed permanently
   uniusrei33.holy@blogger.com Consegna al seguente destinatario fallito permanentemente uniusrei33.Holy@blogger.com
La consegna al seguente destinatario non è riuscita in modo permanente:
uniusrei33.holy@blogger.com ----- Messaggio originale -----
==================
STOP CRISTIANOFOBIA NEL MONDO! ] [ IO PRETENDO LA DEFINIZIONE DELLE TUTELE GIURICHE PER IL CULTO CRISTIANO CHE PUò ESSERE ORGANIZZATO ANCHE SOLTANTO COME CHIESE DOMESTICHE O CELLULE DI BASE IL DIRITTO PER I CRISTIANI DI POTERSI RIUNIRE PRIVATAMENTE! Choe Ryong-hae alto funzionario del regime della Corea del Nord si recherà in visita in Russia dal 17 al 24 novembre. Lo ha comunicato il ministero degli Esteri russo.
Durante la visita si pianifica di discutere le relazioni bilaterali tra cui il rafforzamento del dialogo politico e l'intensificazione degli scambi commerciali della cooperazione economica la situazione nella penisola coreana e nel nord-est asiatico e una serie di questioni internazionali.
Dopo la permanenza a Mosca Choe Ryong-hae si recherà a Khabarovsk e Vladivostok (Estremo Oriente russo).
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_15/Linviato-speciale-del-leader-nordcoreano-lunedi-sara-a-Mosca-5480/
MA BUSH 322 KERRY? LORO fanno le stesse cose di ALTO TRADIMENTO DEI ROTHSCHILD BILDENBERG! ] [ FANNO LE STESSE COSE ANCHE Bush 322 Kerry nella confraternita del "teschio e ossa" poi è normale che Obama sia diventato un GENDER! TUTTI I LORO SUDDITI IMMORALI COME LORO? SEGUONO LA LORO STRADA CRIMINALE INFATTI LA COSTITUZIONE NON PERMETTE ASSOCIAZIONI MASSONICHE SEGRETE! NEW YORK 15 NOV - Uno studente al primo anno di università muore in circostanze sospette in Virginia nella casa della confraternita Kappa Sigma della West Virginia University. E l'ateneo sospende tutte le attività legate a sodalizi maschili e associazioni studentesche femminili. Gli incidenti nelle confraternite spesso per casi di 'nonnismo' giovanile non sono del resto una novità negli Usa più di 60 gli studenti morti dal 2005 a causa di abusi o eccessi collegati con i vari riti d'iniziazione.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2014/11/15/usa-studente-ucciso-da-confraternita_27ce8933-c779-4406-8083-f4ff6706dc3f.html
IN FAVORE DEI FRANCESCANI DELL'IMMACOLATA.. è l'unico ordine religioso che non ha penuria vocazionale.. QUINDI ERA GIUSTO CHE IL CONSOCIATIVISMO MASSONICO MODERNISTA USUROCRATICO GLI TAGLIASSE LE GAMBE!
https://www.facebook.com/groups/460589750712022/?notif_t=group_r2j_approved
LUI SI CHIMA "BUCO NERO" di Obama imperiAlismo GENDER nazi Sodoma a tutti! lui ti vede sempre tu no! infatti tu sei sempre nel suo mirino! IO CON 2,7 milioni di dollari AVREI POTUTO FARE TANTO DEL BENE! NATO CREDI A ME LA GUERRA MONDIALE NUCLEARE? NON è UNA COSA ADATTA PER TE.. TU SEI ANCORA TROPPO PICCOLO PER UN LAVORO DI QUESTO GENERE!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/14/svezia-sottomarino-fantasma-era-vero_816ae892-cb59-4377-9d5c-6797007090dc.html
Trovate prove dello sconfinamento di un sottomarino nelle acque svedesi
Foto d'archivio ricerche nel Golfo di Stoccolma. Le forze armate svedesi hanno diffuso le prove dell'accesso non autorizzato lo scorso ottobre di un sommergibile straniero nelle acque dell'arcipelago di Stoccolma ma non sono in grado di determinare la nazionalità del mezzo ha dichiarato il comandante supremo dell'esercito Sverker Göranson.
Lo scorso 19 ottobre i media avevano riferito che nelle acque territoriali della Svezia era stato rilevato un sottomarino straniero.
Dopodichè era iniziata un'operazione militare alla ricerca del sottomarino. L'operazione è costata al governo svedese quasi 2,7 milioni di dollari ma le ricerche si sono concluse senza esito. http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_15/Trovate-prove-dello-sconfinamento-di-un-sottomarino-nelle-acque-svedesi-6779/
Maddalena Capobianco
14 ottobre. In favore è in favore. In favore non è contro. Le parole hanno un proprio peso specifico ed un proprio significato preciso per chi non è avvezzo a giocarci. Con le parole come con le persone. Questione di punti di vista. E anche di buona o mala fede.
Intendiamoci non siamo tipi da lasciarci impressionare ma colpisce il dispendio di intelletto ed energia investito a scavare e scovare errori a suscitare illazioni e congegnare ipotesi a fare processi alle intenzioni e alle persone. Non è impegno costruttivo e soprattutto non è sano. E’ patologico.
Tale atteggiamento costituisce in se stesso una denuncia di paura e di limitatezza. Dà prova di fallimenti personali di situazioni che sfuggono di mano di desiderio di controllo di senso di inadeguatezza che impedisce di argomentare di confutare di sostenere tesi di riscontrare fatti. Dimostra paura di misurarsi e di mettersi veramente in gioco. E’ già in se stesso una rinuncia e dunque una sconfitta.
Oltretutto costituisce una disfatta ed una umiliazione per l’intelletto ridotto a stratagemma anziché a conoscenza e di comprensione.
La lotta richiede coraggio abnegazione perseveranza impegno.
Ma tutto questo si può aggirare. O meglio i furbi credendosi tali si inventano strade alternative per evitare il vero e buon e leale confronto ed invece di affrontare colui che individuano e catalogano quale avversario preferiscono colpire alle spalle evitandone lo sguardo.
In favore non è contro.
Siamo “IN FAVORE DEI FRANCESCANI DELL’IMMACOLATA” gruppo FB costituito da persone che FEDELI AL CARISMA ORIGINARIO ED AI FONDATORI DELL’ISTITUTO stanno seguendo il Commissariamento in atto. Oltre a cattolici e persone che per diritto di cronaca vogliono informarsi sulla vicenda il gruppo è costituito da persone che con tempi e modalità diverse sono venute in contatto con l’Istituto e con i Francescani dell’Immacolata e che da essi hanno ricevuto doni di straordinaria ricchezza spirituale. Questi doni non sono stati dimenticati da nessuno e non c’è nessuna intenzione di dimenticarli. Una grande riconoscenza e senso di devota filiazione sono i legami che ci uniscono ai Francescani dell’Immacolata ed in particolare ai Fondatori. Oltre ad una partecipazione vera e reale con il cuore e con la preghiera alle sofferenze e prove che i provvedimenti del Commissariamento innegabilmente hanno comportato a ciascuno di loro. A tutti.
Stiamo assistendo a queste sofferenze che sono diventate le nostre sofferenze.
Stiamo assistendo ai toni ai sistemi ed alle modalità di attuazione del Commissariamento.
In paziente attesa.
Non in silenzio. Non contro. Ma in Favore dei Francescani dell’Immacolata ed in attesa che si concretizzino quei frutti del provvedimento di Commissariamento decretato “al fine di tutelare e promuovere l'unità interna degli Istituti religiosi e la comunione fraterna” (Decreto di Commissariamento PROT. N. 52741/2012 dell’11/07/2013).
C’è chi invece ci ha voluto catalogare come avversari.
Chi ha voluto premeditatamente ed immotivatamente attribuire al nostro gruppo l’etichetta di esser “contro” “di attaccare l’autorità del Commissario di scrivere post contro il Santo Padre ed il suo Magistero”.
Bene.
C’è chi grondando mala fede da tutti i pori consegna al nostro gruppo in modo gratuito ma non disinteressato la veste di “piattaforma di agitazione e detrazione che non rende servizio nemmeno a coloro che presume di difendere”. Queste le parole usate. Parole taglienti e giudizio tranchant che colpisce oltre che per il contenuto per le modalità comunicative.
Bene.
C’è poi chi ha detto sempre in riferimento al nostro gruppo che esso “è amministrato da un gruppo di laici che con toni volgari e aggressivi attaccano l’autorità del Commissario e dei suoi collaboratori inserendo nei post qualche preghierina per far credere di essere “cattolici devoti”.
Bene.
E poi c’è chi da appena due giorni ha aperto una pagina FB con lo stesso nome del nostro gruppo “In Favore dei Francescani dell’Immacolata” appunto.
Bene anche questo.
Nulla in contrario anzi ci lusinga avere emuli.
Non possiamo però fare a meno di notare come per una strana e simpatica coincidenza le iniziative in favore del nostro gruppo si siano negli ultimi giorni moltiplicate.
Le invettive e gli attacchi dunque condotti in modo così sfacciato e maldestro si stanno rivelando controproducenti per chi li ha intrapresi e non minano ma rafforzano il nostro desiderio di ricerca della verità quella verità che altri evidentemente ritengono di avere già in tasca.
Sarebbe stato auspicabile il confronto ma comprendiamo che il dialogo sia prerogativa di chi vuole costruire.
Invece ci hanno reso oggetto di un processo sommario su web con verdetto di condanna. Non senza un obbiettivo. Certamente senza buona fede. E soprattutto senza vere prove.
Tra le righe di queste iniziative non è possibile non leggere una certezza che deriva da un equivoco di base. La certezza di chi confondendo il giudice con il boia ha fondato tutte le proprie aspettative valutazioni e scelte di posizione personali su una condanna dei Fondatori ritenuta certa quanto inevitabile. Come se il Commissariamento in atto non potesse che attuare un giustizialismo rapido e sommario Da questo malinteso di base sono scaturiti tutti i linciaggi mediatici ai Fondatori al carisma dell’Istituto e tutto sommato è scaturita anche la condanna del nostro gruppo. Storie parallele stessi sistemi stesso concetto di giustizialismo sostituito alla giustizia che dovrebbe contraddistinguere un provvedimento di commissariamento. Tutto documentato e riscontrabile purtroppo proprio su quei gruppi FB e social network che con ingenuità ed eccessiva leggerezza i siti web ufficiali dei FFI (Frati Francescani dell’Immacolata e immacolata . com) hanno salutato e definito “degni di nostra conferma”.
La nostra posizione è di attesa e di osservazione attenta e puntuale dei fatti legati al Commissariamento dei FFI. Stiamo assistendo a queste iniziative a noi rivolte.
Stiamo assistendo ai toni ed alle modalità di queste iniziative.
Stiamo proseguendo la nostra opera in silenzio. E scegliamo di non difenderci dalle accuse e dai marchi . Lo riteniamo superfluo. Il nostro è un gruppo è aperto. Aperto significa che chiunque ne abbia voglia può leggere e verificare quanto è postato e commentato. Tutti possono vedere. Conoscere. Capire. Scegliere.
I circa 1300 membri e tutti coloro che ci leggono sono testimoni dei contenuti e del codice comunicativo da noi adottato mai in contraddizione con il nostro essere cattolici operanti alla luce della Verità nell’amore per Cristo per l’Immacolata per la Rivelazione per il Papa e per la Santa Madre Chiesa Cattolica Apostolica Romana.
Baluardi certi ed indiscutibili di chiunque voglia essere dei nostri.
In corde Matris https://www.facebook.com/groups/460589750712022/permalink/594553323982330/
Visita il blog dedicato a Maria ed ai santi:
http:// servimarie.wordpress.com
SANT’ALBERTO MAGNO DOTTORE UNIVERSALE. Un grande santo per virtù e sapienza brillante per intelligenza sin da giovane studiò a Padova e Bologna finché non fu notato dal predicatore domenicano Giordano di Sassonia che lo invitò ad entrare nel suo Ordine.
Il giovane Alberto già da tempo stava pregando e meditando per capire la sua strada nell’Ordine domenicano trovò la sua vocazione la sua autentica realizzazione spirituale.
Divenne maestro per grande sapienza a Colonia Ratisbona e Parigi tra i suoi allievi ebbe persino San Tommaso d’Aquino grandissimo teologo il “Dottore Angelico” scrittore di quell’opera immensa che è la “Summa Theologiae”.
Nel 1260 fu nominato Vescovo di Ratisbona riorganizzò parrocchie e conventi dando un profondo impulso alle opere di carità.
Rimase alla guida della diocesi per due anni poi tornò a Colonia come insegnante.
Fu un grandissimo conoscitore di ogni disciplina scienze naturali fisica astronomia chimica zoologia.
Scrisse un’enciclopedia studiò le opere di Aristotele era conosciuto con l’appellativo “Magno”.
Nutriva una profondissima devozione per Maria.
Da giovane incontrò delle difficoltà nello studio della Teologia Maria lo animò a perseverare dicendogli che solo sul finire della vita affinché non si montasse in superbia gli sarebbe stata tolta “l’arte di sillogizzare”
Come Maria aveva predetto pochi anni prima di morire la sua memoria si spense.
Anelava ormai solamente al Cielo consumato da stanchezza e travagli il 15 novembre 1280 Sant’Alberto Magno grande Dottore Teologo e Sapiente entrò tra i Beati del Cielo dopo aver compiuto in vita grandi cose.
Proposito impegnarsi nei propri doveri di studio https://www.facebook.com/groups/460589750712022/permalink/594553323982330/
Maddalena Capobianco. IL COMITATO DELL’IMMACOLATA organizza CONVEGNO SU “LA CRISI DELLA FAMIGLIA E IL CASO DEI FRANCESCANI DELL’IMMACOLATA:
UNA LETTURA A PIU’ VOCI ALLA LUCE DEI RECENTI AVVENIMENTI ”
Roma 13 dicembre 2014 ore 16,00
Complesso Monumentale di Santo Spirito in Sassia
Sala Alessandrina (ingresso da Lungotevere in Sassia 3 – rampa di fianco all’Ospedale di Santo Spirito)
Il Comitato dell’Immacolata prosegue con le iniziative in favore dei Fondatori dei Francescani dell’Immacolata padre Stefano Maria Manelli e padre Gabriele Maria Pellettieri.
La Sala Alessandrina del Complesso Monumentale Santo Spirito in Sassia ospiterà il convegno tenuto da laici sulla tematica della crisi della famiglia nel contesto del Sinodo dei Vescovi e della persecuzione ai Francescani dell’Immacolata.
I lavori avranno inizio alle ore 16,00.
Introduce e modera Claudio Circelli con l'intervento "La crisi della famiglia e il caso dei Francescani dell’Immacolata. Quali legami?”
Intervengono:
Corrado Gnerre
“Le radici filosofiche dell’attacco alla famiglia e le loro conseguenze nella vita religiosa”
Carlo Manetti
“Le radici storiche dell’attacco alla famiglia”
Guido Vignelli
“La famiglia piccolo Stato e Chiesa domestica baluardo contro l'immoralità e l’anarchia”
Elisabetta Frezza
“La verità della famiglia incatenata nelle parole contraffatte”
Piero Mainardi
“Il debole paradigma cattolico di oggi”
Tutte le relazioni finali degli interventi e dei contributi al convegno sono raccolti in un volume che verrà donato ai partecipanti al termine dei lavori.
In Corde Matris Il Comitato dell’Immacolata
Per informazioni comitatoimmacolata2014@gmail.com https://www.facebook.com/groups/460589750712022/permalink/594553323982330/
Arrivano le Femen e attaccano il Papa con un atteggiamento blasfemo che vogliono fare passare per democrazia e libertà di parola! MA PERCHé NON FANNO I BLASFEMI CONTRO MAOMETTO? 14 nov 2014. le Femen entrano in studio e con il loro corpo manifestano. La protesta si sposta sulla Chiesa Brambilla va via e lo studio si spacca .. Nicola Diliberto La protesta immatura sollecita soluzioni drastiche.
http://www.serviziopubblico.it/2014/11/arrivano-le-femen-e-attaccano-il-papa/?cat_id=archivio_puntata
https://www.facebook.com/groups/460589750712022/permalink/594553323982330/
Natalja Kovalenko. 1 ottobre Orrore nel Donbass dalle fosse comuni al traffico di organi [[ POICHé TU MI HAI CHIESTO UN CONSIGLIO circa il mio ultimo articolo ed io posso dirti soltanto che la russia ha fatto un missile pesante che può trasportare 200 tonnellate di esplosivo tradizionale perltro missile superveloce che vola a oltre 12.000 km/h e tu non puoi fermare qualcosa del genere con le mutande di tua nonna! .. io non credo che per colpa tua dovrebbero nascere 5miliardi di morti felici o che dovremmo conoscere dalle enciclopedie che l'Europa aveva delle Capitali! E TU NON AVRESTI MAI DOVUTO VIOLARE LA COSTITUZIONE UCRAINA CON I CECCHINI DELLA CIA GOLPE MAIDAN PER IMPUGNARE LA STESSA COSTITUZIONE NELLO OTTENERE ANCHE GENOCIDIO DEL POPOLO DEI RUSSOFONI DEL DONBASS!
Orrore nel Donbass dalle fosse comuni al traffico di organi.
Nell’Est dell’Ucraina c’è stato un traffico di organi umani. Nelle fosse comuni nel Donbass sono stati trovati dei corpi senza organi interni.
Questa notizia è stata confermata dagli osservatori dell’OSCE presenti in Ucraina. Per indagare sui motivi e sulle circostanza del prelievo di organi deve essere creata una commissione di esperti internazionali.
Donbass nel passato terra del carbone oggi è impegnato in un altro tipo di scavi. Nelle settimane trascorse dalla firma della tregua tra Kiev e le milizie nell’Est del paese nelle zone che erano state presidiate dall’esercito ucraino e dalla Guardia nazionale sono state scoperte alcune fosse comuni. Corpi di uomini e donne vestiti e nudi con le mani legate e la testa forata dal proiettile erano accavallati uno sull’altro e coperti solo con un po’ di terra. Fino ad oggi sono stati recuperati i corpi di oltre 400 vittime.
Quando le autorità delle Repubbliche di Donetsk e Lugansk hanno cominciato la riesumazione sono stati scoperti dei particolari ancora più terribili. Parte dei corpi era senza organi interni.
Durante una trasmissione della TV ucraina l’inviato speciale dell’OSCE per la lotta al traffico di organi Madina Giarbusynova ha confermato questo fatto dichiarando che la situazione richiede lo svolgimento di un’inchiesta internazionale. I rappresentanti dell’OSCE non escludono che in Ucraina possano aver lavorato dei “trapiantologi neri” ha osservato l’esperto dell’Istituto di slavistica dell’Accademia delle scienze della Rusia Aleksandr Karasev.
Era già successo nella ex-Jugoslavia all’epoca del conflitto tra serbi e albanesi del Kosovo. Allora gli albanesi prelevavano ai prigionieri degli organi che venivano poi venduti in Europa. C’è stato uno scandalo internazionale abbastanza grande ma la faccenda è stata messa a tacere perché a capo di questo traffico c’era Hashim Thaci diventato successivamente primo ministro della Repubblica del Kosovo riconosciuta da una parte di Stati.
Il mercato nero degli organi umani in Europa e America è alimentato dal traffico proveniente dall’Ucraina già da tempo. Basti vedere certi siti Internet. I donatori si cercano tra le categorie più disagiate dal punto di vista sociale degli ucraini. C’è chi trova. Ma in questo caso si deve pagare. Per esempio il prezzo di un rene oggi è attorno a 200 mila euro. Per i trafficanti la guerra è un’occasione per aumentare i loro profitti.
Non è la prima volta che l’Ucraina viene percossa da questo tipo di scandalo. In estate quanto la rappresaglia scatenata dal regime marciava a gonfie vele nell’Est dell’Ucraina si è deciso di recuperare i corpi dei militari ucraini uccisi durante i combattimenti per seppellirli in maniera decente. Allora si è saputo che parte dei corpi dei soldati ucraini non aveva organi interni. Poi su internet è trapelata la corrispondenza tra Serghey Vlasenko avvocato dell’ex primo ministro Yulia Timoshenko e la chirurga tedesca Olga Wieber. Si trattava della vendita ad alcune cliniche in Germania degli organi prelevati ai giovani volontari. L’ordinazione prevedeva in particolare la consegna di 17 cuori 50 reni e 5 polmoni. La chirurga tedesca chiedeva all’interlocutore di prelevare organi a persone ancora vive non aspettando la loro morte perché altrimenti “la qualità ne risente”.
Allora in Ucraina si è levata un’ondata di sdegno. Kiev ha negato che tali crimini potessero essere perpetrati nelle zone dei combattimenti ma ha comunque promesso un’indagine sottolinea l’esperto dell’Istituto Internazionale di Studi Politico-Umanitari Vladimir Bruter.
Sin dall’inizio quando sono comparsi i primi segnali la società ucraina ha chiesto di costituire un’apposita commissione presso il Ministero della Difesa. Nella prima fase l’indagine doveva essere svolta all’interno del paese ma considerata la situazione politica ciò non è stato fatto pertanto l’indagine è stata affidata alle stesse persone che comandavano l’operazione dell’esercito.
Oggi ne vediamo il risultato. Gli abitanti civili delle regioni occupate dalle forze ucraine venivano passati ai boia. I “medici” eseguivano la “commessa” mentre le persone mutilate venivano poi uccise dai militari che gli sparavano in testa. Che la macchina dei trapianti neri abbia lavorato in Ucraina a pieno ritmo lo dimostrano non solo i corpi delle vittime. Più volte nelle mani dei miliziani sono finiti degli ospedali di campo con attrezzature molto specifiche. È significativo che nelle zone dove venivano scoperti questi ospedali tra i civili era alto il numero dei dispersi. Di molte di queste persone ancora oggi non si sa niente.
 http://italian.ruvr.ru/2014_10_01/Ucraina-SOS-traffico-di-organi-4137/
se Hitler avesse preso l'elenco telefonico di New York? poi non si sarebbe mai lanciato nella sua follia! .. che poi è proprio lo stesso errore che stanno per commettere alla NATO! visto che la Cina ha 200milioni di soldati tutti in ansiosa attesa di conoscere come è GENDER il mio amico Abd Allah dell'Arabia Saudita ʿAbd Allāh. King Abdullah bin Abdul al-Saud! http://cdn.ruvr.ru/2014/11/14/1495726394/9RIAN_02467308.HR.ru.jpg
MOSCA 15 NOV - Cinque civili tra cui due bambini sono stati uccisi da un colpo di artiglieria contro Gorlivka città controllata dai separatisti filorussi nell'est dell'Ucraina. Lo rendono noto le autorità municipali aggiungendo che nei bombardamenti avvenuti ieri sera sono rimasti feriti anche 12 civili. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2014/11/15/ucraina-uccisi-5-civilitra-cui-2-bimbi_0b5c89b2-8ab7-441f-bc5e-ac8215a9a986.html
Nuovi lanciarazzi per le forze strategiche missilistiche della Russia. Lanciarazzi "Yars"
Entro la fine di quest'anno le forze strategiche missilistiche della Russia installeranno 16 postazioni lanciarazzi "Yars" ha dichiarato il comandante delle forze strategiche Sergej Karakayev.
Dall'inizio di quest'anno le truppe hanno già ricevuto 9 postazioni lanciarazzi mobili “Yarsov” e 6 missili balistici così come 2 missili per le installazioni fisse del sistema.
Prima della fine dell'anno le forze strategiche si aspettano altri 3 lanciatori ed 8 missili.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_15/Nuovi-lanciarazzi-per-le-forze-strategiche-missilistiche-della-Russia-4805/
Russia eseguiti con successo i test del nuovo sistema di difesa antiaerea "S-400 Triumf"
22 dicembre 2012 15:43
Nel 2014 l'esercito russo riceverà 40 nuovi missili balistici
10 dicembre 2013 21:09
Russia a dicembre il primo test del missile pesante “Angara”
5 ottobre 11:14
Testato dalla Russia un nuovo missile balistico intercontinentale
25 ottobre 2012 14:34
Foto d'archivio
Russia in corso esercitazioni militari con impiego di razzi e bombardieri
3 giugno 11:15
Esercitazioni militari russe negli Urali meridionali
12 settembre 16:34
Konstantin Sivkov
“Gli USA sanno che Mosca non ha violato il trattato sull'eliminazione dei missili”
30 luglio,
Sottomarino nucleare strategico "Vladimir Monomakh"
Russia sottomarino nucleare si prepara al test del missile balistico “Bulava”
==================================
se Hitler avesse preso l'elenco telefonico di New York? poi non si sarebbe mai lanciato nella sua follia! .. che poi è proprio lo stesso errore che stanno per commettere alla NATO! visto che la Cina ha 200milioni di soldati tutti in ansiosa attesa di conoscere come è GENDER il mio amico Abd Allah dell'Arabia Saudita ʿAbd Allāh. King Abdullah bin Abdul al-Saud! http://cdn.ruvr.ru/2014/11/14/1495726394/9RIAN_02467308.HR.ru.jpg
Nuovi lanciarazzi per le forze strategiche missilistiche della Russia. Lanciarazzi "Yars"
Entro la fine di quest'anno le forze strategiche missilistiche della Russia installeranno 16 postazioni lanciarazzi "Yars" ha dichiarato il comandante delle forze strategiche Sergej Karakayev.
Dall'inizio di quest'anno le truppe hanno già ricevuto 9 postazioni lanciarazzi mobili “Yarsov” e 6 missili balistici così come 2 missili per le installazioni fisse del sistema.
Prima della fine dell'anno le forze strategiche si aspettano altri 3 lanciatori ed 8 missili.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_15/Nuovi-lanciarazzi-per-le-forze-strategiche-missilistiche-della-Russia-4805/
Russia eseguiti con successo i test del nuovo sistema di difesa antiaerea "S-400 Triumf"
22 dicembre 2012 15:43
Nel 2014 l'esercito russo riceverà 40 nuovi missili balistici
10 dicembre 2013 21:09
Russia a dicembre il primo test del missile pesante “Angara”
5 ottobre 11:14
Testato dalla Russia un nuovo missile balistico intercontinentale
25 ottobre 2012 14:34
Foto d'archivio
Russia in corso esercitazioni militari con impiego di razzi e bombardieri
3 giugno 11:15
Esercitazioni militari russe negli Urali meridionali
12 settembre 16:34
Konstantin Sivkov
“Gli USA sanno che Mosca non ha violato il trattato sull'eliminazione dei missili”
30 luglio,
Sottomarino nucleare strategico "Vladimir Monomakh"
Russia sottomarino nucleare si prepara al test del missile balistico “Bulava”

OPEN LETTER A NATO POICHé TU MI HAI CHIESTO UN CONSIGLIO circa il mio ultimo articolo IO POSSO DIRTI CHE SE poi voi RIUSCITE A CONVINCERE GLI ALIENI DI BUSH 322 A FARE LA GUERRA CONTRO LA RUSSIA.. POI QUESTA è UNA OPERAZIONE di conquista del mondo per il dio re invibile Rothschild CHE SI PUò FARE con successo.. ANCHE SE LO SANNO TUTTI GLI GLI ALIENI SONO INAFFIDABILI PERCHé NEL MONDO CI SONO IO ED ANCORA TROPPI CRISTIANI BIBLICI FONDAMENTALISTI NATI DI NUOVO come me ... Quindi l'unico consiglio che io mi sento di potervi dare è questo "nell'attesa perché non vi consolate anche voi nella massoneria Bildenberg con l'attribuirvi lo stesso stipendio mensile dell'Ammiraglio della Marina Italiana che lui percepisce circa più di 420.000 euro mensili?"
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/14/svezia-sottomarino-fantasma-era-vero_816ae892-cb59-4377-9d5c-6797007090dc.html

Natalja Kovalenko. 1 ottobre Orrore nel Donbass dalle fosse comuni al traffico di organi [[ POICHé TU MI HAI CHIESTO UN CONSIGLIO circa il mio ultimo articolo ed io posso dirti soltanto che la russia ha fatto un missile pesante che può trasportare 200 tonnellate di esplosivo tradizionale perltro missile superveloce che vola a oltre 12.000 km/h e tu non puoi fermare qualcosa del genere con le mutande di tua nonna! .. io non credo che per colpa tua dovrebbero nascere 5miliardi di morti felici o che dovremmo conoscere dalle enciclopedie che l'Europa aveva delle Capitali! E TU NON AVRESTI MAI DOVUTO VIOLARE LA COSTITUZIONE UCRAINA CON I CECCHINI DELLA CIA GOLPE MAIDAN PER IMPUGNARE LA STESSA COSTITUZIONE NELLO OTTENERE ANCHE GENOCIDIO DEL POPOLO DEI RUSSOFONI DEL DONBASS!
Orrore nel Donbass dalle fosse comuni al traffico di organi.
Nell’Est dell’Ucraina c’è stato un traffico di organi umani. Nelle fosse comuni nel Donbass sono stati trovati dei corpi senza organi interni.
Questa notizia è stata confermata dagli osservatori dell’OSCE presenti in Ucraina. Per indagare sui motivi e sulle circostanza del prelievo di organi deve essere creata una commissione di esperti internazionali.
Donbass nel passato terra del carbone oggi è impegnato in un altro tipo di scavi. Nelle settimane trascorse dalla firma della tregua tra Kiev e le milizie nell’Est del paese nelle zone che erano state presidiate dall’esercito ucraino e dalla Guardia nazionale sono state scoperte alcune fosse comuni. Corpi di uomini e donne vestiti e nudi con le mani legate e la testa forata dal proiettile erano accavallati uno sull’altro e coperti solo con un po’ di terra. Fino ad oggi sono stati recuperati i corpi di oltre 400 vittime.
Quando le autorità delle Repubbliche di Donetsk e Lugansk hanno cominciato la riesumazione sono stati scoperti dei particolari ancora più terribili. Parte dei corpi era senza organi interni.
Durante una trasmissione della TV ucraina l’inviato speciale dell’OSCE per la lotta al traffico di organi Madina Giarbusynova ha confermato questo fatto dichiarando che la situazione richiede lo svolgimento di un’inchiesta internazionale. I rappresentanti dell’OSCE non escludono che in Ucraina possano aver lavorato dei “trapiantologi neri” ha osservato l’esperto dell’Istituto di slavistica dell’Accademia delle scienze della Rusia Aleksandr Karasev.
Era già successo nella ex-Jugoslavia all’epoca del conflitto tra serbi e albanesi del Kosovo. Allora gli albanesi prelevavano ai prigionieri degli organi che venivano poi venduti in Europa. C’è stato uno scandalo internazionale abbastanza grande ma la faccenda è stata messa a tacere perché a capo di questo traffico c’era Hashim Thaci diventato successivamente primo ministro della Repubblica del Kosovo riconosciuta da una parte di Stati.
Il mercato nero degli organi umani in Europa e America è alimentato dal traffico proveniente dall’Ucraina già da tempo. Basti vedere certi siti Internet. I donatori si cercano tra le categorie più disagiate dal punto di vista sociale degli ucraini. C’è chi trova. Ma in questo caso si deve pagare. Per esempio il prezzo di un rene oggi è attorno a 200 mila euro. Per i trafficanti la guerra è un’occasione per aumentare i loro profitti.
Non è la prima volta che l’Ucraina viene percossa da questo tipo di scandalo. In estate quanto la rappresaglia scatenata dal regime marciava a gonfie vele nell’Est dell’Ucraina si è deciso di recuperare i corpi dei militari ucraini uccisi durante i combattimenti per seppellirli in maniera decente. Allora si è saputo che parte dei corpi dei soldati ucraini non aveva organi interni. Poi su internet è trapelata la corrispondenza tra Serghey Vlasenko avvocato dell’ex primo ministro Yulia Timoshenko e la chirurga tedesca Olga Wieber. Si trattava della vendita ad alcune cliniche in Germania degli organi prelevati ai giovani volontari. L’ordinazione prevedeva in particolare la consegna di 17 cuori 50 reni e 5 polmoni. La chirurga tedesca chiedeva all’interlocutore di prelevare organi a persone ancora vive non aspettando la loro morte perché altrimenti “la qualità ne risente”.
Allora in Ucraina si è levata un’ondata di sdegno. Kiev ha negato che tali crimini potessero essere perpetrati nelle zone dei combattimenti ma ha comunque promesso un’indagine sottolinea l’esperto dell’Istituto Internazionale di Studi Politico-Umanitari Vladimir Bruter.
Sin dall’inizio quando sono comparsi i primi segnali la società ucraina ha chiesto di costituire un’apposita commissione presso il Ministero della Difesa. Nella prima fase l’indagine doveva essere svolta all’interno del paese ma considerata la situazione politica ciò non è stato fatto pertanto l’indagine è stata affidata alle stesse persone che comandavano l’operazione dell’esercito.
Oggi ne vediamo il risultato. Gli abitanti civili delle regioni occupate dalle forze ucraine venivano passati ai boia. I “medici” eseguivano la “commessa” mentre le persone mutilate venivano poi uccise dai militari che gli sparavano in testa. Che la macchina dei trapianti neri abbia lavorato in Ucraina a pieno ritmo lo dimostrano non solo i corpi delle vittime. Più volte nelle mani dei miliziani sono finiti degli ospedali di campo con attrezzature molto specifiche. È significativo che nelle zone dove venivano scoperti questi ospedali tra i civili era alto il numero dei dispersi. Di molte di queste persone ancora oggi non si sa niente.
 http://italian.ruvr.ru/2014_10_01/Ucraina-SOS-traffico-di-organi-4137/
Nessuno Unius REI
LUI SI CHIMA "BUCO NERO" di Obama imperiAlismo GENDER nazi Sodoma a tutti! lui ti vede sempre tu no! infatti tu sei sempre nel suo mirino! IO CON 2,7 milioni di dollari AVREI POTUTO FARE TANTO DEL BENE! NATO CREDI A ME LA GUERRA MONDIALE NUCLEARE? NON è UNA COSA ADATTA PER TE.. TU SEI ANCORA TROPPO PICCOLO PER UN LAVORO DI QUESTO GENERE!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/14/svezia-sottomarino-fantasma-era-vero_816ae892-cb59-4377-9d5c-6797007090dc.html
Trovate prove dello sconfinamento di un sottomarino nelle acque svedesi
Foto d'archivio ricerche nel Golfo di Stoccolma. Le forze armate svedesi hanno diffuso le prove dell'accesso non autorizzato lo scorso ottobre di un sommergibile straniero nelle acque dell'arcipelago di Stoccolma ma non sono in grado di determinare la nazionalità del mezzo ha dichiarato il comandante supremo dell'esercito Sverker Göranson.
Lo scorso 19 ottobre i media avevano riferito che nelle acque territoriali della Svezia era stato rilevato un sottomarino straniero.
Dopodichè era iniziata un'operazione militare alla ricerca del sottomarino. L'operazione è costata al governo svedese quasi 2,7 milioni di dollari ma le ricerche si sono concluse senza esito. http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_15/Trovate-prove-dello-sconfinamento-di-un-sottomarino-nelle-acque-svedesi-6779/
A NATO e a TUTTI I SUCCHIATORI POTERI OCCULTI ED ESOTERICI lega araba BILDENBERG ROTHSHILD USUROCRAZIA sinagoga Banca Mondiale per vedere come Israele deve morire velocemente! COME è QUESTA STORIA CHE PER VOI LA COSTITUZIONE UCRAINA NON ERA VALIDA QUANDO CON I CECCHINI DELLA CIA VOI AVETE FATTO IL GOLPE A MAIDAN ED ORA QUELLA COSTITUZIONE è DIVENTATA VaLIDA PER FARE IL GENOCIDIO DEI RUSSOFONI NEL DONBASS?
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2014/11/15/ucraina-uccisi-5-civilitra-cui-2-bimbi_0b5c89b2-8ab7-441f-bc5e-ac8215a9a986.html
Per Mosca indagini lente sul Boeing malese per colpe USA
Sergej Ryabkov.
La Russia è interessata ad un'indagine scrupolosa sullo schianto del Boeing 777 perché non ha nulla da nascondere.
Lo ha dichiarato il vice ministro degli Esteri della Russia Sergej Ryabkov.
Secondo lui Mosca ha fondati motivi per ritenere che l'inchiesta sia rallentata e ostacolata specialmente e non senza lo zampino degli Stati Uniti. Ryabkov ha inoltre rilevato che una serie di questioni rimangono ancora senza risposta.
Il vice ministro ha inoltre dichiarato che la responsabilità della situazione di stallo nei rapporti tra Mosca e Washington ricade esclusivamente sugli Stati Uniti.
In precedenza Barak Obama aveva dichiarato che gli Stati Uniti guidano la lotta contro l'aggressione russa menzionando in particolare il Boeing malese abbattuto.
Per saperne di più http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_15/Per-Mosca-indagini-lente-sul-Boeing-malese-per-colpe-USA-6959/
Putin Francia e Russia devono minimizzare i rischi nelle relazioni
Francois Hollande e Vladimir Putin.
In un incontro con il capo di Stato francese Francois Hollande il presidente russo Vladimir Putin ha dichiarato che i due Paesi non devono permettere che l'instabilità della situazione mondiale si rifletta nelle relazioni bilaterali.
Lo riporta l'agenzia RIA Novosti.
Secondo Putin la Russia e la Francia mantengono da molto tempo non solo buoni rapporti ma anche legami vantaggiosi per entrambi. "Oggi ci sono molti contrasti in politica internazionale non su tutte le questioni le nostre posizioni coincidono," ha dichiarato il presidente russo. "E' particolarmente utile riuscire ad incontrarsi e parlare di tutti questi problemi," - ha aggiunto.
In precedenza Hollande aveva affermato di essere disposto a promuovere una soluzione della crisi in Ucraina. Aveva inoltre fatto notare che a suo parere le "turbolenze" geopolitiche non sarebbero durate a lungo.
===========================
se osano minacciare me "ed infatti mi hanno rimosso l'Accolitato dopo 32 anni senza motivazioni" poi quale libertà di stampa può esistere in un pianeta dove esiste un Fondo monetario che è anche una banca mondiale di proprietà del solo signor Rothschild e dei suoi complici i sacerdoti di satana Bush 322 Kerry? perché Obama da parte sua lui ha il solo impegno di fare l'attore GENDER ed a hollywood halloween pagano bene per questo!
12 novembre In Europa la libertà di stampa vale solo per chi la pensa in un modo.
Porre fine all’impunità per i crimini contro i giornalisti. Sotto tale slogan si terrà il 20 e 21 novembre a Parigi la riunione del Consiglio intergovernativo del Programma internazionale di sviluppo delle comunicazioni dell’UNESCO.
Ai partecipanti sarà presentato un rapporto dettagliato sui casi di violazione dei diritti dei giornalisti. Secondi i dati più recenti oltre 700 rappresentanti dei media sono morti nell’ultimo decennio durante l’esecuzione del proprio dovere professionale.
Centinaia di giornalisti muoiono per portare alla gente la verità su vari avvenimenti. Nella maggioranza dei casi si tratta di omicidi internazionali. I rappresentanti dei media perdono la vita nei punti caldi del mondo. Purtroppo il 90% di questi casi non viene indagato a causa dell’assenza di risorse e mancata volontà politica. L’UNESCO rileva che tutto questa crea una situazione in cui i mandanti o gli esecutori di tali crimini operano quasi apertamente ogni volta che i giornalisti e i fornitori dell’informazione nei social network minacciano secondo l’opinione degli stessi i loro interessi.
A causa dei conflitti scoppiati in Ucraina Iraq e Siria il 2014 ha portato un numero particolarmente grande di notizie tragiche. Nel corso dell’operazione punitiva realizzata dalle autorità di Kiev nel sud-est dell’Ucraina sono morti quattro giornalisti russi. Il fotoreporter di MIA “Rossiya Segodnya” Andrej Stenin è stato ucciso nella zona di Donetsk. L’auto in cui viaggiava per eseguire il compito assegnato dalla redazione è stata mitragliata e bruciata dai militari ucraini insieme con una colonna di profughi. I rappresentanti della VGTRK (Società statale di televisione e di radiodiffusione) Igor Korneliuk e Anton Vološin sono morti in giugno nei pressi di Lugansk mentre alla fine di giugno è stato mortalmente ferito Anatolij Kljan operatore del primo canale televisivo russo. Tra le vittime del conflitto ucraino oltre ai quattro giornalisti russi c’è anche un fotoreporter italiano ed uno ucraino.
I governi europei che sostengono le attuali autorità di Kiev non adoperano metodi tanto radicali ma concepiscono in maniera specifica il diritto dei media di ricevere informazione veritiera. Secondo l’opinione di alcuni politici i giornalisti dalla Russia non possiedono tale diritto. Così le autorità polacche hanno tolto l’accredito a Leonid Sviridov corrispondente fuori ruolo di MIA “Rossiya Segodnya”. Ma vi è di più Varsavia ha deciso di annullare il permesso di soggiorno e di espellere Sviridov dal paese. Dmitrij Kisilev direttore generale dell’agenzia “Rossiya Segodnya” ha dichiarato che Varsavia deve spiegare inderogabilmente i motivi dell’annulamento dell’accredito. Per il momento le azioni delle autorità polacche possono essere interpretate come un tentativo di intralciare il lavoro dei media. Ma ciò è in contrasto con i principi generali europei di libertà della parola e di diffusione dell’informazione” ha detto Kisilev.
Questo caso non è il primo né l’unico. Anche lo stesso Dmitrij Kisilev ha provato su di sé cosa sia la concezione europea della libertà di parola. Nell’ambito delle sanzioni antirusse introdotte in relazione agli avvenimenti ucraini l’Ue ha incluso il direttore generale nella lista delle persone alle quali è vietato l’ingresso nel territorio dei paesi membri dell’Unione Europea. Ai corrispondenti di “Rossiya Segodnya” è stato più volte negato con pretesti artificiosi l’ingresso nel territorio dell’Ucraina. All’inizio dell’anno i rappresentanti dei media russi non sono stati ammessi al briefing organizzato a Kiev del capo della diplomazia dell’Ue Catherine Ashton malgrado le richieste presentate preventivamente. In aprile anche il ministero degli esteri della Lituania ha tolto senza spiegarne i motivi l’accredito stampa di Irina Pavlova corrispondente di MIA “Rossiya Segodnya”.
In Occidente si ama adesso parlare del fatto che i media russi siano uno strumento di propaganda. Sebbene i cosiddetti “liberi” giornali radio e canali televisivi europei ed americani presentino solo quel punto di vista che ritengono giusto e che è stato raccomandato “dall’alto” fa notare il politologo russo Serghej Mikheev:
- Temono che i loro cittadini possano cominciare a pensare in maniera diversa. Temono che questi cittadini possano cominciare a criticare il proprio governo in quanto comincino a capire meglio la situazione. Sui propri cittadini viene calata dall'alto una campana di vetro. Lottano non tanto contro di noi quanto affinché i loro cittadini restino ignari.
Un vivido esempio di tale paura della verità è la storia del canale televisivo russo RT a Londra. Giorni fa l'authority delle comunicazioni Ofcom ha accusato il canale di illustrazione “filorussa” degli avvenimenti in Ucraina ed ha minacciato di “intraprendere ulteriori azioni” se la RT non si correggerà urgentemente. Il direttore del canale Margarita Simonyan ha definito queste accuse tentativo di influire sulla politica redazionale del canale e ha fatto ricordare che la stesa ВВС trasmette nell’etere “tonnellate di materiali preconcetti” che non rispecchiano la posizione di quei paesi che agiscono in contrasto con la “concezione del mondo” britannica ma nessuno per questo toglie alla BBC la licenza.
http://italian.ruvr.ru/2014_11_12/La-liberta-di-parola-esiste-in-Europa-solo-per-i-propri-giornalisti-9931/
https://www.facebook.com/scaller.fadera.5 Hello Brother i am fine thanks welcome and nice to hear that hope and How is the weather with you. and Brother would you help me to have cloud at home i am lack of clouds with my younger i wonder if you can try and feel my condition God will reward you back ...? Hola hermano que estoy bien gracias bienvenida y agradable oír esa esperanza y cómo está el clima con usted. ¿y hermano me ayudarían a nube en casa que estoy falta de nubes con mi joven que me pregunto que si se puede probar y sentir mi condición Dios te recompensará atrás...? Ciao fratello che io sto bene grazie Benvenuti e bello sentire che la speranza e com'è il tempo con voi. e il fratello mi aiuterebbe avere nube a casa che sono la mancanza di nuvole col mio più giovane che mi chiedo che se si può provare e sentire la mia condizione Dio vi ricompenserà indietro...?
https://www.facebook.com/groups/249824095156688/469833406489088/?comment_id=469834486488980&notif_t=like
ANSWER ] certo noi possiamo pregare per POTER OTTENERE la tua pioggia per tutto questo E PER OGNI ALTRO tuo bisogno? io ho un gruppo di preghiera molto valido! al mio paese 30 ANNI FA non pioveva da 6 mesi.. così abbiamo fatto una processione con il crocifisso MIRACOLOSO con tutto il paese NON Mancava nessuno perché era una situazione molto disperata.. e la processione non era ancora finita e non c'erano neanche troppe nuvole eppure iniziò a piovere ugualmente! Poi eravano preoccupati perché il nostro crocifisso? era di cartapesta!
sure we pray in order to GET your rain for all this and for EACH OTHER any your need? I have a prayer group very good! in my country 30 years ago not it was raining from 6 months. so we made a procession with the MIRACULOUS crucifix with all the country no Lacked anyone because it was a very desperate situation.. and the procession was not yet over and there were not too many clouds however began to rain too! Then we were worried because our crucified? papier-mâché was! ¿Seguro oramos con el fin de conseguir la lluvia por todo esto y por el otro ninguno su necesidad? Tengo un grupo de oración muy buena! en mi país hace 30 años no llovía desde los 6 meses. Así que hicimos una procesión con el crucifijo milagroso con todo el país no carecía de nadie porque era una situación muy desesperada... la procesión no era todavía más y no había demasiadas las nubes sin embargo comenzaron a llover demasiado! ¿Entonces estábamos preocupados porque nuestro crucificado? papel maché era!
bien sûr nous prions afin d'obtenir votre pluie pour tout cela et pour l'autre il en est votre besoin ? J'ai un groupe de prière très bon ! dans mon pays il y a 30 ans pas il pleuvait depuis 6 mois. donc nous avons fait une procession avec le crucifix miraculeux avec tout le pays aucun n'avait pas tout le monde parce que c'était une situation très désespérée... le cortège n'était pas encore terminée et il n'y a pas trop de nuages cependant a commencé à pleuvoir trop ! Puis nous étions inquiets car notre crucifié ? papier mâché fut !
 Helping Hands https://www.facebook.com/scaller.fadera.5 DICE "Aiutando le mani in preghiera! Sì il mio caro amico ci può aiutare con Helping Hands,
So can you Help us pleazse!!! [[ answer ]] noi tutti noi alziamo le mani in preghiera per il tuo popolo per la pioggia alle campagne e per la gioia di tutti i bambini del mondo!
Helping Hands https://www.facebook.com/scaller.fadera.5 SAYS "Helping hands in prayer! Yes my dear friend can help us with Helping Hands,
So can you Help us pleazse!!! [[answer]] all of us we raise their hands in prayer for your people for the rain to campaigns and much to the delight of all children of the world!
===============================
radere la Germania al suolo tre volte in 100 anni? è vero è proprio una nazione sfortunata! Per Mosca le indagini sono scandalosamente lente circa il Boeing malese per colpe USA ma Merkel Troika dice al " G20 Angela Merkel minaccia la Russia di ulteriori sanzioni! COSì IMPARA A STARSI ZITTO! " Sergej Ryabkov. La Russia è interessata ad un'indagine scrupolosa sullo schianto del Boeing 777 perché non ha nulla da nascondere. Lo ha dichiarato il vice ministro degli Esteri della Russia Sergej Ryabkov. Secondo lui Mosca ha fondati motivi per ritenere che l'inchiesta sia rallentata e ostacolata specialmente e non senza lo zampino degli Stati Uniti. Ryabkov ha inoltre rilevato che una serie di questioni rimangono ancora senza risposta. Il vice ministro ha inoltre dichiarato che la responsabilità della situazione di stallo nei rapporti tra Mosca e Washington ricade esclusivamente sugli Stati Uniti.
In precedenza Barak Obama aveva dichiarato che gli Stati Uniti guidano la lotta contro l'aggressione russa menzionando in particolare il Boeing malese abbattuto.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_15/Per-Mosca-indagini-lente-sul-Boeing-malese-per-colpe-USA-6959/
G20 Angela Merkel minaccia la Russia di ulteriori sanzioni Angela Merkel La UE sta valutando l'introduzione di sanzioni individuali supplementari nel settore finanziario contro la Russia.
Lo ha dichiarato il cancelliere tedesco Angela Merkel al vertice del G20 a Brisbane.
Il presidente russo Vladimir Putin ha iniziato la giornata di lavoro con un incontro con i capi di Stato del BRICS. I leader del G20 hanno parlato insieme in un incontro informale.
Prima dei lavori Putin aveva scambiato qualche battuta con il cancelliere tedesco Angela Merkel. Nel tardo pomeriggio di oggi ci sarà un incontro formale tra i leader di Germania e Russia.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_15/G20-Angela-Merkel-minaccia-la-Russia-di-ulteriori-sanzioni-1983/
Adventist Concern Ministries https://fbcdn-sphotos-c-a.akamaihd.net/hphotos-ak-xaf1/v/t1.0-9/1380348_674344759331084_2779545243944174550_n.jpg?oh=46a2041809df904f65f59464941de823&oe=54EC542D&__gda__=1423728979_5193cd3696110a26984241c8a658aeee 6 novembre Blasphemy is considered a crime punishable by death in Pakistan where the majority of the population is Muslim. On many occasions accusations have led to mob violence against the country’s Christian minority.
Even when they are brought to court blasphemy charges can be very hard to fight because the local law doesn’t provide a clear definition of the offense. "This vicious mob killing is just the latest manifestation of the threat of vigilante violence which anyone can face in Pakistan after a blasphemy accusation – although religious minorities are disproportionately vulnerable," said David Griffiths Amnesty International's deputy Asia Pacific director. "Whoever with the deliberate intention of wounding the religious feelings of any person utters any word or makes any sound in the hearing of that person or makes any gesture in the sight of that person or places any object in the sight of that person shall be punished with imprisonment of either description for a term which may extend to one year or with a fine or with both," Pakistan’s criminal code says. A local Christian woman Asia Bibi is currently awaiting execution after being found guilty of making blasphemous remarks about the Prophet Mohammed.
Adventist Concern Ministries https://www.facebook.com/pages/Adventist-Concern-Ministries/121149567983942?fref=photo
Il presidente russo Vladimir Putin ha dichiarato al primo ministro del Canada Stephen Harper che le truppe russe non sono presenti nel territorio dell'Ucraina. [[ FIGURIAMOCI! NON POTREBBE ESSERE ALTRIMENTI PERCHé ADESSO CONTRARIAMENTE? LA MERKEL SAREBBE GIA MORTA!
OPEN LETTER AL mio amico Abd Allah dell'Arabia Saudita ʿAbd Allāh. King Abdullah bin Abdul al-Saud! IO HO VISTO I CINESI Come loro FANNO L'ADDEsTAMENTO MILITARE PRIMA LANCIANO UNA ATOMICA E immediatamente dopo PASSANO IN MEZZO ALLA ATOMICA CHE LORO HANNO LANCIATO CON LA CAVALLERIA schermata anche i cavalli hanno le maschere antigas MITRAGLIANDO TUTTI QUELLI CHE ESCONO CON LA PELLE IN MANO.. ED IO HO PENSATO SONO bravi I CINESI dei veri cristiani compassionevoli! infatti RISPAMIANO SOFFERENZE ATROCI ai LORO NEMICI CHE sono così feriti da non poter sopravvivere! poi IO HO PENSATO CHE tu NON AVReSTI MAI DOVUTO METTERE A MORTe nel tuo califfato mondiale galassia jihadista LEGA ARABA Onu shariah COSì TANTI CRISTIANI INNOCENTI martiri SOLTANTO PER FARE FELICE SIA ROTHSCHILD il satanista fariseo CHE anche QUELLA BESTA DEL TUO DIO Allah imperialismo califfato SHARIAH ummah! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2014/11/04/arabia-saudita-attacco-a-sciiti-morti_cb8ff893-9280-4c71-a036-c5ae8a607ebf.html
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/15/aereo-abbattuto-moscainchiesta-frenata_87b180b8-7db3-4b0f-b81b-b7ac03aea150.html
MOSCA 14 NOV - ''Ci sono tutti i motivi per credere che l'inchiesta sull'abbattimento del Boeing 777 malese nell' Ucraina dell'est sia rallentata appositamente con un qualche ruolo degli Usa'' lo ha detto a Brisbane a margine del G20 il viceministro degli esteri russo Serghiei Riabkov dopo la diffusione venerdì sera sullA tv statale di una foto scattata presumibilmente da un satellite spia che dimostrerebbe come il volo MH17 sia stato colpito da un missile aria-aria lanciato da un jet ucraino
Durante la stretta di mano al vertice del G20 Harper aveva detto a Putin che la Russia "deve ritirarsi dall'Ucraina."
"Il capo di Stato russo ha detto che purtroppo non è possibile farlo perché non siamo presenti nella regione," - ha riferito il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov. Secondo il rappresentante della presidenza russa Putin e Harper hanno parlato brevemente salutandosi. Parlando del tono del faccia a faccia Peskov ha rilevato che "è stato decente."
 http://italian.ruvr.ru/2014_11_15/Al-G20-Putin-ribadisce-lassenza-di-soldati-russi-in-Ucraina-2198/
Lina P Meniaikina · Top Commentator
la bomba ha colpito un palazzo di 9 piani una famiglia distrutta tra cui bambino di 4 anni altro bambino è rimasto senza testa. i criminali ucraini del governo di poroscenco agonizzante e impazzito non risparmiano nessuno e la La Nato (il braccio militare dell'impero Usa) minaccia la Russia:"difenderemo l'Ucraina". Ma l'Ucraina è vittima di un colpo di stato orchestrato proprio dalla Nato e oggi di una guerra civile fomentata dalla stessa Nato. Domanda come è possibile difendere qualcuno dalle proprie azioni criminali?
=======================
QUESTO è IL FAMOSO sputniknews ] [ Russian President Vladimir Putin is not leaving the G20 summit due to alleged pressure from the West over Ukraine the Kremlin's spokesperson assured. BRISBANE November 15 (Sputnik) — Kremlin’s spokesperson Dmitry Peskov denied information that earlier appeared in Western media which said that Russian President Vladimir Putin can leave the G20 summit early due to talks over Ukrainian crisis.
“This is nonsense. The interlocutors raise these questions but it is a common routine situation,” Peskov told journalists.
Earlier today Reuters reported that the program of the second summit day has been cut short for Putin because Russian leader faced pressure from the West over Ukraine. The G20 summit is held on November 15-16 in the Australian city of Brisbane. It is the first time that Australia hosts a meeting of global leaders at such a scale.
http://sputniknews.com/politics/20141115/1014774983.html
According to a decree President Poroshenko ordered the Ukrainian national bank to stop serving card accounts in Donetsk and Luhansk regions within one month. MOSCOW November 15 (Sputnik) — Ukraine's President Petro Poroshenko has ordered a halt in serving bank accounts of enterprises and residents in southeastern Ukraine within a month said a decree published on the president's official website Saturday.
"National bank of Ukraine [shall] adopt measures within one month to stop serving bank accounts including card accounts that belong to economic entities… and residents in the territories of anti-terror operation in Donetsk and Luhansk regions," the decree said.
Poroshenko has commissioned the Ministry of Justice to move prisoners from the region of the special operation in Donbas and suggested amnesty for those convicted of crimes of minor or medium gravity a decree published on the president's official website Saturday said.
"Ministry of Justice [shall] immediately take measures for ensuring the transfer of the bodies and institutions of the State Penitentiary Service of Ukraine the convicts and detained persons from the territories of the anti-terror operation in Donetsk and Luhansk regions to other regions of Ukraine," the decree said.
Poroshenko also "suggested amnesty for persons serving sentences in these institutions and convicted of crimes of minor or medium gravity".
Moreover Ukraine's president has ordered to evacuate all state institutions and courts from the territories of anti-terror operation.
Poroshenko asked the government Saturday to keep the Council of Europe informed on Kiev being forced to take steps violating the European Convention for the Protection of Human Rights in Donbas.
"To the Ministry of Foreign Affairs of Ukraine… together with the Ministry of Justice of Ukraine… to ensure that within a week in accordance with the article 15 of the [European] Convention for the Protection of Human Rights and Fundamental Freedoms… a statement on behalf of Ukraine about Kiev taking measures derogating from its obligations under the Convention for the Protection of Human Rights on the several territories of the area of special operation in Donetsk and Luhansk Regions is sent to the Secretary General of the Council of Europe," the decree said.
According to the document Poroshenko asked the government to keep the Secretary General of the Council of Europe informed on the measures taken by Kiev and on the reasons behind these steps.
"To inform the Secretary General of the Council of Europe on the security of the situation in Donetsk and Luhansk regions at least once a month," the decree said. Following a February coup in Kiev residents of Donetsk and Luhansk in eastern Ukraine established people's republics that later declared independence. An armed conflict started in eastern Ukraine in mid-April when Kiev launched a military operation against independence supporters there which led to a desperate humanitarian situation in the region.
A ceasefire was agreed upon at a meeting of the so-called Contact Group on Ukraine held in Minsk on September 5. Another meeting of the Contact Group on September 19 resulted in a memorandum specifying the implementation of the ceasefire. Since the establishment of the truce the sides have been accusing each other of numerous violations.
http://sputniknews.com/europe/20141115/1014771958.html
DIVINO NIÑO JESÚS. BENDICE. CON TU. PODER !!
Señor a lo largo de este día hemos tenido momentos de apuro momentos de tencion pero nos sabido conservar la calma por que pensámos que ti. Señor que estabas junto a nosotros. Que nos sonreías Y que hasta nos decias. Ánimo no se desanimen. Por que yo soy tu Dios que camino con todos ustedes Divino Niño Jesus hoy te ruego por todos los emfermos que están muy graves aquellos que están en terapias intensivas como también alos que están con canser y tienen que hacerse quimoterapias ya que sin muy duras hoy te pido y te imploro que tengas compacion de todos y todas que hoy sufren y de todos los enfermos con distintas emfermedades Divino Niño Jesús ayúdanos y salvalas y salvanos del dolor y la angustia como también hoy te ruego por La Paz del mundo por los hogares en el mundo que hoy están separados dales amor paz y comprensión como también enseñales y enseñanos a perdonar si es tu voluntad ! Señor también tempuedad y misericordia por los niños secuestrados los niños sin un techo. Si sus alimentos y pir los estudiantes que están desaparecidos sin dejar ningun rastro para encontrarlos ayudalos asus padres a que tengan La Paz en su alma y una aceptación en su corazon bendito Dios todo esto te pido y te ruego en el nombre de tu hijo Jesús quien vive y reina por los siglos de los siglos amén ! Bendesida noche amig@s mi familia y el mundo entero que Dios los Bendiga y Nuestra Madresita María nos Cubra con su Santo Manto a todos nosotros y vosotros !!!
DIVINO BAMBINO GESÙ. BENEDICA. CON VOSTRO. PER POTER!
Signore tutto questo giorno hanno avuto momenti di momenti di difficoltà di attenzione ma siamo riusciti a conservare la calma di quel pensamos che voi. Signore tu eri con noi. Che sorriso noi e che a noi ha detto. Non essere scoraggiati umore. Per I am tuo Dio che io cammino con voi divino bambino Gesù oggi si prega di tutte le emfermos che coloro che sono in terapie intense come anche acoloro che sono con canser e possono diventare quimoterapias senza molto difficile oggi chiedo e supplico di avere compassione per tutti e per tutti coloro che soffrono oggi e tutti i pazienti con differenti malattie divino infante Gesù aiuto ci sono molto gravi e salvalas e salvanos il dolore e l'angoscia come anche oggi io pregare per la pace del mondo da parte delle famiglie in tutto il mondo sono oggi separata dà loro pace amore e comprensione così come mostrare loro e insegnaci a perdonare se esso essere tuo sarà! Signore anche tempuedad e misericordia per i bambini rapiti bambini senza un tetto. Se il loro cibo e pir studenti che sono scomparsi senza lasciare alcuna traccia per trovarli li aiutano i genitori asus per avere pace nella sua anima e nella sua accettazione di Dio Beato cuore tutti questo prego e ti supplico nel nome di tuo figlio Gesù che vive e regna per sempre e dei secoli amen! Bendesida amig@s notte la mia famiglia e il mondo intero che Dio vi benedica e la nostra Madresita Mary copriamo con il suo Santo mantello tutti noi e voi!
DIVINE CHILD JESUS. BLESS. WITH YOUR. TO BE ABLE TO!
Lord throughout this day have had moments of trouble moments of attention but we managed to preserve calm by that pensamos that you. Lord you were with us. That smiled us and that up to us said. Don't be discouraged mood. For I am your God I walk with you divine infant Jesus today please by all the emfermos that those who are in intense therapies as also Athey who are with canser and can become quimoterapias without very hard today I ask and I implore you to have compassion for all and all who suffer today and all patients with different disease divine infant Jesus help us are very serious and salvalas and salvanos the pain and anguish as also today I pray for the peace of the world by households in the world are today separate gives them love peace and understanding as well as show them and teach us to forgive if it be your will! Lord also tempuedad and mercy for children abducted children without a roof. If their food and pir students who are missing without leaving any trace to find them help them asus parents to have peace in his soul and in his blessed heart God acceptance all this I pray and I beg you in the name of your son Jesus who lives and reigns forever and the centuries amen! Bendesida amig@s night my family and the whole world that God bless you and our Madresita Mary we cover with her Holy mantle all us and you!
DIVIN ENFANT JÉSUS. BÉNIR. AVEC VOTRE. POUR POUVOIR!
Seigneur tout au long de cette journée ont eu des moments des moments de trouble de l'attention mais nous avons réussi à préserver le calme par cette pensamos que vous. Seigneur tu étais avec nous. Qui sourit de nous et qui nous dit. Ne soyez pas découragé d'humeur. Pour I am votre Dieu je marche avec toi divin enfant Jésus aujourd'hui s'il vous plaît par tous les emfermos que ceux qui sont dans les thérapies intenses comme également Athey qui accompagnent canser et peut devenir quimoterapias sans aujourd'hui très dur j'ai demander et je vous supplie de compassion pour tous et tous ceux qui souffrent aujourd'hui et tous les patients atteints de différentes maladies divine infant aide Jésus nous sommes très sérieux et salvalas et sawsan la douleur et l'angoisse comme aussi aujourd'hui je prie pour la paix du monde par les ménages dans le monde sont aujourd'hui séparés leur donne l'amour paix et compréhension ainsi aussi leur montrer et apprends-nous à pardonner si on votre aura ! Seigneur aussi tempuedad et miséricorde pour les enfants enlevés des enfants sans toit. Si leurs élèves alimentaire et pir qui sont disparus sans laisser de trace pour les trouver aident parents d'asus pour avoir la paix en son âme et dans son acceptation de Dieu béni coeur tous cela je prie et je t'en supplie au nom de ton fils Jésus qui vit et règne pour toujours et les siècles amen ! Bendesida amig@s nuit ma famille et le monde entier que Dieu vous bénisse vous et nos Madresita de Mary nous couvrons avec son Saint manteau tous nous et vous!
======================
OPEN LETTER AL mio amico Benjamin Netanyahu [ il NOSTRO COMUNE AMICO Abd Allah dell'Arabia Saudita ʿAbd Allāh. King Abdullah bin Abdul al-Saud? è SICURAMENTE UN COGLIONE! ] più lui faceva uccidere i martiri cristiani in tutto il mondo shariah Onu Ummah Califfato più IO dicevo a lui "le armi che tu hai comprato dalla Germania? sono ancora troppo poche.. e poi lui comprava sempre più armi così è stato per tre volte consecutive.. e non soltanto la Germania non mi ha riconosciuto una percentuale sulla provvigione nella vendita di tutte quelle armi ma lui l'idiota saudita salafita Allah pedofilo poligamo lussuria tutto in culo Akbar morte shariah morte a tutti gli infedeli dhimmi poi lui si è trovato con così tante armi che si è messo a fare il commerciate di armi ed a fare anche il benefattore della sua Galassia Jihadista! .. ed io ho un favore da chiedere a te tu gli puoi dire da parte mia che adesso lui dovrebbe comprare anche 200 milioni di soldati cinesi cioè se lui ha i soldi sufficienti per poterlo fare! PERCHé CON LO STIPENDIO DI UN MESe DELL'AMMIRAGLIO DELLA MARINA italiana (la massoneria è utile) stipendio DI 320.000 EURO AL MESE? LA CINA PUò COSTRUIRE IL NOSTRO PIù POTENTE CACCIA BOMBARDIERE COMPRESO DI OGNI ARMAMENTO IDONEO compreso!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2014/11/11/usa-bene-distensione-cina-giappone_87390452-8c9b-46a9-b8cf-d36d5fe69635.html
===============================
sono tutte menzogne quelle di Obama ATTORE politicalUniusREI https://www.youtube.com/user/politicalREIUnius/discussion sono tutte menzogne quelle di Obama ATTORE HALLOWEEN HOLLYWOOD e TUTTe le stupidaggini CHE GLI FAnno DIRE tutto quelli del vero governo NWO di poteri occulti di Illuminati farisei che dietro di lui (perché nella iniziazione alla 322 poi Bush e Kerry hanno così esagerato da dietro a Obama che lui è diventato GENDER) cioè tutti i poteri massonici occulti esoterici satanici.. MA la verità è che sta dietro tutto questo è che loro hanno paura soltanto di me Unius REI! IN REALTà RUSSIA E CINA NON SAREBBERO UN vero PROBLEMA SE IO NON LE SOSTENESSI! ] “Russia è peggio di ISIS e è pericolosa come Ebola” la Duma critica le dichiarazioni di Obama gender Barack Obama Il presidente USA Barack Obama ritiene che la Russia sia una minaccia maggiore rispetto ai militanti del gruppo radicale Stato Islamico (ISIS) paragonando Mosca con il letale virus Ebola al vertice del G20. Lo ha dichiarato Alexey Pushkov presidente della commissione Esteri della Duma (camera bassa del Parlamento russo). Ha sottolineato che tali esternazioni che si concede il presidente americano non esistevano nemmeno ai tempi della guerra fredda. Tali dichiarazioni uccidono le speranze per rilanciare i rapporti tra la Russia e gli Stati Uniti ritiene Pushkov.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_15/Russia-peggio-di-ISIS-e-pericolosa-come-Ebola-la-Duma-critica-le-dichiarazioni-di-Obama-0182/
http://cdn.ruvr.ru/2014/11/15/1495766009/19_800_RIAN_02471475.HR.ru.jpg
Putin stima i danni dell'Europa per le sanzioni di risposta della Russia 5 miliardi € . "Secondo gli ultimi dati della Commissione europea i danni delle contromisure russe a protezione dell'economia nazionale sono stimati in 5-6 miliardi di euro" - ha detto il presidente russo Vladimir Putin in un'intervista con i giornalisti televisivi tedeschi. Putin ha osservato che abbastanza difficile calcolare il danno accusato dall'economia russa. Inoltre il capo di Stato russo ha rilevato che le sanzioni contro le banche russe introdotte dall'Occidente possono influenzare l'economia dell'Ucraina che in precedenza ha ricevuto prestiti dalla Russia pari a 25 miliardi di dollari. Contemporaneamente Putin ha sottolineato che "la Russia non richiederà il rimborso anticipato dei titoli di Stato ucraini per aiutare Kiev a rilanciarsi."
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_15/Putin-stima-i-danni-dellEuropa-per-le-sanzioni-di-risposta-della-Russia-5-miliardi-3049/
Donbass i filorussi segnalano 6 vittime nei bombardamenti ucraini a Gorlovka. Sei sono le vittime del bombardamento sulla città di Gorlovka nella regione di Donetsk da parte dell'esercito ucraino mentre 20 persone sono rimaste ferite. Questi dati sono stati riportati dal ministero della Difesa dell'autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk. Ieri sera un quartiere residenziale di Gorlovka è stato bombardato da Uglegorsk con i lanciarazzi "Grad". Una delle granate ha colpito una scuola senza tuttavia esplodere. E' rimasto un foro nel muro dal diametro di circa 2,5 metri.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_15/Donbass-i-filorussi-segnalano-6-vittime-nei-bombardamenti-ucraini-a-Gorlovka-9014/
my JHWH holy -- tutte le volte che qualcuno dice "Unius REI ha dei problemi psicologici!" IO HO ORDINATO AD UN MIO MINISTRO DI SPEGNERE NEL CERVELLO DI QUELLA PERSONA 50.000 CONNESSIONI NEURONALI! https://www.youtube.com/user/politicalREIUnius/discussion
Marina Tantushyan. Savoini "Le sanzioni antirusse fanno comodo soltanto ai lobby potenti"
All'inizio della prossima settimana l'Unione Europea intende avviare il dibattito sull'ipotesi di estensione delle sanzioni nei confronti della Russia. Per ora il governo italiano non si è pronunciato su questo tema delicato.
Ciononostante i produttori locali che hanno già perso a causa dell'introduzione dell'embargo russo circa 2 miliardi di euro sono in ansiosa attesa. E' evidente che i 200 milioni di euro così generosamente promessi loro da Bruxelles saranno insufficienti per coprire i loro danni che crescono di giorno in giorno.
Il presidente dell'Associazione Lombardia-Russia l'organizzazione che già da mesi insieme con Lega Nord sta cercando disperatamente di ottenere l'abolizione della sanzioni antirusse ha condiviso con La Voce della Russia la sua opinione sulla prolungata "guerra delle sanzioni" la cui fine per ora non s'intravede:
- Dal nostro punto di vista queste sanzioni sono assurde. La Russia è sottoposta a incessanti attacchi ed è il bersaglio delle provocazioni ad opera delle illegittime autorità di Kiev sostenute dall'Occidente. Questi sanzioni non solo provocano danni alla Russia ma all'intera Europa in particolare all'Italia che già sta soffrendo per un'acutissima crisi. Tanto che le misure sanzionatorie come noi abbiamo accentuato sin dall'inizio del conflitto devono essere immediatamente abolite. L'Europa deve mantenere con la Russia le relazioni più strette e di smettere di considerarla esclusivamente come un nemico.
- La Russia è sempre stata per l'Europa un serio partner commerciale e l'importantissimo mercato di sbocco. A Suo parere per quale motivo alcuni politici europei si comportano oggi da veri "masochisti" trascurando con l'insistenza "l'effetto bumerang" e sacrificando gli interessi dei propri paesi molti dei quali come Lei ha giustamente fatto notare tuttora si trovano in stato di una profonda crisi?
- No non sono per niente dei "masochisti" servono semplicemente gli interessi altrui che non hanno niente a che fare con il miglioramento della vita degli europei. I governi europei oggi al potere sono sostenuti dalle potenze che promuovono gli interessi delle potenti e globali transnazionali lobby che hanno l'atteggiamento ostile nei confronti dell'Europa e della Russia.
- Un mese fa Lei come membro della delegazione della Lega Nord è stato a Mosca con una visita il cui scopo principale era di "salvare" le imprese italiane che hanno subito danni per colpa delle sanzioni. Come valuta i risultati di questa missione?
- Sono molto soddisfatto di questa visita. Dopo la sua conclusione noi abbiamo anche avuto l'opportunità di incontrare qui a Milano il presidente Putin. Per quanto riguardano le nostre società noi intendiamo organizzare nel prossimo dicembre una conferenza su vasta scala a Padova alla quale parteciperanno imprenditori della regione Veneto. A gennaio vogliamo mettere in atto un simile evento a Milano dove noi abbiamo invitato ministri russi che hanno già acconsentito a partecipare a questo incontro. Cosicché si sta aprendo gradualmente un canale molto interessante per molti imprenditori che non vogliono morire nel nome dell'Unione Europea risultata incapace di difendere i loro interessi e quelli degli abitanti dell'Europa.
- Nell'ambito di questa visita Lei è riuscito anche a recarsi in Crimea dove ha avuto contatti con deputati locali e con rappresentati delle organizzazioni sociali. Non teme che ora l'Unione Europea possa "punirla" ricorrendo all'arma tanto amata applicando le sanzioni?
- Questa Unione Europea ci fa solo ridere. Farebbe meglio ad applicare le sanzioni contro se stessa. L'UE può fare contro di noi assolutamente nulla. Lega Nord è il partito riconosciuto in tutto il mondo che si attiene ai principi democratici. Per quanto riguarda l'associazione culturale Lombardia-Russia nessuno ha il diritto di applicare sanzioni contro di essa. Noi non temiamo minimamente l'Unione Europea. E' questa UE che deve temere la gente che pian piano comincia a svegliarsi e rendersi conto che quest'organizzazione trascura i loro interessi.
- Subito dopo il Suo ritorno dalla Russia è stata annunciata la costituzione del gruppo interparlamentare "Amici di Putin". Quali partiti e movimenti politici oltre a Lega Nord si sono uniti alla Sua iniziativa? Quali sono i suoi obiettivi?
- E' stata Lega Nord a proporre questa iniziativa nel Parlamento italiano. Tuttavia purtroppo nonostante il consenso espresso a parole da molti deputati che riconoscono l'irragionevolezza della politica antirussa e l'insensatezza di presentare la Russia come un nemico fino alla data odierna nessuno di loro è passato dalle parole ai fatti. E' del tutto probabile che temano i loro leader che sono ostile alla Russia. Prendiamo ad esempio il Movimento 5 stelle il quale parla molto di misure alternative senza aver mai intrapreso tentativi di unirsi al nostro gruppo parlamentare. Il caso vuole che quando si arriva ai fatti tutti questi "arditi" spariscono.
- Il prossimo lunedì i ministri degli Esteri dell'Unione Europea intendono dedicare al dibattito riguardante una possibile introduzione delle nuove sanzioni nei contro Mosca. Secondo Lei sarà approvato un ennesimo pacchetto di misure restrittive oppure negli euroburocrati prevarrà il buonsenso?
- Io ritengo e spero che non si introducano nuove sanzioni. Certamente ci sono alcuni paesi dell'UE che puntano sull'inasprimento del regime sanzionatorio soprattutto quelli che vedono in Russia un pericolo come se tuttora esistesse l'URSS. Per fortuna l'URSS da tanto tempo è caduta nell'oblio. La Russia contemporanea è uno stato democratico. Il presidente Putin ha una visione strategica unica nel suo genere che potrebbero farsi propria alcuni politici europei ma i quali purtroppo non sono in grado di comprendere. Molto probabilmente lunedì prossimo non saranno adottate nuove sanzioni di nessun tipo ma non escludo che saranno approvate nei prossimi mesi. E noi nel frattempo andiamo avanti seguendo il corso tracciato sperando che qualcuno di questi governanti capisca di essere caduto in errore. http://italian.ruvr.ru/2014_11_15/Savoini-Le-sanzioni-antirusse-fanno-comodo-soltanto-ai-lobby-potenti-0521/
A FURIA DI MENTIRE IL SISTEMA MASSONICO USUROCRATICO Fed BCE SPA ROTHSCHILD FMI BILDENBERG 322 NWO DICONO TUTTO ED IL CONTRARIO DI TUTTO! FANNO CRIMINI ABERRANTI MERKEL MOGHERINI TANTO SONO SEMPRE LORO I PADRONI DEL MONDO SHARIAH NUOVI DIRITTI ONU E NON HANNO NULLA DA TEMERE! QUINDI ISRAELE DEVE MORIRE IN SILENZIO DEVE PATTEGGIARE LA SUA SICUREZZA CON HAMAS PERCHé NON C'è NESSUNO CHE POTREBBE DIFENDERE ISRAELE DOPO DI ME! MOSCA 15 NOV - Putin non intende lasciare anticipatamente il G20 australiano lo ha precisato il suo portavoce Dmitri Peskov smentendo Reuters e France presse che hanno dato la notizia ,citando una fonte anonima della delegazione russa con l'ipotesi di pressioni dei leader occidentali sullo stesso Putin in relazione alla crisi ucraina. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/15/cremlino-putin-non-lascera-prima-il-g20_5215b129-5ff5-4077-8c03-6a5e29b8c854.html
mio amico Benjamin Netanyahu satanisti youtube governo mondiale massoni loro lo sanno 1. UNIUS REI NON PUò MENTIRE; 2. HOLY JHWH HOLY HOLY ha dato non al mio corpo il Governo del mondo per i prossimi 50 anni! 3. e tu lo sai "uomini spirituali come noi hanno imparato a camminare per fede" come un giorno ti insegnò il nostro maestro Rabbi Yitzhak Kaduri che Una profezia legherebbe la morte di Sharon all'avvento del Messia lorenzoJHWH Unius REI.. Peggio per me che per colpa del mio orgoglio io ho prolungato la vita di questo misero pianeta di 100 anni spostando il giorno del giudizio unversale! MA A JHWH A LUI AL SANTO? è PIACIUTO COSì!
==================
"Kiev ammette di violare i diritti umani". forze di sicurezza ucraine. Il presidente dell'Ucraina Poroshenko dopo aver firmato il decreto sulle notifiche al Consiglio d'Europa per le violazioni "forzate" della Convenzione sulla tutela dei diritti ha di fatto dichiarato che Kiev viola i diritti umani nel Donbass il fatto è così grande che è impossibile smentirlo ha scritto su Twitter il presidente della commissione Esteri della Duma Alexey Pushkov.
Oggi Poroshenko ha disposto di informare il Consiglio d'Europa sull'applicazione forzata delle misure speciali che violano la Convenzione europea dei diritti dell'uomo.
Pushkov ha inoltre osservato che solo il protocollo di Minsk sulla risoluzione della crisi nella parte orientale dell'Ucraina è in grado di prevenire la guerra nel Paese.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_15/Kiev-ammette-di-violare-i-diritti-umani-6462/
Poroshenko ordina la chiusura di tutti i dipartimenti governativi in Ucraina orientale. Il presidente dell'Ucraina Petr Poroshenko ha ordinato di evacuare tutte le istituzioni statali e i tribunali della zona dell'operazione speciale nella parte orientale dell'Ucraina.
Lo si legge nel testo del decreto firmato dal capo di Stato ucraino.
Ha anche ordinato al ministero della Giustizia di provvedere al trasferimento dei detenuti da questa zona ed ha proposto l'amnistia ai condannati per reati di media gravità. Inoltre Poroshenko ha disposto di interrompere l'erogazione di pagamenti (pensioni stipendi) nel Donbass.
Inoltre il presidente ha incaricato il ministero dell'Energia di valutare entro una settimana l'acquisto di energia elettrica dalla Russia con lo scopo di salvaguardare le risorse nazionali.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_15/Poroshenko-ordina-la-chiusura-di-tutti-i-dipartimenti-governativi-in-Ucraina-orientale-0859/
Poroshenko può incominciare a restituire tutti i soldi che la Russia gli ha prestato! ] [ MOSCA 15 NOVembre - "Un atto di genocidio" cosi' Igor Plotniski capo dell'autoproclamata repubblica di Lugansk nell'Ucraina dell'est ha definito il decreto con cui il presidente Petro Poroshenko ha bloccato i conti di cittadini e imprese delle aree secessioniste sotto il controllo dei ribelli e congelato i servizi pubblici. "E' vergognoso che Ue e Usa sostengano questi nuovi ricchi arrivati al potere tra le morti del Maidan" ha aggiunto accusando Poroshenko di violare gli accordi di Minsk. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/15/poroshenko-ordina-blocco-est-proteste_dce16119-5658-4982-a10c-4a0ab6fc1599.html
L'ex presidente ucraino Viktor Yanukovych e suo figlio non saranno consegnati a Kiev per essere processati.
Lo ha riferito all'agenzia Interfax una fonte nelle autorità russe.
Secondo l'interlocutore la giustificazione principale è nel rifiuto dell'Interpol di inserire l'ex presidente dell'Ucraina nella lista dei criminali ricercati. La posizione dell'organizzazione internazionale di polizia non interferisce nelle questioni politiche ha ricordato la fonte dell'agenzia.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_15/Mosca-non-estradera-lex-presidente-ucraino-Yanukovych-e-suo-figlio-a-Kiev-9668/
Daniele Vero · Top Commentator · MilanoSiccome non riesce a conquistare con la forza il Donbass prova a fare morire di fame i cittadini prima ho provato facendo bombardare l'acquedotto,i gasdotti ecc...adesso levando le pensioni,i servizi pubblici e altro,Insomma chi non la pensa come questo Nazista o deve morire con il fuoco oppure senza i viveri! Giudicate Voi come definirlo..
==========================================
IO NON CREDO CHE QUALCUNO DOVREBBE METTESSI A RIDERE SU QUESTA NOTIZIA così DRAMMATICA ISLAMICI HANNO LA TEOLOGIA DELLA SOSTITUZIONE IL LUSURIOSO CRIMINALE MISOGENO MAOMETTO HA SOSTITUITO IL VERGINE GESù LA MOSCHEA DELLA ROCCIA HA SOSTITUITO IL TEMPIO EBRAICO ED ORA ERDOGAN HA DETTO ANCHE "GLI USA DOPO ROMA? APPARTERRANNO A NOI. noi abbiamo il diritto del Califfato Mondiale Allah Akbar morte a tutti gli infedeli shariah a tutti i dhimmi schiavi!" . E TUTTO QUESTO è QUALCOSA DI TROPPO SERIO E PERICOLOSO E REALE e terribile!
Il presidente turco l'islamico Recep Tayyip Erdogan ha sostenuto l'America è stata scoperta da "marinai musulmani" già nel XII secolo e non da Cristoforo Colombo nel 1492. Lo scrive il quotidiano Hurriyet citando un discorso di Erdogan al primo "Summit dei leader musulmani dell'America latina" svoltosi a Istanbul. "Nei suoi diari Cristoforo Colombo ha fatto riferimento alla presenza di una moschea sulla cima di una montagna a Cuba" ha detto Erdogan accreditando una controversa teoria.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/15/erdogan-america-fu-scoperta-da-islamici_caeefb74-ae70-46c3-8b52-a28f234492fa.html
Guido Elia
Anche gli Ebrei avevano "scoperto" Gerusalemme qualche secolo prima di Maometto.
===========================
OPEN LETTER AL mio amico Abd Allah dell'Arabia Saudita ʿAbd Allāh. King Abdullah bin Abdul al-Saud! PERCHé TU HAI FATTO DI ME UN DHIMMI SCHIAVO HAI NEGATO LA MIA RELIGIONE CHE ANCHE LA MIA VITA DI INFEDELE PER TE NON HA UN FUTURO tutti crimini che io non ho commesso contro di te! E POI perché tu TI MERAVIGLI CHE IO MI VOGLIO DIFENDERE DA TE?
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/15/erdogan-america-fu-scoperta-da-islamici_caeefb74-ae70-46c3-8b52-a28f234492fa.html
la Repubblica. La beffa dell’antimafia una circolare del Csm azzera il pool di Palermo
6 maggio 2014 - 2 Commenti »Salvo Palazzolo. dimatteoNino Di Matteo non potrà fare più nuove indagini sulla trattativa fra i vertici della mafia e pezzi dello Stato. Anche Roberto Tartaglia dovrà fermarsi. E fra un mese la stessa sorte toccherà a Francesco Del Bene. Tira un’aria pesante nelle stanze blindate della Procura. Il pool di Palermo è praticamente azzerato resta soltanto il coordinatore del gruppo il procuratore aggiunto Vittorio Teresi. È il primo drammatico effetto di una circolare arrivata dal Consiglio superiore della magistratura il 5 marzo scorso ordina che tutti i nuovi fascicoli d’inchiesta sulla mafia debbano essere affidati esclusivamente a chi fa parte della Dda la direzione distrettuale. E Di Matteo è formalmente scaduto da quattro anni ufficialmente è assegnato al gruppo che si occupa di abusi edilizi. Tartaglia invece non fa ancora parte della Dda. Fino ad oggi i due magistrati che hanno istruito il processo in corso a Palermo sono stati solo «applicati» al pool. Il terzo componente del gruppo Francesco Del Bene è l’unico ancora legittimato a fare nuove indagini ma fino al primo giugno poi scadrà anche lui dall’incarico decennale in Dda. La circolare del Csm spedita a tutte le procure d’Italia è perentoria nessun nuovo fascicolo antimafia potrà più essere gestito da chi non fa parte della direzione distrettuale «salvo casi eccezionali». E i casi eccezionali sono particolari competenze «nei delitti contro l’economia la pubblica amministrazione la salute e l’ambiente». Oppure dice il Csm tutti i componenti della Dda dovrebbero avere dei carichi di lavoro tali da non poter condurre più altre indagini.
Così al procuratore di Palermo Francesco Messineo non è rimasto che fermare una nuova importante assegnazione a Di Matteo e Tartaglia. Quale resta un segreto d’indagine. Ma sembra che riguardi proprio gli sviluppi di una serie di accertamenti fatti in questi ultimi mesi. Perché ormai non è più un mistero che i pm di Palermo hanno proseguito le indagini sulla trattativa anche dopo l’inizio del processo in Corte d’assise l’estate scorsa si sono presentati con la Dia nelle sedi romane dei servizi segreti per acquisire una montagna di documentazione. Di recente hanno poi continuato a interrogare decine di uomini delle istituzioni come testimoni. Il pool di Palermo sta cercando di chiarire il ruolo della misteriosa Falange Armata la sigla che rivendicava gli attentati del 1992-1993 ai centralini delle agenzie di stampa. E sembra che alcuni nomi su cui indagare siano saltati fuori. Ma su questi nomi Di Matteo e Tartaglia non potranno fare alcuna indagine anche se sono stati loro a individuarli nella giungla dei misteri che ancora restano. La circolare del Csm non ammette deroghe. Non importa che un gruppo di magistrati abbia acquisito una competenza unica. Non importa che le indagini offrano nuovi spunti di approfondimento e relative iscrizioni nel registro degli indagati. Perché intanto quella misteriosa sigla della “Falange armata” è ricomparsa in una lettera minacciosa spedita in carcere al boss Totò Riina dopo la pubblicazione sui giornali delle sue intercettazioni all’ora d’aria. «Chiudi la bocca ricordati che hai famiglia» gli hanno scritto.
Alla Procura di Palermo nessuno ha voglia di commentare. Ma il malumore cresce. Anche perché l’effetto tagliola è arrivato per tutte le indagini antimafia che vedevano applicati diversi pm della procura ordinaria. Qualcuno sta già pensando di scrivere al Csm per porre ufficialmente il caso.
Tags Consiglio Superiore della magistratura Nino Di Matteo Procura di Palermo Salvo Palazzolo Trattativa Stato-Mafia
2 interventi a “La beffa dell’antimafia una circolare del Csm azzera il pool di Palermo”
  Giuseppe Siano scrive:   
  13 maggio 2014 alle 17:06   
  APPELLO A TUTTE LE PERSONE ONESTE PRESENTI IN ITALIA!!!!!
  paghiamo di tasca nostra affinché la procura di Palermo possa continuare a procedere nelle indagini contro i servizi segreti deviati.
  Anche in Germania sono stati i servizi segreti a pagare organizzazioni fasciste affinche uccidessero dei cittadini stranieri.
  Il caso delle NSU che hanno portato alla morte di molti testimoni.
  Il CSM NON vuole che la verità venga a galla perché teme il coinvolgimento delle più alte cariche dello Stato.
  Alfredo Codarin scrive:   
  6 maggio 2014 alle 18:38   
  il cittadino ignorante di procedure penali può arrivare solo ad una conclusione è stato escogitato un altro mezzo per bloccare le indagini sui fatti mafiosi. Le pratiche passeranno ad altro ufficio chi ricomincerà tutto da capo arrivando magari alla prescrizione. Questa non è giustizia sono giochi di prestigio che disorientano il cittadino onesto e lo fa dubitare della regolarità dell’operato dell’organo principe del funzionamento dello stato. Ogni giorno che passa vediamo qualcosa che si sgretola. L’Italia non va avanti va in malora. alfredok45
http://www.libertaegiustizia.it/2014/05/06/la-beffa-dellantimafia-una-circolare-del-csm-azzera-il-pool-di-palermo/
Vittorio Paolini hai sentito parlare della teologia islamica della sostituzione? loro nella LEGA ARABA fanno sul serio i crimini religiosi dato che si sono insediati come nazisti senza speranza di reciprocità su altrettante nazioni cristiane di cui hanno fatto il genocidio!
Circa la presenza di Gesù in altri continenti? Dubito che siano stati i cristiani a dirlo!
============================
https://www.facebook.com/profile.php?id=100005581037631 Italo Galiziano e perché Viktor Fedorovyč Janukovyč è stato costretto a fuggire in Russia secondo te? SE LUI NON AVEVA A TEMERE PER LA SUA VITA SERIAMENTE?! PERCHé NON ASPETTARE LE DEMOCRATICHE ELEZIONI.. INVECE DI FARE UN GOLPE CON TANTI CADAVERI MESSI PER TERRA DALLA CIA?
LA COSTITUZIONE NON TI HA DETTO "TU PUOI FARE IL GOLPE!" QUINDI di conseguenza TU NON SEI ABILITATO AD USURARE LA STESSA COSTITUZIONE PER UCCIDERE PERSONE INNOCENTI CHE NEL DONBASS SI SONO AUTODERMINATE DEMOCRATICAMENTE POICHé HANNO AVUTO LA CHIARA PERCEZIONE da troppi atti ostili CHE LA LORO VITA identità ERA MINACCIATA DI MORTE dal sistema massonico ed usurocratico occidentale Bildenberg!
E POI proprio QUESTO è STATO DIMOSTRATO DAL MOMENTO CHE SOLTANTO UN CONFRONTO POLITICO AVREBBE POTUTO SCONGIURARE LA DIVISIONE DELLA UCRAINA.. MENTRE LA VERITà è CHE I TUOI 322 USA 666 HANNO SPINTO I GOLPISTI A COMMETTERE CRIMINI CONTRO IL GENERE UMANO.. PERCHé SPERAVANO DI OTTENERE LA GUERRA MONDIALE.. ed adesso chi ha distrutto la unità Ucraina è stata la NATO USA UE anche perché un proverbio dice "chi troppo vuole nulla stringe!"
a PUTIN NON CONVENIVA IL DONBASS PIù di come potesse convenire:
UNA nazione Ucraina indipendente che facesse da cuscinetto contro la aggressività della NATO!
ED IO NON VOGLIO LASCIARE A BOCCA ASCIUTTA I TUOI SATANISTI INFATTI IO HO OFFERTO LORO TUTTA LA LEGA ARABA su un piatto d'argento! IN NOME DEI MARTIRI CRISTIANI TRUCIDATI IO NON LI PROTEGGERò E SATANISTI USA POTRANNO FARE DI LORO QUELLO CHE VORRANNO!
======================
Il Fatto quotidiano Il consigliere della Cia indagato per il delitto Moro 13 novembre 2014 - Nessun Commento » Rita Di Giovacchino moroSul palcoscenico di via Fani c’erano i nostri servizi segreti e quelli di Paesi stranieri interessati a creare caos in Italia l’uccisione di Aldo Moro non fu un omicidio legato soltanto alle Brigate Rosse”. Cia Mossad e Kgb un unica trama per timore che il “compromesso storico” sostenuto dal presidente Dc potesse rompere gli equilibri tra Est ed Ovest. Parola del procuratore generale presso la Corte d’appello di Roma Luigi Ciampoli ascoltato ieri dalla nuova commissione parlamentare d’inchiesta sul caso Moro. Ciampoli ha chiesto “un procedimento formale” a carico di Steve Pieczenik all’epoca funzionario del Dipartimento di Stato Usa per concorso nell’omicidio del presidente Dc. L’“americano” nei 53 giorni del sequestro sedeva al tavolo del Comitato di crisi come inviato informale Usa di fatto consulente del ministro dell’Interno Francesco Cossiga.
LE AFFERMAZIONI del magistrato sembrano destinate a riscrivere la vicenda che si chiuse il 9 maggio 1978 con il ritrovamento in via Caetani del corpo dello statista assassinato dalle Br. O almeno così finora cinque processi e cinque commissioni parlamentari avevano certificato. A maggio Ciampoli aveva avocato l’inchiesta nata da una lettera anonima in cui si affermava che a bordo della moto Honda avvistata all’angolo con via Stresa c’erano due agenti del Sismi. “Sono trascorsi 36 anni i morti come si sa non parlano e ho dovuto chiedere l’archiviazione” ha dichiarato a Il Fatto Quotidianoche riaprì il caso Pieczenik con un’intervista in cui lo stesso confermava che il Sismi in via Fani c’era.
Psichiatra esperto di terrorismo nella sua inquietante ambiguità di “commissario straordinario” viene ora indicato come colui che venne in Italia per far uccidere Moro. Dopo aver rivisto l’intervista concessa a Minoli per Rai Storia Ciampoli dice “La sua autoreferenzialità era esasperata schizofrenica a Minoli disse che Moro doveva morire ha fatto in modo che le Brigate rosse si convincessero maturassero o rafforzassero l’idea di ucciderlo”.
Qualcuno ancora vivo però c’è ad esempio l’ispettore Enrico Rossi di stanza alla Digos di Torino fino allo scorso anno che era riuscito a identificare l’uomo che guidava la moto prima che gli atti trasferiti da Torino a Roma si arenassero. Per lui l’uomo con il mitra in mano era Antonio Fissore originario di Cuneo morto d’infarto a Firenze nell’agosto 2012 a 67 anni. Nella cantina della sua ex moglie erano state sequestrate due pistole l’edizione straordinaria di Repubblica del 17 marzo 1978 e una lettera di Franco Mazzola sottosegretario ai servizi durante il caso Moro depositario di molti segreti.
Sospetti suggestioni che hanno indotto Ciampoli a una rilettura di molte vicende alcune note e sottovalutate altre frutto delle indagini condotte nel corso dell’estate con il contributo dell’aggiunto Otello Lupacchini e di altri magistrati come Imposimato e Marini che a lungo si sono occupati del caso Moro. Riprende quota la pista internazionale che si sarebbe inserita nell’operazione condotta dalle Br per pilotarne l’esito finale.
 “I brigatisti non erano nove e neppure 12 ma almeno 25 o 26 e quelli che hanno sparato avevano un’elevata preparazione militare le armi usate erano in dotazione a forze non convenzionali”. Affermazione grave dedotta dai bossoli ritrovati a terra dei 96 colpi sparati sul campo ne furono raccolti 48 di questi 34 non erano numerati come quelli in uso ad apparati Nato. La scoperta risale al 1979 la riferì il pm Antonio Marini nessuno capì almeno fino al 1990 quando con Andreotti il superservizio segreto assunse i connotati dell’organizzazione clandestina Gladio.
ED ECCO CHE sulla scena di via Fani prende corpo la figura del colonnello Camillo Guglielmi che interrogato dal presidente Santiapichi affermò di essersi trovato lì per un invito a colazione di un generale che lo smentì. Chi era Gugliemi? Un ufficiale del Sismi in servizio alla base Nato di Capo Marrargiu in Sardegna per addestrare i gladiatori civili e militari in operazione di “sbarco e assalto”. “Se fosse ancora vivo avrei chiesto che fosse indagato per concorso in strage” dice Ciampoli. Non era lì per prelevare la borsa di Moro come ipotizzò il regista Ferrara. Pezzi di un puzzle immaginario entrano in un’inchiesta. Al maresciallo Leonardi spararono da destra ma a destra i brigatisti non c’erano e a Morucci s’inceppò il mitra. Ciampoli ha riascoltato il br Raimondo Etro ma anche il regista Renzo Martinelli del film Piazza delle cinque Lune. Racconta Ciampoli “Mentre girava il film Martinelli fu convocato da Gelli a villa Wanda. Il capo della P2 voleva scoprire cosa avesse scoperto il regista gli chiese se poteva aiutarlo. Ma lui rispose per scoprire la verità devono passare 100 anni”. Ne sono passati soltanto 36.
Tags Aldo Moro http://www.libertaegiustizia.it/2014/11/13/il-consigliere-della-cia-indagato-per-il-delitto-moro/
Nicolas Sarkozy IO NON GIUDICO LE PERSONE DAL LORO PASSATO MA DAL LORO FUTURO INSIEME A ME! DIO NON MI HA MAI RINFACCIATO I MIEI ERRORI QUINDI IO NON RINFACCIO GLI ERRORI DEI MIEI ALLEATI! Il quotidiano francese Le Figaro ha condotto un proprio sondaggio sulla questione della consegna delle "Mistral" alla Russia. Tra i 111.256 lettori che hanno partecipato all'indagine il 60% è favorevole alla cessione delle "Mistral" alla Russia mentre il 40% è contrario. Contemporaneamente l'eurodeputato e leader del partito francese Fronte di Sinistra Jean-Luc Mélenchon ha dichiarato che il presidente francese Francois Hollande si sta coprendo di ridicolo ostacolando la consegna delle "Mistral" alla Russia. Secondo l'eurodeputato tale politica può portare gravi conseguenze per il Paese. Ha fatto un appello per rispettare il contratto che è stato firmato con la Russia.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_15/Sondaggio-Le-Figaro-per-i-francesi-le-Mistral-vanno-consegnate-alla-Russia-6118/
L'ex presidente francese Nicolas Sarkozy spera che avvenga la consegna delle portaelicotteri "Mistral" alla Russia riferiscono i media francesi.
In una riunione del partito Unione per il Movimento Popolare (UMP) a Aulnay-sous-Bois Sarkozy ha detto che Parigi deve mantenere la sua parola sul contratto per la fornitura delle "Mistral".
"Trovo inaccettabile che il contratto sia stato congelato immediatamente prima del vertice della NATO su richiesta del presidente degli Stati Uniti - ha detto Sarkozy. - La Francia deve decidere da sola quello che deve fare non in base ai desideri di soggetti stranieri".
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_15/Per-Sarkozy-le-Mistral-vanno-consegnate-alla-Russia-6330/
15 novembre 2014 Appello a ONU e OSCE dei filorussi di Lugansk per fermare spargimento di sangue. Il consiglio civico presso la presidenza della Repubblica Popolare di Lugansk e la federazione repubblicana dei sindacati hanno lanciato un appello alle Nazioni Unite e all'OSCE per fermare il bagno di sangue a seguito delle azioni dell'esercito ucraino ed hanno accusato le autorità di Kiev della distruzione mirata delle infrastrutture locali.
"La distruzione perpetrata dalle forze di sicurezza di migliaia di civili non si configura solo come genocidio del suo stesso popolo ma anche come sanguinoso crimine contro l'umanità," - si afferma nel comunicato pubblicato sul sito della Repubblica separatista. Tutto questo sta accadendo come indicato nel documento sullo sfondo di "dichiarazioni ciniche" sul rispetto da parte di Kiev degli accordi di Minsk.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_15/Appello-a-ONU-e-OSCE-dei-filorussi-di-Lugansk-per-fermare-spargimento-di-sangue-4040/
Vincenzo Basili https://www.facebook.com/FideSpes RICONOSCO LA PUZZA DI UN SATANISTA A NOTEVOLE DISTANZA! vieni con il simbolo della croce da me? VATTENE SCEMO tu non avrai parte con me alla vita eterna! Londra dichiara guerra ai troll pene più severe per abusi web Ipotesi fino a due anni di carcere per chi provoca sul web con messaggi offensivi e minatori? [ ALLORA TU non TE LO DIMENTICARE! SE TU SEI UN CRISTIANO VERO? IO SONO PINOCCHIO VERAMENTE!
===========
SONO I TUOI MASSONI FARISEI usurocrazia Illuminati Rothschild CHE HANNO CREATO RIVOLUZIONE FRANCESE COMUNISmO SOVIETICO KGB. evoluzionismo dogmatico. e tutto il resto TUTTO IN CHIAVE ANTICRISTIANA PER UCCIDERE LE MONARCHIE CATTOLICE ED ORTODOSSE I MIEI FRATELLI!
COME facebook ti ha permesso un nome del genere? https://www.facebook.com/FideSpes
.. e nessuno può dire che la pazienza sia la mia virtù migliore.. infatti il sangue innocente ti va cercando per vendicarsi ed il tuo ateismo? non ti salverà!
NON FARTI PIù VEDERE!
===================
se un MORESCO è l'aiutante del più grande dei santi della cristianità questo è un privilegio per lui!
Ormai profanazione e volgarità SACRILEGIO SI ABBATTONO CONTRO IL CRISTIANESIMO E SIAMO ALLA CRISTIANOFOBIA! I CRISTIANI HANNO BISOGNO DI TUTELA ANCHE IN OCCIDENTE PERCHé SONO l'anticristo MASSONI FARISEI GENDER CHE LA FANNO DA PADRONE!
Bildenberg Rothschild 322 Bush Kerry hanno preso il controllo dell'Occidente ed io so nelle scuole con il bullismo e con le promozioni autmatiche quello che è possibile insegnare al di fuori dei licei dove un certo rigore di sacrifici per lo studio rimane!
1. chi ha detto che San Nicola era bianco? lui è un orientale!
2. chi ha detto che i cristiani usavano la schiavitù!
3. LA SCHIAVITù è PERMESSA NEL CORANO MA NON è PERMESSA NEL VANGELO!
 GOUDA 16 NOVembre - La polizia olandese ha compiuto decine di arresti durante una manifestazione non autorizzata svoltasi a Gouda contro la tradizione dello "Zwarte Piet" (Pietro il moro) l'aiutante di Babbo Natale. Gouda è stata scelta per le rievocazioni dell'arrivo di San Nicola (figura che dà origine al mito di Santa Claus). Il suo servo moresco che secondo il folklore locale aiuta a portare i doni la notte tra il 5 e il 6 dicembre è però visto da alcuni come stereotipo razzista nell'Olanda attuale.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/16/olanda-aiutante-nero-s.claus-nel-mirino_8dc20eda-e15c-4530-8300-d25a0c45342f.html
https://www.facebook.com/gianrocco71 Con Maria Mamma e sorella Eucaristica siamo davanti a Te Gesù.
Per amarti ogni giorno di più per riconoscerti nei fratelli per seguire i tuoi insegnamenti per offrirti le sofferenze che ci abitano per consegnarti tutte le delusioni per accogliere le situazioni difficili per perdonare i nostri nemici per combattere il male con la forza del bene per lasciarci convertire da te per donarti la nostra lode per ricercare la verità per diffondere la tua Parola per pregarti per noi e per tutti i peccatori ... Per sognare e operare per la santità di tutti.
E PERCHé SECONDO TE ERAVANO NEL PERIODO DELLE PERSECUZIONI ROMANE? San Nicola di Bari noto anche come san Nicola di Myra san Nicola dei Lorenesi san Nicola Magno san Niccolò e san Nicolò (Patara di Licia 270 circa – Myra 6 dicembre 343)
UN MOTIVO FORSE IL PIù GRAVE PER I ROMANI ANCHE SE SOTTACIUTO ERA CHE I CRISTIANI RESPINGEVANO LA PRATICA DELLA SCHIAVITù! QUINDI IL SERVO MORESCO POTREBBE ESSERE PROPRIO UNO SCHIAVO AFFRANCATO!
15 novembre 2014 “Gli USA rafforzano la NATO per prepararsi allo scontro con la Cina” E CERCANO DI CONSOLIDARE IL FRONTE INTERNO! ] [ Gli Stati Uniti spingendo verso est l'espansione della NATO si preparano ad un possibile confronto con la Cina per ingaggiare la battaglia decisiva per la leadership mondiale ha sostenuto oggi il presidente della commissione Esteri della Duma Alexey Pushkov.
Formata nel 1949 l'Alleanza ha già condotto diverse estensioni. Solo pochi Paesi europei non appartengono alla NATO tra cui l'Irlanda la Svezia la Finlandia la Svizzera l'Austria la Serbia la Moldavia e l'Ucraina.
NEW YORK 16 NOV - Dilaga lo spionaggio negli Usa.
Se in passato le operazioni sotto copertura erano un'esclusiva dell'Fbi ora sono condotte da decine di agenzie del governo americano con agenti che assumono l'identità di businessman manifestanti o persino medici. Secondo il New York Times agenti sotto mentite spoglie si travestono ormai da studenti consulenti spacciatori acquirenti di yacht e altro per infiltrarsi in attività più o meno sospette in una girandola di intrusioni da 'Grande Fratello'.

Marco Conti · Top Commentator · Brisbane
Nelle grandi citta' americane non esiste tutta quella occupazione vera che Obama vanta nelle sue statistiche e quindi che fa un disoccupato con laurea per pagare le bollette quando anche i bar non hanno piu' soldi per aggiungere un nuovo cameriere o un lava-piatti? Va a spiare i vicini come hanno fatto molti del KGB ai tempi dell'URSS e tira a campare finche' il denaro pubblico finisce e arriva il presidente di turno che pero' non potendo mandare in pensione quasi nessuno -come invece ha fatto Gorbachev a suo tempo- perche' questa volta le pensioni non potrebbero essere pagate li manda tutti in guerra dopo avere organizzato bene le cose a puntino perche' questi non tornino vivi o se tornano durino alquanto poco. Prevedo dunque un sacco di vaccinazioni multi-valenti nelle siringhe pubbliche americane tanti hamburger transgenetici a lunga conservazione per personale militare e molti proiettili all'uranio impoverito che ancora devono essere sparati sia in America che altrove.
===========================
daughter you must do a single step you must utter a single name "my Redeemer JHWH" to come to Jesus! so you'll have the happyness and then you'll never be more tired because Jesus said "come unto me all ye that ye are weary and tired and I will give you relief comfort consolation! because I am humble and mild-hearted! "then you can sperimentare the love and joy of your Creator! figlia si deve fare un solo passo deve pronunciare un nome unico "il mio Redentore JHWH" di venire a Gesù! NON PREVEDE CESSIONE DI SOVRANITà MONETARIA E ASSOCIAZIONI SEGRETE MASSONICHE! VOI STATE TUTTI PER MORIRE! Baltazar Christi ORAÇÃO DE SÃO BENTO A NOS. IRMÃOS E IRMÃS....... A CRUZ SAGRADA SEJA A MINHA LUZ NÃO SEJA O DRAGAÕ MEU GUIA RETIRA TE SATANAS.. E MAU O QUE TU ME OFERECES BEBA TU MESMO DO TEU VENENO.... ROGAI POR NOS BEM AVENTURADO SÃO BENTO PARA QUE SEJAMOS DIGNOS DAS PROMESSAS DE CRISTO... FILHO AMADO DO DIVINO PAI ETERNO..... AMEM.... C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni ESORCISMO (Al segno + ci si fa il segno della croce) + In nomine Patris et Filii et Spiritui Sancto Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
ordine esecutivo 11110 Unius REI
Condiviso pubblicamente - 22/set/2014
Ehi +lorenzoJHWH Unius REI perché voi vi meravigliate? già alla battaglia di Lepanto 1600 d.C. tutto il genere umano ha rischiato di scomparire la minaccia è reale!! Ecco perché la LEGA ARABA shariah deve essere sterminata con armi atomiche al più presto! questo è Maometto il falso profeta esoterico idolatra Shariah con il mitra in mano! Soltanto ONU nazi OIC Ummah Amnesty 322 Bush 666 Rothschild FMI Gmos NWO merdaAllah nazi blasfemia apostasia pedofilia poligamia potevano tradire il genere umano fino a questo punto! Perché i farisei Bildenberg hanno detto "Unius REI si deve armare per difenere la sua vita e noi dobbiamo ridere!" ] [ Yemen ministero 200 morti da giovedì 460 feriti. Combattimenti tra miliziani sciiti e rivali sunniti
https://www.youtube.coBEIRUT 22 SET - "Conquisteremo la vostra Roma spezzeremo le croci e faremo schiave le vostre donne con il permesso di Allah" è un brano dell'audio messaggio dell'Isis rivolto idealmente a Roma in quanto centro storico della cristianità e quindi dell'Occidente contenute in un messaggio in arabo e tradotto in varie lingue tra cui l'inglese dal portavoce dello Stato islamico Abu Muhammad al Adnani diffuso sui social network.m/user/politicalUniusREI/discussion